ROMA, RISULTATI BALLOTTAGGIO ELEZIONI 2021/ Diretta: Gualtieri sindaco 60,1%, Cdx ko

- Carmine Massimo Balsamo

Diretta risultati ballottaggio Roma, voto Elezioni Comunali 2021: Gualtieri Sindaco con il 60,1%, sconfitto Michetti. Proiezioni ed exit poll

michetti
Ballottaggio Elezioni Roma: Gualtieri vs Michetti (LaPresse, 2021)

TERZA PROIEZIONE BALLOTTAGGIO ROMA: TRIONFO GUALTIERI

Roberto Gualtieri parla già da sindaco di Roma nel primo discorso dopo i risultati del ballottaggio: «Onorato della fiducia che mi è stata accordata e voglio onorare questo voto: ringrazio Michetti per aver tenuto il confronto sul terreno civile, Calenda per il contributo importante di idee e di voto a mio sostegno, Virginia Raggi per l’impegno che ha profuso negli ultimi 5 anni. Ringrazio tutto il Pd per il sostegno alla mia lista e candidatura. Roma pronta a diventare città campione della transizione ecologica, della scienza e della cultura, per realizzare lo straordinario patrimonio di partecipazione civica».

Lo spoglio delle Elezioni Comunali 2021 è ancora in corso ma la forbice di distanza dal Centrodestra è ormai incolmabile: anche la terza proiezione dei dati Opinio Italia per Rai (campione al 76%%) mostra Gualtieri sindaco con il 60,1% delle preferenze, Michetti del Centrodestra si ferma invece al 39,9%. La prima proiezione Swg per La7 vede l’ex Ministro Pd al 59,8% contro Michetti al 40,2%. 

LIVE Elezioni comunali 2021: risultati di tutti i Comuni in tempo reale. Diretta generale e dati: RomaTorinoTriesteVareseSavonaLatinaIserniaBeneventoCasertaCosenza.

EXIT POLL BALLOTTAGGI ROMA: GUALTIERI SINDACO

Roberto Gualtieri è pronto ad essere eletto sindaco di Roma: i primi exit poll emersi alla chiusura delle urne vedono risultati non molto opinabili al ballottaggio contro Michetti. Per i dati Opinio Rai, il candidato del Centrosinistra avrebbe vinto con una forchetta dal 59 al 63% dei voti: di contro, il candidato del Centrodestra è dato molto sotto al 37-41%.

Exit poll molto simili arrivano in diretta dall’istituto BidiMedia: qui Gualtieri diventerebbe sindaco con preferenze tra 59 e 63%, mentre Michetti insegue sconfitto col 37-41% dei voti. Per Quorum-YouTrend, exit poll pubblicati su Sky Tg24, il vincitore delle Elezioni Comunali 2021 a Roma è Gualtieri con la forchetta tra il 58-63% mentre Michetti sconfitto col 38-42%. Le tendenze di Swg per La7 danno Gualtieri sindaco sicuro su Michetti, mentre giustamente YouTrend nota che se verrà confermato come pare l’ex Ministro Pd vincente nella Capitale, si dovrà dimettere da deputato e si terranno elezioni suppletive nel collegio uninominale Lazio 1-01 della Camera. (agg. di Niccolò Magnani)

CROLLO AFFLUENZA A ROMA: ATTESA PER I RISULTATI

Mentre si continua a votare a Roma per la seconda e ultima giornata di ballottaggio, non si può non notare un dato imponente all’orizzonte e che rischia di giocare un ruolo decisivo nei risultati finali di questo pomeriggio: l’affluenza finora è addirittura più bassa del dato già record per le Elezioni Comunali registrato al primo turno. 

La sfida tra Gualtieri e Michetti nella giornata di domenica ha mosso ai seggi solo il 30,92% degli aventi diritto di voto, mentre erano stati il 36,96% solo due settimane fa: in merito alle analisi sulle mappe di voto e le varie affluenze ai municipi, il rischio astensione potrebbe pesare maggiormente per il candidato del Centrodestra visto che, per poter ottenere la poltrona di sindaco, è chiamato a colmare il gap dei tanti voti di M5s e Calenda che potrebbero spostarsi su Gualtieri dopo il primo turno. Resta una partita ancora incerta, con la diretta live dopo le 15 – con i primi, probabili, exit poll – che darà nel giro di qualche ora i risultati definitivi anche nella Capitale. (agg. di Niccolò Magnani)

