Probabili formazioni Napoli Fiorentina/ Diretta tv: Lozano e Boateng, i due jolly

- Michela Colombo

Probabili formazioni Napoli Fiorentina: diretta tv e orario. Ecco le mosse dei due allenatori, alla vigilia della partita per la 20^ giornata di Serie A.

Gattuso Napoli
Gennaro Gattuso - La Presse

Nelle probabili formazioni di Napoli Fiorentina cerchiamo adesso di scoprire quali sono quei giocatori che, pur cominciando dalla panchina, potrebbero lasciare il segno sull’anticipo del San Paolo. Nomi in ogni caso attesi saranno quelli dei nuovi acquisti Lobotka e Demme, che il pubblico di Napoli attende di conoscere (per Demme c’è già stato un assaggio in Coppa Italia). In attacco invece sono Llorente e Lozano le possibili armi per Gennaro Gattuso a partita in corsa, in particolare lo spagnolo se ci fosse bisogno di più peso e centimetri, al posto di Milik o magari in coppia, per un doppio centravanti di sfondamento. Nella Fiorentina spendiamo invece il nome di Kevin Prince Boateng, che proprio al debutto contro il Napoli al Franchi aveva ben impressionato, facendo pensare a una storia diversa da quella dei mesi seguenti, in cui raramente ha lasciato il segno. Domani potrà cambiare qualcosa? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN ATTACCO

Riflettori puntati ora sulle scelte degli allenatori per l’attacco delle probabili formazioni di Napoli e Fiorentina: su chi punteranno Gattuso e Iachini domani per la Serie A?. In casa dei campani le mosse paiono quasi obbligate per il tecnico di origini calabresi: nel classico tridente domani al San Paolo vedremo ancora Callejon, Milik e Insigne, tenuto conto che Mertens non è ancora al top della condizione e pure pare prossimo al divorzio col club. Qualche dubbio in più si leva però nello spogliatoio dei gigliati, dove certo i tifosi non vedono l’ora di rivedere di nuovo in campo Cutrone, ultimo arrivo nel mercato di gennaio. Il bomber ex Milan ha già regalato il primo gol ai fan dei gigliati e certo punta a ripetersi, da affamato di gol. Pure però domani Cutrone potrebbe sedersi momentaneamente in panchina, per lasciare alla coppia Chiesa-Vlahovic la titolarità in campo al primo minuto. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

Seguendo le scelte dei tecnici per la mediana delle probabili formazioni di Napoli e Fiorentina, vediamo che è proprio al centro del campo che Gattuso potrebbe riservarci qualche novità in più. Sulla carta infatti la prima ipotesi per il settore centrale dello schieramento azzurro, vede come titolari confermati Allan, Fabian Ruiz e Zielinski. Pure però i tifosi al San Paolo si chiedono se vedranno di nuovo in campo Demme e pure se assisteranno all’esordio dell’ultimo colpaccio del calciomercato di gennaio, Lobotka. Nessuna sorpresa invece nel reparto a 5 della Fiorentina, dove Iachini dovrebbe confermare dal primo minuto il terzetto centrale con Benassi, Pulgar e Castrovilli. Attenzione però alle corsie del centrocampo dove Dalbert non dubita della convocazione da titolare, ma Lirola rimane in ballottaggio aperto nel corridoio mancino con Venuti. (agg Michela Colombo)

IN DIFESA

Esaminando le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Napoli Fiorentina vediamo che anche nella 20^ giornata di Serie A Gattuso conta pesanti defezioni nel reparto arretrato. Ecco infatti che il tecnico degli azzurri ancora una volta dovrà lasciare in infermeria Koulibaly e Maksimovic, mentre Mario Rui è incorso nella squalifica in questo turno di campionato. Domani a San Paolo dunque dovremmo vedere Manolas e Luperto al centro del reparto difensivo mentre di Lorenzo e Hysaj sono le prime scelte per le corsie. Sarà invece un reparto a tre per la Fiorentina di Iachini, dove Dragowski occuperà lo spazio tra i pali. Per la trasferta campana, poi il tecnico dei viola ha le idee ben chiare su a chi consegnare le maglie da titolari: Milenkovic, Pezzella e Caceres sono certo le prime scelte tra i gigliati. (agg Michela Colombo)

