RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020/ Missione compiuta per la Polonia, Germania ok

- Michela Colombo

Risultati Qualificazioni Europei 2020: nelle partite di domenica 13 ottobre 2019 e valide per i gironi C, E, G e I la Germania segna tre gol all’Estonia mentre la Polonia è qualificata.

Belgio gruppo qualificazioni
Risultati Qualificazioni Europei 2020 (Foto LaPresse)

Ecco i risultati delle qualificazioni agli Europei 2020 per la prima parte dell’ottava giornata: la Germania doveva vincere e ha vinto, schiantando l’Estonia che dunque resta a 1 punto nella classifica del gruppo C. Ilkay Gundogan segna il primo gol e sei minuti più tardi ispira il secondo (ufficialmente un’autorete) poi chiude i conti Timo Werner e i tedeschi impattano con l’Olanda in testa al girone, anche se gli Orange hanno il vantaggio della doppia sfida diretta grazie alla differenza reti. Nel gruppo G la Polonia potrebbe aver spezzato i sogni della Macedonia grazie a due gol in sei minuti (a segno anche Milik) che risolvono una partita complessa; la Macedonia del Nord inoltre viene scottata dalla vittoria dell’Austria in Slovenia, si allontana la speranza di andare alla fase finale. Così anche per il Galles, che gioca un secondo tempo di sostanza e migliore del primo ma non riesce a battere la Croazia, cui il pareggio esterno naturalmente va benissimo perché le permette di conservare il primato nel gruppo E. (agg. di Claudio Franceschini)

LA RUSSIA SI QUALIFICA

I risultati delle qualificazioni agli Europei 2020 per la seconda tornata di partite non sono cambiati: anche la Russia si qualifica alla fase finale con il 3-0 di Cipro – Dzyuba segna il terzo gol, Golovin il quarto e Cheryshev completa la sua doppietta nel recupero – e dunque rende inutile la goleada di una Scozia che ancora una volta deve accettare di rimanere tagliata fuori. L’Olanda resiste in Bielorussia, nonostante subisca gol all’inizio del secondo tempo: vittoria preziosa per gli Orange, che al momento comandano il gruppo C aspettando la Germania che, impegnata in Estonia, non dovrebbe avere problemi nell’impattare lasciando così a distanza l’Irlanda del Nord. Bene anche l’Ungheria, che batte l’Azerbaijan: i magiari sono ancora secondi nel gruppo E scavalcando la Slovacchia, ma in ogni caso prendersi la qualificazione alla fase finale (sarebbe la seconda consecutiva) non sarà semplice. Intanto, vedremo se la Croazia saprà mantenere le distanze o se permetterà al Galles di tornare in corsa… (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020: RUSSIA VICINA AL TRAGUARDO

Per i risultati delle qualificazioni agli Europei 2020, prendiamo in considerazione i primi tempi delle quattro partite che sono cominciate alle ore 18:00 e che stanno facendo registrare una situazione piuttosto netta. La Russia, come già detto in precedenza, tiene il passo del Belgio: il parziale 2-0 a Cipro (reti di Cheryshev e Ozdoev) sancirebbe la qualificazione aritmetica alla fase finale, anche se la Scozia – tripletta dello scatenato McGinn – dovesse vincere tutte le restanti partite del gruppo I. I britannici infatti salgono momentaneamente al quarto posto della classifica, scavalcando il Kazakhstan ma ormai non potendo più riprendere la coppia di testa; nel gruppo C l’Olanda cavalca la doppietta di Wijnaldum per imporsi in Bielorussia, dunque al momento gli Orange volano in testa al girone e sarà la Germania a dover rispondere questa sera, visto che i tedeschi non hanno il paracadute della Nations League. Nel gruppo E l’Ungheria continua a restare in corsa: per il momento contro l’Azerbaijan decide Korhut, con una vittoria i magiari potrebbero rimettere pressione soprattutto alla Slovacchia che questa sera riposa, ma ovviamente il quadro sarà completo solo quando si saranno giocate anche le quattro partite di questa sera. (agg. di Claudio Franceschini)