RISULTATI BALLOTTAGGIO ROMA, SECONDO TURNO ELEZIONI COMUNALI 2021: AFFLUENZA IN ATTESA DEGLI EXIT POL

I Risultati Ballottaggio Roma stanno per decretare il nuovo sindaco della Capitale: il secondo turno delle Elezioni Comunali 2021 vedrà domenica 17 e lunedì 18 ottobre il ritorno alle urne dei cittadini romani per decretare chi potrà ereditare la poltrona di sindaco dalla ex prima cittadina Virginia Raggi. Si vota con le consuete modalità (dalle 7 alle 23 domenica, dalle 7 alle 15 lunedì) con i primi exit poll e successivi risultati in diretta subito dopo la chiusura dei seggi.

Dopo i risultati del primo turno dello scorso 3-4 ottobre 2021, sono Enrico Michetti e Roberto Gualtieri a sfidarsi al ballottaggio di Roma. L’amministrativista sostenuto dal Centrodestra ha ottenuto il 30,14%, mentre l’ex ministro dell’Economia ha totalizzato il 27,03%. Niente da fare per gli altri candidati: Carlo Calenda al 19,81% e Virginia Raggi al 19,09%. Enrico Michetti è sostenuto da Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia-Udc, Lista civica Michetti sindaco, Rinascimento Sgarbi Michetti sindaco Cambiamo Roma e Partito Liberale europeo, mentre Roberto Gualtieri vanta l’appoggio di Partito Democratico, Lista civica Gualtieri sindaco, Sinistra civica ecologista, Roma futura, Demos democrazia solidale, Europa Verde, Partito Socialista Italiano.

ROMA, RISULTATI BALLOTTAGGIO MICHETTI-GUALTIERI: CHI SARÀ IL NUOVO SINDACO?

Il ballottaggio a Roma vede in leggero vantaggio Enrico Michetti: il candidato del Centrodestra ha ottenuto poco più del 30%, mentre Roberto Gualtieri s’è fermato al 27%. A dividere i due aspiranti primi cittadini oltre 34 mila voti, ma molto dipenderà dall’affluenza alle urne e dall’orientamento degli elettori di Carlo Calenda e Virginia Raggi, che hanno deciso di non fornire indicazioni di voto. Anche se non è mancato un appoggio “mascherato”: il leader del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, ha dichiarato che voterà Gualtieri, stesso discorso per quanto riguarda il leader di Azione. Silenzio assoluto invece da Virginia Raggi, che negli scorsi giorni ha incontrato Michetti e Gualtieri al Campidoglio per analizzare i dossier più importanti per la Capitale, dal Giubileo all’Expo, passando per l’emergenza rifiuti e la mobilità.

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI ROMA: IL POSSIBILE NUOVO CONSIGLIO DOPO IL BALLOTTAGGIO

I risultati ballottaggio Roma forniranno un nuovo sindaco alla Capitale ma anche un nuovo Consiglio comunale. Al momento non possiamo conoscerne con esattezza la composizione, ma sappiamo che alcuni candidati consiglieri ne faranno sicuramente parte dato il numero esorbitante di preferenze. Al vincitore del ballottaggio saranno assegnati automaticamente il 60 per cento dei seggi, ovvero 29 scranni sui 48 totali. I restanti 19 andranno alle opposizioni (tre spetteranno a Calenda, Raggi e allo sconfitto del ballottaggio). Tra i candidati consiglieri che faranno parte del nuovo Consiglio comunale troviamo la regina delle preferenze Rachele Mussolini e i colleghi di FdI Andrea De Priamo e Giovanni Quarzo. In quota Lega troveremo Simonetta Matone. Passando al Movimento 5 Stelle, spazio all’assessora uscente Linda Meleo e all’ex consigliere Paolo Ferrara. Della lista Calenda, invece, Valerio Casini e Francesca Leoncini. Passando al Centrosinistra, per il Partito Democratico entreranno in Consiglio comunale Maurizio Veloccia e Sabrina Alfonsi.

LIVE Elezioni comunali 2021: risultati di tutti i Comuni al primo turno (3-4 ottobre). Dati: Roma – Milano – Napoli – Torino – Bologna

© RIPRODUZIONE RISERVATA