PROBABILI FORMAZIONI SERIE B/ Ecco tutti i giocatori squalificati! (26^ giornata, oggi 24 febbraio 2024)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Serie B: mosse, moduli e scelte degli allenatori verso le partite della 26^ giornata di campionato di sabato 24 e domenica 25 febbraio 2024

Pecchia Parma Serie B Fabio Pecchia, allenatore del Parma (da facebook.com/parmacalcio1913)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: GLI SQUALIFICATI

Naturalmente parlando delle probabili formazioni di Serie B dobbiamo adesso ricordare chi sono i giocatori squalificati dopo la scorsa giornata del campionato cadetto, perché evidentemente saranno assenti obbligati per il ventiseiesimo turno questi calciatori fermati dal giudice sportivo. La punizione più dura è toccata a Simone Branca del Cittadella, che è stato squalificato per due giornate e di conseguenza dovrà saltare anche il successivo turno infrasettimanale. Un turno invece per il suo compagno di squadra Angeli e poi per Brighenti (Catanzaro), Battistella (Modena), Crociata e Sersanti (Lecco), Di Cesare (Bari) e Venturi, che ha già scontato la squalifica ieri sera, dal momento che il suo Cosenza ha giocato contro la Sampdoria nell’anticipo del venerdì.

Squalifica, infine, anche per due allenatori in questa giornata di Serie B, che non vedrà di conseguenza presenti in panchina Paolo Bianco del Modena e Rolando Maran del Brescia. Palermo e Lecco invece sono state sanzionate rispettivamente con 7mila e 2mila euro di multa alle società. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CHI GIOCA?

La Serie B arriva al quarto e ultimo weekend del mese di febbraio e naturalmente sempre più nel vivo del suo girone di ritorno, con rapporti di forza che si fanno sempre più evidenti, delineando quali saranno gli obiettivi delle venti formazioni della Serie B 2023-2024 verso il finale di stagione. Ora c’è in programma la ventiseiesima giornata di campionato in questo weekend e, per quanto riguarda le probabili formazioni di Serie B in questo turno, possiamo notare che il campionato cadetto fra martedì e mercoledì prossimi ci proporrà un turno infrasettimanale, di conseguenza questi impegni così ravvicinati potrebbero essere una variabile da tenere nella dovuta considerazione.

Ricordiamo allora che le partite di Serie B ci terranno compagnia ampiamente soprattutto oggi, dal momento che dopo l’anticipo di ieri sera avremo ben otto partite in questo ricco sabato, poi ci sarà solamente un posticipo invece per caratterizzare la domenica di Serie B che completerà il settimo turno di ritorno. Di conseguenza, scoprire le probabili formazioni di queste partite di Serie B è naturalmente uno dei principali motivi d’interesse in queste ore per i tifosi, andiamo allora a fare una panoramica sulle mosse degli allenatori, i loro dubbi e i moduli parlando in particolare delle partite in programma oggi, sabato 24 febbraio 2024, con i cenni essenziali sulle probabili formazioni Serie B in questa 26^ giornata.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE B: LE MOSSE DEGLI ALLENATORI

PROBABILI FORMAZIONI COMO PARMA

La partita che vogliamo mettere in evidenza nelle probabili formazioni Serie B per il sabato del campionato cadetto è naturalmente Como Parma. Infatti, gli ospiti di mister Fabio Pecchia sono la capolista della classifica, avendo raggiunto quota 54 punti grazie alla vittoria casalinga ottenuta contro il Pisa nella scorsa giornata di Serie B; il Como d’altro canto in questi mesi si è consolidato come una delle migliori realtà del torneo, come dimostrano i 45 punti in classifica, anche se la sfida alla capolista non sarà il modo più semplice di ripartire per i lariani di Cesc Fabregas dopo il brutto ko per 3-0 incassato a Palermo sabato scorso.

Considerate alcune assenze, soprattutto a centrocampo, il Como di Roberts-Fabregas dovrebbe schierarsi con il modulo 4-2-3-1: in porta Semper, protetto dalla retroguardia a quattro composta da Curto, Goldaniga, Barba e Ioannou; in mediana al fianco di Bellemo potrebbe esserci potrebbe essere Abildgaard; infine, il reparto offensivo del Como dovrebbe prevedere sulla linea della trequarti Strefezza, Verdi e Da Cunha a sostegno del centravanti Gabrielloni. La risposta del Parma dovrebbe invece affidarsi alla formazione consolidata nelle ultime giornate: modulo 4-2-3-1 con Bonny punta centrale e in suo appoggio i due esterni offensivi Man e Benedyczak più Mihaila trequartista. In mediana Sohm e Bernabé, mentre la difesa a quattro vedrà Del Prato, Balogh, Circati e Coulibaly davanti al portiere Chichizola.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie