Probabili formazioni Milan Feronikeli/ Leo Duarte è l’ultimo arrivato

- Michela Colombo

Probabili formazioni Milan Feronikeli: analizziamo le mosse dei due allenatori in vista di questa partita amichevole, prevista oggi alle ore 20,45.

Suso_controllo_Milan_Craiova_lapresse_2017
Probabili formazioni Milan Feronikeli - LaPresse

Non lo abbiamo inserito nelle probabili formazioni di Milan Feronikeli, ma di certo nello spogliatoio del club di Marco Giampaolo fa scalpore il volto nuovo del mercato Leo Duarte, che pure è entrato a far parte della rosa rossonera ufficialmente solo a metà settimana. Il giocatore in arrivo dal Flamengo promette scintille al centro della difesa, dove è pronto a contendere la maglia a Musacchio per questa stagione di Serie A (il ruolo di Romagnoli è chiaramente intoccabile). L’argentino infatti è stata spesso protagonista nella precedente stagione, dove ha sviluppato un buon feeling con Romagnoli, ma di certo le sue prestazioni (anche in questa estate) non sono state esenti da errori grossolani. Facile quindi immaginare Musacchio in pole per la maglia: Duarte però ha tutte le carte in regola per sfilargliela il prima possibile, considerata la sia fisicità importante e l’ottima gamba (in Sudamerica infatti la stagione era già iniziata). Staremo a vedere chi sceglierà Giampaolo.

RIFLETTORI SU PEPE REINA

Per le probabili formazioni di Milan Feronikeli, Pepe Reina dovrebbe ancora una volta partire dalla panchina, ma non è detto che questa non possa essere la stagione dello spagnolo al Milan. Il numero 1 infatti, arrivato a Milanello nella precedente stagione, ha fatto per di più da vice a Gigio Donnarumma, mettendo nelle gambe appena pochi minuti: il mercato di questi ultimi giorni però potrebbe mutare non poco gli scenari. Pare infatti che il Psg sia tornato prepotentemente su Gigio Donnarumma e il Milan potrebbe anche cedere alle lusinghe del club francese specie dietro a una grande offerta (che permetterebbe alla dirigenza di rilanciarsi sulla trattativa per Correa). In questo caso i riflettori si riaccenderebbero sul portiere ex Napoli, che però dovrebbe mettere ancora minuti nelle gambe per farsi trovare pronto al via della stagione di Serie A.

GRANDI MOSSE A CENTROCAMPO

Il centrocampo è senza dubbio il settore più delicato nello schieramento rossonero. Le probabili formazioni di Milan Feronikeli potrebbero riservare novità interessanti in tal senso, anche grazie a diversi volti nuovi quali ad esempio Rade Krunic e Ismael Bennacer appena arrivati dal mercato ed entrambi ex Empoli. Il passato in Toscana li accomuna a Marco Giampaolo, evidentemente l’allenatore si fida del marchio di fabbrica garantito dalla società che lo ha rilanciato nel calcio che conta. Non scordiamo poi che il mister dei rossoneri in rosa ha a disposizione nomi come quelli di Franck Kessie e Giacomo Bonaventura che finora non si sono ancora visti ma che di certo si stanno preparando per una grande stagione: in particolare Jack, dopo il grave infortunio subito nella scorsa stagione, potrebbe essere considerato una sorta di “nuovo acquisto” che farà molto comodo al Milan 2019-2020. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS SU RAFAEL LEAO

Non lo abbiamo inserito come titolare nelle probabili formazioni di Milan Feronikeli, ma di certo il test match di questa sera potrebbe essere la grande occasione per Rafael Leao per fare il suo esordio ufficiale con la maglia rossonera. L’attaccante portoghese pare infatti ormai pronto: anche negli ultimi allenamenti abbiamo potuto verificare positivamente il suo grande stato di forma e le sue ottime doti tecniche, che sulla carta lo rendono compagno e spalle ideale di Piatek, su cui certamente si organizzerà l’intero reparto d’attacco di Giampaolo. Certo servirà ancora un poco di tempo a Leao per ambientarsi: al Lille dove è stato prelevato solo poche settimane fa infatti il giovane attaccante lusitano era abituato a giocare come punta centrale nel 4-3-3 e ora si dovrà spostare sul 4-3-1-2. In ogni caso però vi è grande ottimismo: siamo davvero impazienti di vederlo in campo.

LE ULTIME NOTIZIE

Ultima trasferta internazionale dell’estate per Marco Giampaolo: questa sera alle ore 20,45 infatti avrò luogo l’amichevole tra il Milan e la squadra kosovara del Feronikeli, ed è quindi arrivato il momento di prendere in esame le probabili formazioni che vedremo in campo. Ecco infatti che se Ramadami, tecnico del club padrone di casa, punterà solo su i suoi titolari, considerato il valore dell’avversario (ma pure lo stato di forma dato che i kosovari hanno già debuttato anche nelle coppe Uefa), ci attendiamo invece ampi ballottaggi per Giampaolo per le probabili formazioni di Milan Feronikeli. In casa rossonera infratti la situazione è ancora molto fluida, con nuovi nomi di mercato più o meno pronti a esordire con la casacca del Diavolo e giocatori che sono entrati in condizione solo in questi giorni. Fissato il nuovo modulo quindi non sarà facile intuire le mosse del tecnico. Andiamo quindi ad esaminare da vicino le probabili formazioni di Milan Feronikeli.

LE PROBABILI FORMAZIONI MILAN FERONIKELI

LE MOSSE DI GIAMPAOLO

Per le probabili formazioni di Milan Feronikeli, Giampaolo potrebbe concedersi qualche esperimento: tutto dipenderà però solo dalle ultime sensazioni ricevute nell’ultima sessione di allenamenti del mattino. In ogni caso il modulo di riferimento sarà il 4-3-1-2: qui tra i pali il titolare dovrebbe essere Donnarumma, ma il numero 1 è nome caldo di mercato per cui non sarà impossibile il ballottaggio con Pepe Reina. La difesa però è già stata fissata: troveremo in campo dal primo minuto Romagnoli e Musacchio al centro, con Calabria e Rodriguez ai lati, pur con Conti ancora a disposizione. Le prime novità quindi le potremmo riscontrare in mediana dove non sarà impossibile vedere dal primo minuto i nomi di Bennacer e Krunic, che ormai si sono ampiamente integrati nello spogliatoio: con loro spazio a Calhanoglu, ancora confermato. Occhi puntati in attacco: Suso sarà trequartista alle spalle di Castillejo e Piatek ma attenzione a Leao pronto ad esordire.

LE SCELTE DI RAMADAMI

Come detto prima, per le probabili formazioni di Milan Feronikeli, Ramadami schiererà dal primo minuto gli stessi undici che stanno cercando di farsi onore nelle coppe Europee, in Champions prima e poi anche in Europa league. Puntando quindi sul 4-2-3-1 ecco che tra i pali non mancherà Smakiqi, mentre in difesa avranno spazio Laadrovd e Prekai, con la coppia Hoxha-Islami adibita ai lati. In mediana cercano spazio dal primo minuto Dabiqual e Bojko, con Fazilu atteso sulla tre quarti a supporto dell’attacco, formato da Hotl, Carioca Jean e Rexha (prima punta).

IL TABELLINO MILAN FERONIKELI

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez: Krunic, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Castillejo, Piatek All. Giampaolo

FERONIKELI (4-2-3-1): Smakiqi; Hoxha, Laadrovd, Prekazi, Islami; Dabiqual, Bojko; Hotl, Fazilu, Carioca Jean; Rexha All. Ramadami

© RIPRODUZIONE RISERVATA