Risultati Serie A, classifica/ Buona la prima per Pirlo: la Juventus cala il tris

- Claudio Franceschini

Risultati Serie A, classifica: sono terminate le quattro partite che domenica 20 settembre si sono giocate per la 1^ giornata. Tris della Juventus e buone vittorie di Napoli e Genoa.

Andrea Pirlo Juventus presentazione lapresse 2020 640x300
Andrea Pirlo allenatore della Juventus (da Twitter)

Nell’ultimo dei risultati di Serie A per questa prima giornata, almeno per la domenica visto che domani si gioca Milan Bologna, la Juventus piega la Sampdoria vincendo 3-0. Una prestazione positiva per l’esordio di Andrea Pirlo: i bianconeri hanno dominato in ogni aspetto del gioco, nel primo tempo hanno avuto qualche problema a finalizzare ma non hanno quasi mai rischiato, se non nel finale con qualche iniziativa dei blucerchiati. Risultato sbloccato al 13’ da Dejan Kulusevski, in gol alla prima con la maglia della Vecchia Signora; Cristiano Ronaldo si divora almeno tre gol e allora bisogna aspettare il 78’ per il raddoppio firmato da Leonardo Bonucci su azione di calcio d’angolo, poco dopo Quagliarella manca di un soffio la rete per riaprire il discorso e sul rovesciamento di fronte Ronaldo fa finalmente centro. Dunque nella classifica di Serie A Genoa, Juventus, Napoli e Fiorentina sono in testa con 3 punti, mentre la Sampdoria scivola sul fondo; tuttavia siamo solo all’inizio di questa stagione di Serie A e intanto bisogna ancora aspettare che la prima giornata abbia ufficialmente termine… (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE A: PAREGGIO A REGGIO EMILIA

Prima di dare il via all’esordio di Andrea Pirlo in Juventus Sampdoria, dobbiamo dire che per i risultati di Serie A al Mapei Stadium è finita 1-1: due gol nel finale e un pareggio tra Sassuolo e Cagliari. Eusebio Di Francesco ha cullato la possibilità di fare lo scherzetto alla sua ex squadra e nello stadio che lo ha visto a lungo protagonista, ma ha dovuto lasciare due punti per strada: il gol di Giovanni Simeone al 77’ minuto è stato replicato da Mehdi Bourabia 10 minuti più tardi. Dunque un esordio comunque positivo per il nuovo Cagliari, forse ha leggermente deluso la squadra neroverde che era già chiamata a far vedere i suoi progressi. Tra poco dunque saremo all’Allianz Stadium, per vivere l’ultimo dei risultati di Serie A nella domenica della 1^ giornata: la Juventus apre la stagione a caccia del decimo scudetto consecutivo e lo fa contro la Sampdoria dell’ex Claudio Ranieri, la grande attesa come abbiamo detto è riversata sulla prima di Andrea Pirlo all’esordio assoluto sulla panchina di una squadra. Come andranno le cose per i campioni d’Italia? Stiamo per scoprirlo, la parola passa subito al campo perché si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE A: IL GENOA STRAPAZZA IL CROTONE

Nel secondo dei risultati di Serie A attesi per questa domenica, abbiamo assistito alla straripante vittoria del Genoa che al momento si porta al primo posto in classifica per differenza reti: il 4-1 di Marassi rovina il ritorno del Crotone nella massima serie. E’ successo quasi tutto nel primo tempo: 10 minuti fantastici per il Grifone che con Mattia Destro e Goran Pandev ha subito allungato. Il Crotone ha provato a rimettersi in partita accorciando con Emmanuel Rivière, subito a rete nella prima partita di sempre in Serie A; tuttavia prima dell’intervallo Davide Zappacosta ha riportato a due le reti di vantaggio per la squadra di Rolando Maran. Al 75’ è stato un altro nuovo acquisto, Marko Pjaca, a chiudere i conti con una perla: rilancio per il trequartista croato che da quando è stato comprato dalla Juventus ha avuto tanta sfortuna, ma potrebbe vivere la stagione della rinascita. Benissimo dunque il Genoa, da rivalutare il Crotone nei prossimi impegni; adesso per i risultati di Serie A si torna quasi subito in campo e saremo al Mapei Stadium di Reggio Emilia, dove il nuovo Cagliari di Eusebio Di Francesco, grande ex del pomeriggio, fa visita ad un Sassuolo che, affidato a Roberto De Zerbi per la terza stagione consecutiva, parte con ambizioni europee e sarà da valutare in questo campionato che potrebbe rappresentare il salto di qualità. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE A: IL NAPOLI VINCE A PARMA

Siamo entrati nel vivo di questa prima domenica interamente dedicata ai risultati della Serie A, per la 1^ giornata: solo tra pochi istanti infatti avrà pure inizio lo scontro sta Genoa e la neopromossa al primo campionato italiano Crotone e davvero non vediamo l’ora di dare la parola a Marassi. Nella trepidante attesa però dobbiamo segnalare il primo dei verdetti che ci arriva in questo domenica per i risultati della Serie A: solo poco fa infatti si è chiusa la partita tra Parma e Napoli, dove sono stati gli azzurri ad avere la meglio. Tra le mura dell’Ennio Tardini infatti la formazione di Gennaro Gattuso si è affermata con l’ottimo risultato di 2-0 arrivato però solo nel secondo tempo. Nella prima frazione di gioco infatti il match è apparso molto bloccato: è stato solo al 63’ che Dries Mertens ha sbloccato il risultato sul tabellone con un gran gol nell’angolino basso dello specchio di Sepe. Per il raddoppio non abbiamo atteso molto: al 77’ è stato Lorenzo Insigne a forare lo specchio avversario, senza grosse difficoltà. Negli ultimi minuti di gioco non sono occorse altre scintille e al triplice fischio finale è stato il Napoli a festeggiare i tre punti messi in palio in questa prima giornata. Ma ora torniamo a far parlare solo il campo: la sfida tra Genoa e Crotone sta per cominciare! (agg Michela Colombo)

RISULTATI SERIE A: SI GIOCA A PARMA!

Inizia finalmente Parma Napoli, la partita che apre il quadro dei risultati di Serie A per la prima giornata. La Juventus nel 2015 aveva esordito in campionato perdendo in casa contro l’Udinese: prima volta nella storia, un ko interno nel primo turno del torneo. Massimiliano Allegri aveva penato tantissimo all’inizio, ma poi aveva rimontato alla grande vincendo il secondo scudetto bianconero, a titolo personale, e allungando la striscia della società a 5. Oggi Andrea Pirlo proverà invece ad aprire con una vittoria, come era toccato ad Antonio Conte nel 2011: nella prima assoluta all’Allianz Stadium il bresciano era il regista titolare di quella Juventus che aveva demolito il Parma (4-1) ed era stato lui a fornire l’assist, una delle sue perle, per il gol di Stephan Lichtsteiner che aveva aperto la contesa. Sono passati oltre 9 anni da quel giorno, ma da allora il nome sull’albo d’oro della Serie A non è più cambiato: come sempre ripetersi è sempre la cosa più difficile ma i bianconeri lo hanno fatto per otto volte, adesso puntano la doppia cifra con la consapevolezza che la concorrenza sia aumentata. A cominciare magari dal Napoli di Gennaro Gattuso, che sta per aprire la sua stagione ufficiale: allora mettiamoci comodi, perché per i risultati di Serie A si torna finalmente a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE A: PIRLO, NOVITA’ IN PANCA

La grande novità nei risultati di Serie A legati alla prima giornata è chiaramente rappresentata da Andrea Pirlo: dopo la scintillante carriera come centrocampista, il bresciano inizia anche quella di allenatore e lo fa immediatamente sulla panchina dei campioni d’Italia della Juventus, cui ha dedicato quattro stagioni vincendo altrettanti scudetti. Sono stati i primi di una striscia che nel frattempo ha toccato quota nove, e che lo stesso Pirlo dovrà provare a far arrivare in doppia cifra; acquisito come tecnico della squadra Under 23, ha avuto lo scatto immediato di carriera dopo l’esonero di Maurizio Sarri. Impresa non facile la sua: sarà in grado di vincere subito il campionato? Nella storia della Juventus non sono pochi quelli che ci sono riusciti alla prima stagione bianconera: Giovanni Trapattoni, Marcello Lippi, Fabio Capello (pur se poi il titolo è stato revocato), Antonio Conte, Massimiliano Allegri e lo stesso Sarri ce l’hanno fatta solo per citare i più recenti tecnici della Vecchia Signora, ma nessuno aveva zero panchine in assoluto. Pirlo dunque apre oggi la sua grande sfida: in campo non ha mai tremato, vedremo come si comporterà nei panni di allenatore… (agg. di Claudio Franceschini)

SI INIZIA CON PARMA NAPOLI!

