Red Canzian, ex bassista dei Pooh/ Video, il duetto inedito con Roy Paci

Red Canzian, ex bassista dei Pooh, video: il duetto inedito con Roy Paci su Rai 2 del 67enne ex bassista dei Pooh che oramai ha intrapreso una carriera solista di successo

Red Canzian a Domenica In
Red Canzian a Domenica In (Rai, 2018)

Bruno Canzian, meglio conosciuto col moniker di Red, il 67enne ex membro dei Pooh nonché polistrumentista e produttore discografico, è ancora sulla cresta dell’onda nonostante la sua lunghissima esperienza con una delle band che hanno fatto la storia della musica italiana a cavallo tra il vecchio e nuovo millennio sia oramai conclusa. Il bassista, definito da alcuni anche per una certa somiglianza con Paul McCartney, il “baronetto della musica pop” nostrana è comunque rimasto legato ai suoi ex sodali ma non paiono aver alcun fondamento i rumors circolati negli ultimi tempi che parlavano già di nostalgia da parte dei membri del quintetto e di una storica quanto clamorosa reunion dei Pooh a pochissimi anni di distanza dallo scioglimento. Per quanto riguarda Red Canzian, dal suo punto di vista pare esserci solo affetto e gratitudine per quell’esperienza, come testimoniato da un recente post su Facebook di quest’oggi in cui fa gli auguri a Stefano D’Orazio per i suoi 71 anni ricordandone il modo con cui interpreta sempre la vita con ironia.

IL DUETTO CON ROY PACI SU RAI 2

Tuttavia Red Canzian è stato protagonista di recente sul piccolo schermo assieme a Roy Paci, con cui ha dato vita a un inedito e pare anche apprezzato duetto: condividendo lo stesso palco, l’ex bassista dei Pooh e uno dei re dei trombettisti italiani sono andati in scena proprio ieri sera su Rai 2 in seconda serata a “Un palco per Due”, il programma condotto da Carolina Rey e che offre ai telespettatori dei veri e propri concerti al buio da cui partire per un vero e proprio incontro, non solamente artistico ma pure autobiografico, tra due diversi percorsi musicali e ‘costringendoli’ a dialogare sul palco coi loro strumenti senza sapere in anteprima con chi si esibiranno. Canzian e Paci sono stati protagonisti della seconda puntata del format della Rey: tra cavalli di battaglia del loro repertorio, le immancabili cover e una scaletta improvvisata all’ultimo i due hanno dato spettacolo (qui il video della puntata), contaminando due mondi e due esperienze musicali solo all’apparenza lontane come peraltro vuole lo stesso spirito del programma di Rai 2.

IL SUO TOUR TRA NARRAZIONE E MEMORIA

Intanto quest’estate Red Canzian è stato in giro per l’Italia portando in scena il suo progetto parallelo: il tour “Red Canzian: Testimone del tempo” è emblematico sin dal titolo e lo storico bassista dei Pooh ha deciso di proporre al pubblico molti dei brani della band di cui è stato autore, anche se la sua carriera artistica da solista è decollata solo di recente grazie all’album intitolato proprio “Testimone del tempo”. A detta del diretto interessato, si tratta di un vero e proprio concerto-narrazione che aiuta a compiere un viaggio musicale tra i decenni proprio come un album di fotografie, ripercorrendo non solo le hit dei Pooh ma anche le canzoni che hanno segnato la storia del nostro Paese dagli Anni Cinquanta ad oggi, reinterpretati e riarrangiati ovviamente secondo la sensibilità di Canzian.

© RIPRODUZIONE RISERVATA