Risultati Champions League/ Diretta gol: Maribor avanti, passa il Bodo! Live score

- Claudio Franceschini

Risultati Champions League: diretta gol live score delle cinque partite che mercoledì 13 luglio si giocano per il ritorno del primo turno preliminare, ben quattro ripartono dallo 0-0.

Champions League
Il pallone della Champions League (Foto LaPresse)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: FERENCVAROS E BODO AVANTI

Finisce anche la seconda serata del ritorno del primo turno di Champions League. Andiamo a vedere chi passa al turno successivo e chi invece saluta ufficialmente la competizione. Nel pomeriggio, lo Slovan Bratislava ha battuto la Dinamo Batumi 2 a 1 dopo i tempi supplementari: al 90′ era finita 0 a 0. La gara spostata da ieri a oggi tra Klaksiv e Bodo Glimt è terminata 3 a 1 ma nonostante la sconfitta, a passare sono i norvegesi, vittoriosi all’andata per 3 a 0. Vince anche il Maribor per 2 a 0 sul Soligorsk e vola al turno successivo. Un convincente 5 a 1 per il Ferencvaros sul Tobol, dopo lo 0 a 0 dell’andata. Fuori il Club, che contro il Pyunik perde dopo i calci di rigore: nei tempi regolamentari era finita 1 a 1, in quelli supplementari 2 a 2. 2 a 0 e passaggio del turno per il Linfield ai supplementari: al 90′ il risultato era di 1 a 0. (agg. JC)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: SI COMINCIA

Finalmente ci siamo, le partite che compongono il quadro dei risultati di Champions League stanno per prendere il via. Si parte con Shakhtyor Maribor e Dinamo Batumi Slovan Bratislava, entrambe terminate 0-0 all’andata: la squadra georgiana della Dinamo Batumi, fondata all’inizio degli anni Venti nel XX secolo, rappresenta se vogliamo una bella favola. Nel 2018 infatti giocava nella seconda divisione nazionale; poi ha ottenuto la promozione in Erovnuli Liga e ha subito timbrato il secondo posto, replicato l’anno seguente. Finalmente nell’ultimo campionato, che in Georgia si gioca tra febbraio e dicembre, la Dinamo Batumi ha messo alle spalle la Dinamo Tbilisi vincendo il titolo: 75 punti con miglior attacco e miglior difesa, raccolti nell’arco delle 36 giornate (le squadre sono 10, e dunque si affrontano quattro volte).

Una grande soddisfazione, arrivata soprattutto grazie ai gol di Giorgi Pantsulaia e Jambul Jighauri (13 a testa) e di Vladimer Mamuchashvili che ne ha messi a segno 9; adesso naturalmente la Dinamo Batumi spera di fare strada nei preliminari di Champions League, e chissà che possa realmente arrivare la qualificazione in una delle coppe europee intesa come fase a gironi. Lo scopriremo: intanto noi siamo arrivati al momento che stavamo aspettando, dunque possiamo metterci comodi e lasciare che a parlare siano i campi dove per i risultati di Champions League si comincia a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

SITUAZIONE ANOMALA

Come abbiamo già visto nel presentare i risultati di Champions League, la serata di mercoledì dedicata al ritorno del primo turno preliminare ci presenta una situazione assolutamente anomala. Nei match di andata ha regnato il totale equilibrio: anche l’unica partita – tra queste – che non è terminata a reti bianche ha fatto registrare un solo gol, quello messo a segno da Ryan Brobbell al Park Hall di Oswestry e che ha permesso ai gallesi del The New Saints di battere il Linfield, squadra dell’Irlanda del Nord. Era il 57’ minuto, e il TNS è l’unica squadra che questa sera si qualificherebbe, entro i 90 minuti dei tempi regolamentari, anche con un pareggio: in tutte le altre partite il segno X porterebbe comunque ai tempi supplementari, visto appunto che il gol segnato in trasferta non ha più valore doppio.

Da questo punto di vista chi gioca in casa resta in ogni caso favorito e può eventualmente godere di un vantaggio ulteriore; Cluj e Ferencvaros allora possono sfruttare il fattore campo, per quanto riguarda una superiorità rispetto all’avversaria potremmo anche dire che sia così, ma per il momento certamente la cosa non si è vista. Sarà allora una serata emozionante quella dei risultati di Champions League, vedremo quali saranno le squadre che riusciranno a superare il primo turno preliminare continuando la loro corsa verso la fase a gironi… (agg. di Claudio Franceschini)

CHI PASSERÀ IL TURNO?

I risultati di Champions League ci proiettano verso la conclusione del primo turno preliminare: le partite di ritorno cui assisteremo mercoledì 13 luglio (le prime scatteranno alle ore 19:00, l’ultima alle 20:45) sono cinque, e abbiamo una situazione assolutamente curiosa. Una settimana fa infatti ben quattro delle cinque sfide di andata sono terminate senza reti: non solo, abbiamo avuto appena un gol a determinare queste partite. È quello che hanno segnato i gallesi del The New Saints, contro il Linfield: per il resto, tutto in totale equilibrio per un primo turno preliminare che, diciamolo, non ha brillato per emozioni.

Adesso però la situazione è tale che davvero potrebbe succedere di tutto, ed è forse questo il bicchiere mezzo pieno nell’approcciarci alla serata di mercoledì: i risultati di Champions League questa sera ci diranno quali altre squadre si qualificheranno per il prossimo scoglio, continuando la loro corsa verso il sogno della fase a gironi. Non possiamo fare altro che aspettare che le cinque partite di cui andremo a parlare prendano il via, e allora approfondiamo in maniera rapida il contesto nel quale si giocano i match per i risultati di Champions League.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: SITUAZIONE E CONTESTO

Prendono il via tra poco le partite che costituiscono il quadro dei risultati di Champions League per questo ritorno del primo turno preliminare. Cinque gare, un gol: davvero settimana scorsa lo spettacolo ha latitato parecchio, ma come già detto adesso abbiamo uno scenario apertissimo. Le squadre che giocano in casa sono ovviamente favorite, anche dal fatto che la UEFA già dallo scorso anno ha eliminato il valore doppio sui gol segnati in trasferta: dunque se dovesse finire 1-1 (o 2-2, e così via) la squadra ospite dovrebbe comunque passare attraverso i tempi supplementari – e poi eventualmente i rigori – un vantaggio non indifferente per chi gioca tra le mura amiche e magari ha già qualcosa in più rispetto all’avversaria.

È il caso del Ferencvaros nei confronti dei kazaki del Tobol, ma anche del Cluj con il Pyunik; viceversa, Slovan Bratislava (contro la Dinamo Batumi) e Maribor (in Bielorussia contro lo Shakhtyor) danno la sensazione di essere favorite nella doppia sfida, anche se appunto questa sera giocheranno in trasferta. Ad ogni modo tra poco si gioca, dunque scopriremo quello che succederà nel mercoledì sera dedicato ai risultati di Champions League…

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: RITORNO 1° TURNO PRELIMINARE

Ore 19:00 Shakhtyor Maribor 0-2 (andata 0-0)

Ore 19:00 Dinamo Batumi Slovan Bratislava 1-2 (DTS) (andata 0-0)

Ore 20:00 Ferencvaros Tobol 5-1 (andata 0-0)

Ore 20:30 Cluj Pyunik 2-3 (DCR) (andata 0-0)

Ore 20:45 Linfield TNS 2-0 (andata 0-1)





© RIPRODUZIONE RISERVATA