Eccoci all’appuntamento con i risultati di Serie A per la 1^ giornata: dopo i due anticipi del sabato, questa domenica 20 settembre prevede quattro partite per un turno di apertura che non si concluderà con il Monday Night ma verrà ufficialmente chiuso il 30 settembre, con tre gare che sono state posticipate per ragioni di calendario. Alle ore 12:30 oggi si parte con Parma Napoli; poi saranno coperte tutte le fasce di orario visto che alle ore 15:00 si giocherà Genoa Crotone, alle ore 18:00 avremo l’intrigante Sassuolo Cagliari mentre alle ore 20:45 ci sarà l’esordio dei campioni in carica (da nove anni) Juventus Sampdoria. Siamo solo all’inizio, si gioca ancora in un regime di porte chiuse e la stagione precedente si è conclusa da poco tempo; atmosfera ancora strana dunque ma i motivi di interesse per questa prima giornata ci sono tutti, dunque mettiamoci subito comodi e scopriamo quali possano essere i temi principali legati ai risultati di Serie A per la domenica.

RISULTATI SERIE A: IL CONTESTO

I risultati di Serie A tornano a farci compagnia: chiaramente la Juventus è protagonista perché inizia la sua corsa verso quello che potrebbe essere il decimo scudetto consecutivo, ma anche perché dopo l’esonero di Maurizio Sarri ha affidato la sua panchina ad Andrea Pirlo che raggiunge subito la squadra più prestigiosa d’Italia senza aver mai allenato prima. Il suo avversario sarà subito un ex importante come Claudio Ranieri, che dopo la miracolosa salvezza è stato confermato dalla Sampdoria che vuole tornare a esplorare le posizioni europee; un ex molto più significativo tornerà a Reggio Emilia ed è Eusebio Di Francesco, che è stato scelto dal Cagliari per succedere a Walter Zenga.

Il Sassuolo invece si affida nuovamente a Roberto De Zerbi chiamato a fare il definitivo salto di qualità; a Marassi si gioca subito una partita importante in chiave salvezza e verrà accolto il Crotone che torna in Serie A dopo due anni; il nuovo Napoli di Gennaro Gattuso riparte dal Tardini, dove il Parma ha salutato Roberto D’Aversa e vuole proseguire quanto di buono fatto vedere nelle ultime due stagioni, provandoci con Fabio Liverani reduce dalla retrocessione a testa alta con il Lecce. Siamo pronti a giocare: non resta dunque che aspettare che le squadre scendano in campo per la prima giornata…

RISULTATI SERIE A: 1^ GIORNATA

RISULTATO FINALE Parma Napoli 0-2 – 63′ Mertens, 77′ L. Insigne

RISULTATO FINALE Genoa Crotone 4-1 – 6′ Destro (G), 10′ Pandev (G), 28′ Rivière (C), 34′ Zappacosta (G), 75′ Pjaca (G)

RISULTATO FINALE Sassuolo Cagliari 1-1 – 77′ G. Simeone (C), 87′ Bourabia (S)

RISULTATO FINALE Juventus Sampdoria 3-0 – 13′ Kulusevski, 78′ Bonucci, 87′ Cristiano Ronaldo

CLASSIFICA SERIE A

Genoa 3

Juventus 3

Napoli 3

Fiorentina 3

Cagliari 1

Sassuolo 1

Roma 1

Verona 1

Atalanta 0

Benevento 0

Bologna 0

Inter 0

Lazio 0

Milan 0

Spezia 0

Udinese 0

Torino 0

Parma 0

Crotone 0

Sampdoria 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA