Probabili formazioni Sassuolo Roma/ Diretta tv: Berardi e Dybala, che qualità! (Serie A, 2 dicembre 2023)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Sassuolo Roma: diretta tv e notizie alla vigilia sulle scelte degli allenatori Dionisi e Mourinho nella partita valida per la 14^ giornata di Serie A

Domenico Berardi Sassuolo Serie A Fantacalcio Domenico Berardi, Sassuolo (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO ROMA: IN ATTACCO

Per quanto riguarda invece i due reparti offensivi, le probabili formazioni di Sassuolo Roma ci dicono che i padroni di casa emiliani di mister Alessio Dionisi dovrebbero avere quattro maglie da titolare, schierandosi secondo il modulo 4-2-3-1. Naturalmente non ci sono dubbi su Berardi a destra, anche perché parliamo del migliore italiano nella classifica marcatori, ma pure su Laurientè come ala sinistra della linea sulla trequarti, mentre in posizione centrale potrebbe esserci un ballottaggio che comunque vede Thorstvedt favorito su Bajrami per completare il trio a supporto del centravanti del Sassuolo, cioè Pinamonti, a sua volta tornato in gol contro l’Empoli.

Sul fronte giallorosso, la Roma si schiera con il modulo 3-5-2 e per il mister José Mourinho, salvo colpi di scena, non dovrebbero davvero esserci novità nella coppia d’attacco, dove quindi ci aspettiamo titolari le due star di questa Roma, cioè evidentemente Dybala e Lukaku, anche se non mancano alternative di livello quali El Shaarawy, Azmoun ed infine Belotti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

A CENTROCAMPO

Le probabili formazioni di Sassuolo Roma cosa ci potrebbero dire per quanto riguarda i due reparti di centrocampo? Certamente i due moduli saranno ben diversi e ciò si farà sentire proprio sul numero dei giocatori che agiranno in questo settore del campo. Per i padroni di casa emiliani ecco il modulo 4-2-3-1, ormai un marchio di fabbrica per i neroverdi e per il loro allenatore Alessio Dionisi. In senso stretto quindi a centrocampo per il Sassuolo ci sono da assegnare solamente le due maglie nel cuore della mediana, dove dovremmo avere la coppia formata da Boloca e Matheus Henrique.

Sul fronte giallorosso, ecco invece il modulo 3-5-2, che ormai è diventato abituale per mister José Mourinho. Ecco allora ancora qualche dubbio che è anche normale nella folta linea in cui ci sono da assegnare ben cinque posti a centrocampo, a partire dalla fascia destra dove Karsdorp sembra favorito su Kristensen, poi ecco il regista Paredes che sarà affiancato dalle due mezzali Cristante e capitan Pellegrini (ma occhio anche a Bove) nel cuore della mediana e infine naturalmente Spinazzola, che completerà il centrocampo della Roma come esterno sinistro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHI GIOCA DOMANI?

Le probabili formazioni di Sassuolo Roma ci accompagnano verso la partita di domani al Mapei Stadium di Reggio Emilia per la quattordicesima giornata di Serie A. I padroni di casa del Sassuolo, allenati da Alessio Dionisi, arrivano da una pirotecnica vittoria sul campo dell’Empoli, di fondamentale importanza per non scivolare troppo in basso in classifica dopo un periodo complicato. Servirebbe però la continuità di risultati per rilanciarsi davvero, conoscendo il Sassuolo potrebbe essere una buona notizia il fatto che domani ci sia da sfidare una big.

Per la Roma di José Mourinho questa è una stagione che non è ancora decollata, non negativa ma nemmeno soddisfacente finora: servirebbe una sterzata per fare il salto di qualità e magari entrare fra le prime quattro della classifica. Settimana scorsa è arrivata la vittoria contro l’Udinese, ma per i giallorossi la continuità sarebbe ancora più preziosa, perché solo una volta in campionato la Roma ha infilato più di una vittoria di fila – tre dalla settima alla nona. Tutto questo premesso, andiamo adesso a scoprire quali siano le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Sassuolo Roma.

DIRETTA SASSUOLO ROMA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che Sassuolo Roma sarà una delle sette partite della giornata di Serie A trasmesse in esclusiva in diretta streaming video per gli abbonati alla piattaforma DAZN, di conseguenza non sarà disponibile una diretta tv nel senso “classico” del termine, anche se si potrà vedere il match anche su televisori dotati di connessione Internet.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO ROMA

LE SCELTE DI DIONISI

Le probabili formazioni di Sassuolo Roma vedranno i padroni di casa emiliani schierarsi secondo il modulo 4-2-3-1, ormai un marchio di fabbrica per i neroverdi e per il loro allenatore Alessio Dionisi. Non ci sono dubbi sulla presenza di Consigli in porta; davanti a lui, ecco la difesa a quattro con Toljan a destra, i due centrali Erlic e Tressoldi (che è favorito su Ferrari), infine a sinistra l’ex Vina, anche perché Viti si è fatto male ad Empoli; nel cuore della mediana ecco la coppia formata da Boloca e Matheus Henrique; in avanti non ci sono dubbi su Berardi a destra e Laurientè come ala sinistra della linea sulla trequarti, che in posizione centrale vede Thorstvedt favorito su Bajrami per completare il trio a supporto del centravanti del Sassuolo, cioè Pinamonti.

LE MOSSE DI MOURINHO

Sul fronte giallorosso, le probabili formazioni di Sassuolo Roma vedranno invece il modulo 3-5-2, che ormai è diventato abituale per mister José Mourinho. Pesa ancora l’assenza di Smalling, allora davanti al portiere Rui Patricio ci aspettiamo la difesa a tre composta da Mancini, Llorente e N’Dicka; qualche dubbio in più nella folta linea a cinque del centrocampo, a partire dalla destra dove Karsdorp sembra favorito su Kristensen, poi ecco Cristante, il regista Paredes e Pellegrini (ma occhio anche a Bove) nel cuore della mediana e naturalmente Spinazzola, che completerà il centrocampo della Roma in qualità di esterno sinistro; infine, salvo colpi di scena non dovrebbero esserci novità in attacco, dove quindi ci aspettiamo titolari le due star di questa Roma, cioè evidentemente Dybala e Lukaku.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO ROMA: IL TABELLINO

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Tressoldi, Vina; Boloca, Matheus Henrique; Berardi, Thorstvedt, Laurientè; Pinamonti. All. Dionisi.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, N’Dicka; Karsdorp, Cristante, Paredes, Pellegrini, Spinazzola; Dybala, Lukaku. All. Mourinho.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie