Probabili formazioni Spal Napoli/ Quote, emergenza in difesa per Ancelotti

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Spal Napoli: quote, scelte e dubbi di Semplici e Ancelotti per la partita della nona giornata di Serie A, domenica 27 ottobre.

Koulibaly Napoli
Koulibaly via dal Napoli? Calciomercato news (foto repertorio LaPresse)
Pubblicità

Spal Napoli si gioca alle ore 15.00 di domenica 27 ottobre a Ferrara per la nona giornata di Serie A. Le mosse per le probabili formazioni di Spal Napoli si annunciano molto interessanti su entrambi i fronti: i partenopei di Carlo Ancelotti sono reduci dalla bella vittoria di Salisburgo in Champions League, ma adesso cercano di mantenere un ritmo altissimo anche in campionato, dove il sogno è sempre lo scudetto. Ancelotti sa bene che queste partite sono fondamentali per chi punta al tricolore, ma deve anche dosare le forze. Delicata la situazione in casa Spal, perché la sconfitta di Cagliari ha lasciato gli estensi a 6 punti: Leonardo Semplici ha la necessità di tornare a vincere, ma il Napoli non è l’avversario ideale per riuscirci. Vediamo allora adesso in maniera più dettagliata le ultime notizie sulle probabili formazioni di Spal Napoli.

PRONOSTICO E QUOTE

Uno sguardo anche al pronostico su Spal Napoli secondo le quote offerte dall’agenzia Snai. A dire il vero, sembra che non dovrebbe esserci alcun dubbio sulla vittoria degli ospiti. Il segno 2 infatti è proposto a 1,43, mentre poi si sale già di parecchio in caso di segno X, quotato a 4,75. Infine, la vittoria della Spal varrebbe 7,00 volte la posta in palio per chi avrà creduto nel segno 1.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL NAPOLI

LE SCELTE DI SEMPLICI

Pubblicità

Nelle probabili formazioni di Spal Napoli riecco per i ferraresi Strefezza, che ha scontato la squalifica: per lui si apre un ballottaggio con Reca sulla fascia sinistra. Dall’altra parte opererà Sala, nel cuore della mediana ecco poi Valdifiori (ex della partita) in cabina di regia e le due mezzali che dovrebbero essere Missiroli e Kurtic. A proteggere il portiere Berisha ci sarà una linea difensiva a tre uomini comandata da Vicari, con ai suoi fianchi Igor (in vantaggio su Felipe e Thiago Cionek) e Tomovic. A formare il tandem offensivo come sempre saranno Floccari e Petagna; da valutare però anche i nomi di Paloschi e Moncini, possibili alternative certamente a partita in corso e magari anche dal primo minuto, in questo caso al posto di Floccari per affiancare Petagna che sembra intoccabile.

I DUBBI DI ANCELOTTI

Pubblicità

Carlo Ancelotti deve valutare la condizione dei suoi giocatori dopo la partita della Red Bull Arena. In difesa c’è emergenza, Manolas non ce la fa e vedremo dunque Luperto al fianco di Koulibaly, in porta può esserci una possibilità per Ospina (però Meret è il grande ex) mentre Di Lorenzo tornerà a giocare a destra, mandando Malcuit in panchina con Ghoulam sulla corsia mancina (out pure Mario Rui). Anche a centrocampo potrebbe esserci qualche variazione: Zielinski potrebbe fare coppia con Fabian Ruiz, anche perché ci aspettiamo Insigne titolare a sinistra. Il turnover dunque toccherà ad Allan; conferma invece per Callejon a destra a meno che ci sia una chance per Younes, mentre nel reparto avanzato Lozano rischia un’altra panchina, con Milik favorito a prendersi la maglia come prima punta. Giocherà ancora Mertens, che ha superato Maradona e insegue Hamsik come miglior marcatore nella storia del Napoli.

IL TABELLINO

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Igori; Sala, Missiroli, Valdifiori, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari. All. Semplici.

A disposizione: Thiam, Letica, Cionek, Salamon, Felipe, Murgia, Valoti, Strefezza, Di Francesco, Paloschi, Moncini.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: D’Alessandro, Fares.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Luperto, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne; Mertens, Milik. All. Ancelotti.

A disposizione: Ospina, Karnezis, Malcuit, Tonelli, Maksimovic, Allan, Elmas, Younès, Lozano, Llorente.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Manolas, Hysaj, Mario Rui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità