Probabili formazioni Milan Roma/ Quote: Gigio Donnarumma fermerà Edin Dzeko?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Milan Roma: le quote del match. Analizziamo le mosse degli allenatori per la sfida della 28^ giornata di Serie A, a San Siro.

Pioli Milan
Stefano Pioli con Romnagnoli (LaPresse)

Duello certo affascinante che sia accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Milan Roma è certo quello che vedrà protagonisti l’ultimo difensore dei rossoneri e il primo bomber dei giallorossi. Mettiamo dunque sotto ai riflettori Gigio Donnarumma, titolare di riferimento per Stefano Pioli, e oggi confermato naturalmente dal primo minuto tra i pali. Il portiere classe 1999 in stagione ha già messo da parte ben 25 presenze in campionato: in queste pure ha incassato 31 gol ma ha chiuso 10 incontri a specchio chiuso. Va pure aggiunto che solo nell’anno solare Donnarumma in campionato ha subito appena nove gol e i tifosi sperano che il grande momento del portiere continui. Dall’altra parte però il giovane estremo difensore avrà di fronte un attaccante di grande esperienza e valore, come Edin Dzeko, capitano della Roma e giallorosso dal 2016. Il bomber bosniaco fino a qui è stata una vera colonna per lo schieramento di Fonseca: suoi ben 12 gol in 25 presenze per il campionato di Serie A, per una media di una rete ogni 177 minuti di gioco. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

In attesa di conoscere da vicino le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Milan Roma, ecco che tocca ora certo fare il punto sugli assenti annunciati in vista di questo big match della 28^ giornata: a chi dunque Stefano Pioli e Paulo Fonseca dovranno rinunciare? In casa rossonera dobbiamo subito ricordare che, pur essendo ormai sulla via del pieno recupero, pure oggi non sarà a disposizione del tecnico del Diavolo Zlatan Ibrahimovic: lo svedese, alle prese con un problema muscolare dovrebbe al massimo sedersi in panchina a San Siro. Pure Pioli dovrà fare a meno anche di Duarte e pure Mateo Musacchio, per il quale la stagione pare essere già finita in anticipo. Per la Roma si conta al momento solo il forfait, per altro ampiamente annunciato di Nicolò Zaniolo, che non pare ancora pronto a tornare in campo, anche se sono importanti i segnali positivi che emergono sulle sue condizioni. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Siamo impazienti di analizzare da vicino le probabili formazioni di Milan e Roma, big match della 28^ giornata della Serie A, che avrà luogo solo oggi pomeriggio, alle ore 17.15 e a stretto giro dall’ultimo impegno col campionato. Sono infatti passati appena 4 giorni da che le formazioni di Pioli e Fonseca sono scese in campo: in così poco tempo non è stato dunque facile per i due allenatori far riposare e recuperare i propri giocatori titolari, che pure oggi, saranno ovviamente i protagonisti. Visto l’avversario e la posta in palio (entrambi i club lottano per un posto in Europa), di fatto per le probabili formazioni di Milan e Roma ci attendiamo ben poco turnover: facilmente entrambi i tecnici punteranno sui giocatori maggiormente degni di fiducia, sempre facendo i conti però con gli inevitabili assenti. Tra cui pure, anche alla vigilia della 28^ giornata di Serie A troviamo nomi di peso, come Ibrahimovic e Zaniolo, la cui mancanza si farà certo sentire in campo a San Siro. Andiamo allora a controllare da vicino le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Milan Roma.

QUOTE E PRONOSTICO

Prima di controllare le scelte dei tecnici pure sarà il caso di prendere in esame il pronostico della sfida di Serie A, che pure vede i rossoneri, padroni di casa appena favoriti. Considerando le quote diramate dal portale Bwin, ecco che nell’1×2 il successo del Milan è stato dato a 2.55, mentre la vittoria della Roma vale 2.65: per il pari ecco la quota di 3.30.

LE PROBABILI FORMAZIONI MILAN ROMA

LE MOSSE DI PIOLI

In vista del big match all’Olimpico pare che Stefano Pioli abbia le idee ben chiare su a chi consegnare le maglie da titolari, fermo restando che verrà confermato dal primo minuto il 4-2-3-1. Tenuto comunque in dubbio dal primo minuto l’acciaccato Zlatan Ibrahimovic (che dovrebbe comunque sedersi al massimo in panchina), ecco che il tecnico ex Viola non ha dubbi nell’inserire Ante Rebic come prima punta titolare e di mettergli al fianco Bonaventura e Castillejo, mentre Calhanoglu agirà sulla trequarti, alle sue spalle. Non possiamo comunque escludere, a match in corso l’inserimento di Rafael Leao in avanti, con Rebic che a questo punto potrebbe prendere il posto del numero 5. Per la mediana Kessie e Bennacer non dubitano della propria titolarità: pure in difesa rimangono certe le presenze di Theo Hernandez e Conti ai lati del reparto, mentre al centro ecco il capitano Romagnoli, affiancato da Gabbia (Kjaer e Musacchio sono fuori uso).

LE SCELTE DI FONSECA

Anche per le probabili formazioni di Milan Roma, Fonseca non farà a meno del classico 4-2-3-1, dove però potrebbe accendersi qualche ballottaggio in più, rispetto agli avversari. Fissato il recuperato Pau Lopez tra i pali, ecco che di fronte al numero 1 spagnolo si candidano per una maglia da titolari Mancini e Smalling, mentre ai lati è ballottaggio tra Bruno Peres e Spinazzola per una maglia da titolare a destra: a sinistra si collocherà Kolarov dal primo minuto. Confermata poi a centrocampo la coppia con Veretout e Cristante, anche se non mancano valide alternative dalla panchina. Per l’attacco, messi in campo Lorenzo Pellegrini sulla trequarti ed Edin Dzeko prima punta, ecco che sono poi ballottaggi aperti per assegnare le ultime due maglie. Al momento la coppia Perotti-Under pare favorita ma pure Pastore e Kluivert sono alternative convincenti per il big match di San Siro.

IL TABELLINO

MILAN (4-2-3-1): 99 G Donnarumma; 19 T Hernandez, 46 Gabbia, 13 Romagnoli, 12 Conti; 79 Kessiè, 4 Bennacer; 7 Castillejo, 10 Calhanoglu, 5 Bonaventura; 18 Rebic All. Pioli

ROMA (4-2-3-1): Mirante; 11 Kolarov, 6 Smalling, 23 Mancini, 33 B Peres; 4 Cristante, 21 Veretout; 8 Perotti, 7 Pellegrini, 17 Under; 9 Dzeko All. Fonseca

© RIPRODUZIONE RISERVATA