IL BELGIO VINCE AD ASTANA

Nel primo dei risultati delle qualificazioni agli Europei 2020, il Belgio prosegue la sua marcia trionfale: ad Astana arriva uno 0-2 firmato dai gol di Batshuayi e Meunier, battuto il Kazakhstan che comunque ha destato ancora una buona impressione e così arriva l’ottava vittoria in altrettante partite. Un girone che i Diavoli Rossi e la Russia stanno letteralmente dominando; il successo del Belgio è dunque il primo dei risultati attesi per questa domenica, ma tra pochi minuti scenderanno in campo altre otto nazionali. Tra queste anche la stessa Russia, come anche l’Olanda che dopo il colpo contro l’Irlanda del Nord ha l’occasione di prendersi una larga fetta di qualificazione diretta con la trasferta in Bielorussia. Attenzione poi all’Ungheria, che per avere qualche ultima occasione per qualificarsi deve necessariamente battere l’Azerbaijan, mentre la Scozia anche con il pronosticabile successo su San Marino è ormai tagliata fuori dai giochi. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020: IN CAMPO IL BELGIO

Si accende questa domenica tutta dedicata ai risultati delle qualificazioni agli Europei 2020 e la prima sfida che sta per avere inizio è quella tra Kazakistan e Belgio, attesa a Astana e valida per il girone I. L’incontro pare non avere storia: la formazione del diavoli rossi infatti è la favorita d’obbligo, tenuto conto anche dello stato di forma della squadra di Martinez, reduce dal 9-0 sul San Marino. Pure va ricordato che il Belgio è tra le prime nazionali ad avere già strappato il pass per la manifestazione continentale: la classifica del gruppo infatti ci ricorda il Belgio in vetta, con ben 21 punti ottenuti dopo 7 incontri disputati. Martinez e i suoi non hanno quindi più nulla da temere: ecco perché i kazaki potrebbero sfatare il pronostico e metter in difficoltà gli ospito. Solo il campo ci darà il verdetto di questa sfida: parola al grande calcio! (agg Michela Colombo)

PARTITA DECISIVA IN GALLES

Sfida ben risultato che spicca nel programma per i risultati delle qualificazioni Europei 2020 è certo quella che si accederà questa sera alle ore 20,45 tra Galles e Croazia. A dir il vero per l’incontro a Cardiff i tre punti messi in palio potrebbero valere poco: pure i protagonisti che saranno chiamati oggi in campo sono di primo livello e molti di questi calcano pure i campi della nostrana Serie A. Esaminando la classifica del girone E vediamo infatti che i croati sono saldamente in vetta con ben 13 punti e pure vantano un gap di tre lunghezze sul primo rivale, la Slovacchia. Ben lontano è invece il Galles, fermo alla quarta piazza con solo 7 punti vinti in 5 match finora disputati. Pure la presenza di star del calcio europeo come Gareth Bale e Modric, come del campionato italiano come Perisic e Rebic, faranno di questa sfida un incontro da non perdere. (agg Michela Colombo)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020: LA GERMANIA

Nazionale da tenere d’occhio in questa domenica dedicata ai risultati delle Qualificazioni agli Europei 2020 è certo la Germania di Joachim Loew, che questa sera sarà in campo a Tallinn alle ore 20,45 contro l’Estonia con il principale obbiettivo quello di ottenere i tre punti messi in palio. I campioni del mondo del 2014 infatti, pure alla vigilia di questo turno, ancora non possono dirsi sicuro di strappare il pass di qualificazione per la prossima edizione della manifestazione continentale. Anzi la classifica del girone C risulta appena confusa in vetta. Al primo posto infatti troviamo l’Olanda che in 5 match ha messo a tabella 12 punti, gli stessi pure dei tedeschi secondi in classifica, per differenza reti. Ben vicino però, fermo al terzo gradino troviamo anche l’Irlanda del Nord che pur avendo disputato un incontro in più (6), ha comunque 12 punti a tabella. Capiamo bene che Loew e i suoi non possono lasciarsi sfuggire questa occasione: la sfida con l’Estonia, ultima in classifica pare sulla carta agevole e i tre punti in palio potrebbero davvero dare sollievo alla nazionale tedesca in vetta alla classifica. (agg Michela Colombo)

I PRIMI VERDETTI

Si torna in campo anche in questa domenica 13 ottobre per il torneo di qualificazione agli Europei 2020 e siamo certo ben impazienti di conoscere quali saranno i risultati che otterremo in questa seconda fase della sosta. Oggi poi il programma delle partite ci appare ben fitto e i tre punti messi in palio davvero allettanti: ormai siamo alle ultime battute di questo torneo e per molte squadre nazionali la qualificazione all’evento continentale risulta ancora ben in bilico. Ricordiamo infatti che da programma ufficiale ci attendono solo altri due turni per le qualificazioni agli Europei 2020 e i risultati che otterremo oggi potrebbero già rivelarsi decisivi per fissare alcuni verdetti, non solo ai gradini più bassi ma pure in vetta alle classifiche dei vari gironi. Andiamo allora subito a controllare gli incontri, e quindi anche i risultati, per le Qualificazioni agli Europei 2020 che animeranno questa domenica.

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020: I MATCH DI OGGI

Esaminando quindi il programma ufficiale per questo turno del torneo di qualificazione alla prossima manifestazione continentale, vediamo subito che in questa domenica saranno 4 i gironi che ci faranno compagnia e per la precisione i gruppi C, E, G e I, dove non sono pochi i big pronti a mettersi in gioco. Da calendario il primo incontro di questa domenica avrà inizio alle ore 15,00 e per il girone I vedrà impegnati ad Astana Kazakistan e Belgio, con i Diavoli rossi di nuovo in campo dopo il 9-0 firmato giovedi scorso al San Marino. Alle ore 18,00 per i risultati delle qualificazioni Europei 2020 ci attendono le sfide del gruppo I Scozia-San Marino e Cipro-Russia: alla stessa ora ma per il gruppo C avrà luogo a Minsk Bielorussia-Olanda, mentre per il gruppo E inizierà Ungheria-Azerbaigian. Ultima fascia prevista per le ore 20,45: attenderemo quindi la prima sera per seguire le sfide del girone G Polonia-Macedonia del Nord e Slovenia-Austria. Alla medesima ora avranno pure inizio gli incontri del girone E Galles-Croazia e la partita del gruppo C tra Estonia e Germania, con i tedeschi in campo dopo il pari rimediato in amichevole con l’Argentina.

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020

GIRONE C

RISULTATO FINALE Bielorussia-Olanda 1-2 – 32′ Wijnaldum (O), 41′ Wijnaldum (O), 54′ Dragun (B)

RISULTATO FINALE Estonia-Germania 0-3 – 51′ Gundogan, 57′ aut. Mets, 71′ Werner

Classifica: Olanda 15, Germania 15, Irlanda del Nord 12, Bielorussia 4, Estonia 1

GIRONE E

RISULTATO FINALE Ungheria-Azerbaijan 1-0 – 10′ Korhut

RISULTATO FINALE Galles-Croazia 1-1 – 9′ Vlasic (C), 45’+3′ Bale (G)

Classifica: Croazia 14, Ungheria 12, Slovacchia 10, Galles 8, Azerbaijan 1

GIRONE G

RISULTATO FINALE Slovenia-Austria 0-1 – 21′ Posch

RISULTATO FINALE Polonia-Macedonia del Nord 2-0 – 74′ Frankovski, 80′ Milik

Classifica: Polonia 19, Austria 16, Macedonia del Nord 11, Slovenia 11, Israele 8, Lettonia 0

GIRONE I

RISULTATO FINALE Kazakistan-Belgio 0-2 – 21′ Batshuayi, 53′ Meunier

RISULTATO FINALE Scozia-San Marino 6-0 – 12′ McGinn, 27′ McGinn 45’+1′ McGinn, 65′ Shankland, 67′ Findlay, 87′ Armstrong

RISULTATO FINALE Cipro-Russia 0-5 – 9′ Cheryshev, 23′ Ozdoev, 79′ Dzyuba, 89′ Golovin, 92′ Cheryshev

Classifica: Belgio 24, Russia 21, Cipro 10, Scozia 9, Kazakistan 7, San Marino 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA