Risultati Catanzaro Ballottaggio Elezioni Comunali 2022/ Nicola Fiorita sindaco 58,2%

- Alessandro Nidi

Ballottaggio Catanzaro risultati Elezioni Comunali 2022, diretta secondo turno Amministrative: Nicola Fiorita sindaco 58,2%, ko Valerio Donato. Spoglio, Consiglio comunale: dati affluenza

nicola fiorita catanzaro 640x300
Nicola Fiorita, nuovo sindaco Catanzaro (Foto: Facebook)

RISULTATI BALLOTTAGGIO ELEZIONI CATANZARO: I RISULTATI DEFINITIVI

Nicola Fiorita nuovo sindaco di Catanzaro al ballottaggio con 17.823 voti, che corrispondono al 58,24%. Sconfitto, quindi, Valerio Donato, che ha ottenuto 12.778 voti, quindi 41,76%, e inoltre può contare su più seggi in virtù dei risultati del primo turno delle Elezioni Comunali 2022. «Io ci ho sempre creduto, è un progetto che viene da lontano. Adesso siamo felici, io penso che sia la cosa più bella che possa capitare ad una persona, servire la sua città», ha dichiarato Nicola Fiorita ai microfoni del Tg La7.

Intervistato da Enrico Mentana, ha attaccato i rivali: «Io direi che il centrodestra ha fatto un disastro anche in campagna elettorale, costruendo un progetto poco credibile. Ma la verità è che questa città voleva cambiare». Riguardo le cose da fare subito per Catanzaro, il nuovo sindaco Nicola Fiorita non si è sbilanciato: «Questa è una città difficile, ci sono mille cose da fare, dobbiamo dare risposte ai cittadini. Non c’è una priorità». Infine, ha spiegato di aver ricevuto una chiamata dal segretario del Pd Enrico Letta, che si è detto felice per i risultati del Ballottaggio delle Elezioni Comunali 2022 a Catanzaro. (agg. di Silvana Palazzo) LIVE Elezioni 2022: dati Ballottaggi Comunali in tempo reale – DIRETTA Ballottaggi Comunali 2022 – Risultati spoglio sindaco Catanzaro

RISULTATI BALLOTTAGGIO ELEZIONI CATANZARO: NICOLA FIORITA SINDACO

Nicola Fiorita è il nuovo sindaco di Catanzaro. I risultati del Ballottaggio delle Elezioni Comunali 2022 parlano chiaro, anche se non sono definitivi. Ma con 65 sezioni scrutinate su 92, il candidato di centrosinistra è avanti col 59,13% contro il 40,87% di Valerio Donato. Catturato dalle telecamere del Tg La7, pronto a raccogliere le sue dichiarazioni, il nuovo sindaco di Catanzaro non è riuscito a sbilanciarsi molto per via del clima di festa alle sue spalle.

«È un’emozione grandissima, oltre ogni aspettativa. Sentivo di essere in sintonia con questa città. Io voglio essere un sindaco felice di una città felice», è riuscito a dire Nicola Fiorita ai microfoni dello Speciale di Enrico Mentana. Canti e urla per le strade, infatti, hanno condizionato il collegamento. Del resto, sono ore di festa per la città di Catanzaro. (agg. di Silvana Palazzo)

RISULTATI BALLOTTAGGIO ELEZIONI CATANZARO: AFFLUENZA DEFINITIVA

Seggi chiusi a Catanzaro per il ballottaggio delle Elezioni Comunali 2022. Al via di conseguenza lo scrutinio, quindi col passare dei minuti cominceranno ad emergere i risultati del secondo turno delle amministrative. Infatti, su 23 sezioni su 92 ha un vantaggio netto Nicola Fiorito: è al 57,91% contro Valerio Donato che si attesta al 42,09%. Definitivi i risultati sull’affluenza: alle ore 23 infatti si registra il 42,22%, con 30.942 votanti su 73.294. Di questi, il 44,86% (34.791) sono uomini, mentre il 39,83% (38.503) sono donne.

Nel frattempo, procedono spedite le operazioni relative allo spoglio, quindi la sensazione trasmessa dai seggi è che i risultati definitivi del ballottaggio delle Elezioni Comunali 2022 non si faranno attendere particolarmente. (agg. di Silvana Palazzo)

RISULTATI BALLOTTAGGIO ELEZIONI CATANZARO: DATI A CONFRONTO

Anche Catanzaro è chiamata alle urne per scegliere il prossimo sindaco. La sfida è tra Donato e Fiorita, con il primo che al primo turno ha ottenuto un successo importante, arrivando a più del 44% di preferenze. Un numero che però non è bastato per la vittoria diretta, arrendo così al ballottaggio. Esaminando i dati, alle 19 di oggi l’affluenza era del 26.78%. Facendo un confronto con le elezioni del 2017 al ballottaggio, il dato è in discesa: in quell’occasione aveva votato il 30.51% degli elettori. Rispetto a 5 anni fa, circa tremila elettori in meno: 19.631 contro 22.982. In attesa di capire alle 23 quale sarà il numero definitivo degli elettori, possiamo dire che nel 2017 alla fine votò il 47.05% degli aventi diritto. (agg. JC)

BALLOTTAGGIO ELEZIONI CATANZARO: RISULTATI AFFLUENZA ORE 19 AL 26,78%

Se a livello nazionale l’affluenza resta al di sotto del 30% anche alle ore 19, il dato sul ballottaggio a Catanzaro non è da meno: alle ore 19 hanno votato alle urne il 26,78%, contro il 29,44% nel resto del Paese.

La crisi sul secondo turno delle Elezioni Comunali 2022 a Catanzaro è però segnato dal calo spaventoso avvenuto in sole due settimane: al primo turno del 12 giugno gli aventi diritto di voto presenti ai seggi furono al 46,93%, oggi sono ben 20 punti di meno, un crollo clamoroso. Ultimi momenti utili per esercitare il proprio voto e condurre la sfida tra Donato e Fiorita al capitolo conclusivo verso nuovo sindaco e Consiglio Comunale: i primi risultati, con anche l’affluenza finale, arriverà in diretta dopo la chiusura dei seggi alle ore 23. (agg. di Niccolò Magnani)

RISULTATI AFFLUENZA BALLOTTAGGIO CATANZARO: TENSIONI AI SEGGI

Sono 92 i seggi allestiti e aperti a Catanzaro per il ballottaggio delle Elezioni Comunali 2022. Di questi, sei sono speciali, nove “volanti”, quindi situati in strutture sanitarie con meno di 100 posti letto. Invece, gli scrutatori impegnati nei seggi sono 380, con 92 presidenti e altrettanti segretari. I cittadini chiamati al voto sono 73.294, di cui 38.503 donne e 34.791 uomini. Per quanto riguarda gli iscritti alle liste aggiunte per i cittadini UE, sono 350. Questi al momento i numeri di cui bisogna accontentarsi, insieme al dato dell’affluenza, in attesa dei risultati del ballottaggio delle Elezioni Comunali 2022 a Catanzaro.

C’è tanta attesa, ma forse troppa tensione, visto quanto riportato da Catanzaro Informa, secondo cui il congiunto di un candidato consigliere e un assessore uscente sono stati minacciati questa mattina davanti ad alcuni seggi di località Fortuna, a sud della città. La vicenda è tutta da verificare dopo la denuncia degli interessanti. In un caso comunque sarebbe spuntato addirittura un coltello. Secondo la testata locale, le forze dell’ordine addette ai seggi stanno verificando entrambi gli episodi. (agg. di Silvana Palazzo)

RISULTATI AFFLUENZA BALLOTTAGGIO CATANZARO: 13,77% ALLE ORE 13

Crolla l’affluenza a Catanzaro nella prima parte di votazioni per il ballottaggio delle Elezioni Comunali 2022: i risultati arrivati in diretta dal Viminale certificano il calo dei votanti rispetto al primo turno, in quanto alle ore 12 si sono presenti ai seggi solo il 13,77% degli aventi diritto al voto.

L’affluenza di mezzogiorno del 12 giugno dettata invece come dato il 19,03%, decisamente migliore di questo secondo turno: la sfida tra Donato e Fiorita, con ancor di più la sfida ulteriore tra Centrodestra e Centrosinistra, non sta al momento convincendo gli elettori di Catanzaro a riversarsi alle urne per esprimere il proprio diritto di voto. Il dato del capoluogo della Calabria è poi di molto inferiore alla media ravvisata per l’affluenza al Sud Italia dopo le ore 12: secondo i dati prodotti da YouTrend, il 17% degli elettori del Sud si sono presentati alle urne fino ad ora, un +4% rispetto alla situazione di Catanzaro. Lo ricordiamo, prossimo appuntamento con l’affluenza alle ore 19 mentre i primi risultati effettivi si avranno già dopo la chiusura dei seggi alle ore 23. (agg. di Niccolò Magnani)

RISULTATI BALLOTTAGGIO CATANZARO, SECONDO TURNO ELEZIONI COMUNALI 2022: AFFLUENZA E COME SI VOTA

Urne aperte anche a Catanzaro per il ballottaggio delle Elezioni Comunali 2022: si vota dalle ore 7 fino alle 23, quando poi i primi risultati – con annesso avvio delle operazioni di spoglio – forniranno il nome del nuovo sindaco che guiderà il Consiglio comunale per i prossimi 5 anni. Dopo i risultati del primo turno (12 giugno scorso) sono Valerio Donato – candidato in quota Centrodestra – e Nicola Fiorita – candidato del Centrosinistra – a sfidarsi fino all’ultimo voto, partendo dal vantaggio accumulato da Donato, che appena due settimane fa prese il 44,01% delle preferenze con ben 20.768 voti al primo turno, garantendosi il ballottaggio contro Fiorita, 31,71% (14.966 preferenze). Capire come si vota è davvero semplice, dal momento che è sufficiente una X su un candidato sindaco o su una lista in suo sostegno e non è permesso alcun voto disgiunto.

A sostenere i candidati al ballottaggio a Catanzaro sono le rispettive liste. Per Valerio Donato troviamo: Alleanza per Catanzaro (7,56% al primo turno), Prima l’Italia (6,38%), Progetto CZ Catanzaro (6,05%), Catanzaro Azzurra (5,87%), Riformisti Avanti (5,56%), Cambiamo! con Toti (5,30%), #FareperCatanzaro (4,96%), Rinascita (4,93%), Italia al Centro (4,31%), Volare Alto (2,89%). Per Nicola Fiorita, invece, abbiamo: Cambiavento (7,35% al primo turno), Mò Fiorita Sindaco (7,23%), PD (5,80%), M5S (2,77%), Catanzaro Fiorita-PSI-Volt-Civiche (2,70%). Nel corso della giornata saranno annunciati alle ore 12, alle ore 19 e alle ore 23 i dati sull’affluenza alle urne: dopo le 23, invece, non sono attesi exit poll, ma i principali istituti demoscopici divulgheranno i primi dati reali con proiezioni e spoglio in tempo reale.

RISULTATI BALLOTTAGGIO CATANZARO 2022: DONATO VS FIORITA, CHI SARÀ IL NUOVO SINDACO?

Antonello Talerico, che ha ottenuto il 13,12% di voti al primo turno, non prenderà parte al ballottaggio per le elezioni comunali 2022 di Catanzaro, ma potrebbe rivestire un ruolo determinante nella corsa alla poltrona di sindaco tra Donato e Fiorita. Nei giorni scorsi, infatti, ha rivelato: “Sosterrò Nicola Fiorita e rimango nel Centrodestra anche se non più in Forza Italia. Di sicuro non entrerò a far parte assolutamente della coalizione con Pd e M5S. Non posso andare con Donato per tanti motivi, ma in primo luogo perché quell’area ha posto un veto sulla mia candidatura a sindaco e non ha voluto dialogare con me anche se, adesso, cerca i miei voti con un atto politico di una scorrettezza unica. E lo fa non interloquendo con me, ma tentando di contattare tutti i miei candidati, i quali non sono dei mercenari”.

E, ancora: “Sostengo Fiorita non perché abbiamo trovato un accordo sul dare e avere e con lui sindaco non ci sarà nessuna ingovernabilità. La mia scelta non è ideologica perché, in quel caso non avrei dovuto appoggiare nessuno dei due; la mia valutazione va alla persona. Qualcuno, poi, parla di anatra zoppa: vedrete che quest’anatra zoppa diventerà un cinghiale. Da queste parti nessuno si dimette”. Nonostante questa decisione, la sensazione è che lo scontro al ballottaggio tra Donato e Fiorita a Catanzaro sarà deciso solo e soltanto dagli elettori e la speranza è che si possa registrare un’elevata affluenza alle urne.

RISULTATI BALLOTTAGGIO ELEZIONI COMUNALI 2022 A CATANZARO: SEGGI E NUOVO CONSIGLIO COMUNALE

Dopo le ore 23 cominceranno i primi scrutini in diretta per scoprire i risultati del ballottaggio chi sarà il nuovo sindaco di Catanzaro eletto alle elezioni Comunali 2022: in attesa dunque dei risultati al ballottaggio per le Elezioni Comunali 2022 definitivi, ecco qui sotto la doppia ipotesi su come sarà la composizione di maggioranza e opposizione nel prossimo Consiglio Comunale, in base ai voti di preferenza tra i candidati consiglieri più votati al primo turno (salvo riconteggi, rinunce, sostituzioni in quanto nominati poi assessori).

Consiglio comunale Catanzaro con Donato Sindaco, i seggi

Maggioranza

– Valerio Donato
– 3 Alleanza per Catanzaro: Eugenio Riccio, Manuel Laudadio e Rosario Mancuso
– 2 per Prima l’Italia: Rosario Lostumbo e Giovanni Costa
– 2 per “Catanzaro Azzurra”: Marco Polimeni e Alessandra Labello
– 2 per “Riformisti Avanti”: Giorgio Arcuri e Stefano Veraldi
– 2 per “Progetto Catanzaro”: Emanuele Ciciarello e Luigi Levato
– 2 per Catanzaro prima di tutto: Manuela Costanzo e Lea Concolino
– 2 per Fare per Catanzaro: Sergio Costanzo e Giorgia Siciliotto
– 1 per Rinascita: Giovanni Parisi
– 1 per Italia al Centro: Francesco Scarpino
– 1 per Volare Alto: Antonio detto Jonni Corsi

Opposizione

– Nicola Fiorita
– 2 Cambiavento: Gianmichele Bosco, Vincenzo Capellupo
– 2 per Mò: Daniela Palaia e Tommaso Serraino
– 2 per il Partito Democratico: Giusy Iemma e Fabio Celia
– 1 per il M5S: Danilo Sergi
– 1 Antonello Talerico
– 1 per Noi con l’Italia: Giulia Procopi
– 1 per Io scelgo Catanzaro: Raffaele Serò
– 1 per Catanzaro al centro: Antonio Barberio
– 1 per Fratelli d’Italia: Wanda Ferro

Consiglio comunale Catanzaro con Fiorita Sindaco:

Maggioranza

– Nicola Fiorita
– 3 Cambiavento: Gianmichele Bosco, Vincenzo Capellupo e Donatella Monteverdi
– 2 per Mò: Daniela Palaia e Tommaso Serraino
– 2 per il Partito Democratico: Giusy Iemma e Fabio Celia
– 1 per il M5S: Danilo Sergi
– 1 per Catanzaro Fiorita: Gregorio Buccolieri

Opposizione

– Valerio Donato
– 3 Alleanza per Catanzaro: Eugenio Riccio, Manuel Laudadio e Rosario Mancuso
– 2 per Prima l’Italia: Rosario Lostumbo e Giovanni Costa
– 2 per “Catanzaro Azzurra”: Marco Polimeni e Alessandra Labello
– 2 per “Riformisti Avanti”: Giorgio Arcuri e Stefano Veraldi
– 2 per “Progetto Catanzaro”: Emanuele Ciciarello e Luigi Levato
– 2 per Catanzaro prima di tutto: Manuela Costanzo e Lea Concolino
– 1 per Fare per Catanzaro: Sergio Costanzo
– 1 per Rinascita: Giovanni Parisi
– 1 per Italia al Centro: Francesco Scarpino
– 1 per Volare Alto: Antonio detto Jonni Corsi
– 1 Antonello Talerico
– 1 per Noi con l’Italia: Giulia Procopi
– 1 per Io scelgo Catanzaro: Raffaele Serò
– 1 per Catanzaro al centro: Antonio Barberio
– 1 per Fratelli d’Italia: Wanda Ferro





© RIPRODUZIONE RISERVATA