Rhove fischiato a Olbia, Rondo lo difende: “Insultato per il nulla!”/ “Quando spacchi hai tutti contro”

- Anna Montesano

Rhove difeso da Rondo dopo i fischi ricevuti al concerto di Olbia: “Quando inizi a spaccare in questo paese hai tutti contro”

rhove 640x300
Rhove

Rhove difeso da Rondo dopo i fischi al concerto di Olbia

Il grande successo ottenuto con la hit “Shakerando” nelle ultime settimane continua a venir eclissato dal comportamento che Rhove sta avendo ad alcuni dei suoi concerti. Di lui, negli ultimi tempi, si parla infatti solo per descrivere disavventure e comportamenti discutibili che lo hanno visto protagonista durante i live. Le ultime immagini che lo riguardano arrivano dal suo ultimo concerto, tenutosi a Olbia al Red Valley Festival, e ancora una volta non sono positive visto che il trapper è stato a lungo fischiato dal pubblico presente.

C’è però chi nelle ultime ore si è schierato in sua difesa: lui è il collega Rondo da Sosa, rapper che su Instagram ha pubblicato un lungo messaggio, schierandosi dalla parte di Rhove. “Indipendentemente dall’artista che c’era sul palco, ma immaginatevi se dietro la console c’era sua mamma o qualche familiare a vedere il proprio figlio che svolge la sua passione, mentre viene insultato per il nulla.” ha esordito il rapper.

Rondo dalla parte di Rhove: “Quando inizi a spaccare in questo paese hai tutti contro”

Così ha continuato: “Oramai non si vive più di musica si vive di questo, di Tik Tok, dove si aspetta che l’artista faccia una cazzata, qualcuno che faccia partire qualche rissa oppure lanci di bicchieri e ghiaccio”.

Per Rondo questo accanimento accade soltanto in Italia, all’estero tutto ciò non accadrebbe mai: “Ringrazio dio di non essere come la maggior parte di queste persone. – ha proseguito nel suo sfogo – Questo ragazzo 4 mesi fa veniva letteralmente osannato da tutti e tutto d’un tratto, quando inizi a spaccare in sto Paese, hai tutti e dico tutti contro. E fino a 2 settimane fa cantavate tutti ‘Shakerando’”. “Ma poi insultare un ragazzo così giovane cosa vi fa ottenere?”, ha infine concluso.







© RIPRODUZIONE RISERVATA