LE MOSSE ALLA VIGILIA

Si giocherà solo domani, sabato 18 gennaio 2020 alle ore 20.45 presso lo stadio San Paolo, la sfida della 20^ giornata di Serie A tra Napoli e Fiorentina: analizziamone le probabili formazioni. Siamo infatti molto curiosi di sconoscere le mosse di Gattuso come di Iachini per le probabili formazioni di Napoli Fiorentina: tra vicende di mercato e pure il gravoso impegno nella Coppa Italia, bisognerà capire come comporre un 11 interessante. Certo in casa degli azzurri il tecnico dovrà in primis porre rimedio a qualche defezione di troppo nel suo spogliatoio: nella 20^ giornata di campionato infatti si dovrà fare a meno dello squalificato Mario Rui. Per i viola invece lo spogliatoio risulta praticamente al completo con l’esclusione di Ribery fermo ancora in infermeria. Vediamo allora da vicino quali saranno le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Napoli Fiorentina.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Napoli Fiorentina sarà garantita da Dazn1: il canale è disponibile al numero 209 del decoder di Sky e, grazie alla sinergia tra le due emittenti, anche gli abbonati alla televisione satellitare potranno seguire questa partita (i clienti da più di tre anni avranno accesso al canale anche qualora non fossero abbonati Dazn). In alternativa, naturalmente, resta valida l’opzione della diretta streaming video su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone sui quali installare la nuova piattaforma.

LE PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI FIORENTINA

LE MOSSE DI GATTUSO

In vista della 20^ giornata di serie A, Gattuso naturalmente non rinuncerà al classico 4-3-3 per disegnare le probabili formazioni di Napoli e Fiorentina: pure però vi saranno alcune novità nell’11 dei campani. Primo ballottaggio per il tecnico degli azzurri arriva dalla porta, con il duello Ospina-Meret. In difesa mosse obbligate con la conferma di Manolas e Luperto al centro e il duo Hysaj-Di Lorenzo sull’esterno, considerato che Rui è squalificato e in infermeria vi sono ancora Maksimovic e Koulibaly. Sono poi mosse quasi scontate nella mediana a tre con la conferma del trittico Allan-Fabian Ruiz-Zielinski. In attacco però si dovrà valutare in vista del match di San Paolo le condizioni di Mertens: rimane pronto dal primo minuto Milik come prima punta, affiancato probabilmente da Insigne (in doppietta in Coppa Italia) e Callejon.

LE SCELTE DI IACHINI

Analizzando le mosse di Iachini per le probabili formazioni di Napoli Fiorentina, vediamo che il primo dubbio del tecnico viola arriva dall’attacco: schierare o meno il colpo di mercato Cutrone? Il bomber ex Milan si è comportato molto bene all’esordio ma forse non è il caso di esagerare: l’attaccante partirà domani dalla panchina, dando quindi spazio dal primo minuto alla coppia Vlahovic-Chiesa. Sono invece maglie consegnate nella mediana a 5 della viola, con al centro ancora una volta il trittico Benassi-Pulgar-Castrovilli: toccherà allora a Lirola e Dalbert agire in corsia. Anche nella difesa della Fiorentina il nuovo tecnico pare avere le idee chiare: Dragowski sarà il titolare tra  pali domani al San Paolo, mentre davanti al numero 1 presenzieranno Milenkovic, Pezzella e Caceres.

IL TABELLINO

NAPOLI (4-3-3): 25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 44 Manolas, 13 Luperto, 23 Hysaj; 5 Allan, 5 Ruiz, 20 Zielinski; 7 Callejon, 99 Milik, 24 Insigne  All. Gattuso

FIORENTINA (3-5-2): 69 Dragowski; 4 Milenkovic, 20 Pezzella, 22 Caceres; 21 Lirola, 24 Benassi, 78 Pulgar, 8 Castrovilli, 29 Dalbert; 25 Chiesa, 28 Vlahovic  All. Iachini

© RIPRODUZIONE RISERVATA