RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA/ Diretta gol live score: Verona salvo matematicamente! (20 maggio 2024)

- Claudio Franceschini

Risultati Serie A, classifica: diretta gol live score dei due posticipi che lunedì 20 maggio chiudono la 37^ giornata, Thiago Motta affronta il possibile futuro nella sfida alla Juventus.

Salernitana I giocatori della Salernitana (Ansa)

RISULTATI SERIE A: VERONA SALVO MATEMATICAMENTE!

Il Verona vince in casa della retrocessa Salernitana grazie a Suslov e Folorunsho e chiude il discorso salvezza. Gara a senso unico all’Arechi con il Verona che la sblocca grazie a Suslov imbeccato di testa da Noslin. Nel finale di prima frazione arriva la rete che chiude il match. Noslin allarga per Lazovic che assiste Folorunsho, il centrocampista deve solo appoggiarla in rete. Nel secondo tempo i campano attaccano a testa bassa per trovare il gol della bandiera e vengono premiati in pieno recupero. Angolo di Candreva, Pierozzi prende il palo e Maggiore appoggia a porta vuota. Salvezza meritatissima per gli scaligeri con Baroni che non ha perso la rotta nonostante le tante cessioni a Gennaio. (agg. Umberto Tessier)

SI GIOCA A SALERNO!

Siamo davvero pronti a dare il via alle partite che si giocano per i risultati di Serie A. Il Bologna torna in Champions League a distanza di 60 anni: all’epoca chiaramente si chiamava Coppa dei Campioni, vi partecipavano solo le squadre vincitrici del titolo nazionale e il Bologna, che aveva fatto suo il primo e unico spareggio nella storia della Serie A, era stato eliminato dall’Anderlecht a causa di una monetina, perché all’epoca era prevista una ripetizione in caso di differenza reti identica tra andata e ritorno ma i rigori non erano stati ancora introdotti, dunque i belgi avevano avuto la meglio dopo lo 0-0 di Barcellona grazie al lancio di una moneta spagnola.

Del resto, anche l’Italia pochi anni dopo sarebbe arrivata in finale agli Europei (poi vinti) con una moneta, nella semifinale contro l’Unione Sovietica; era decisamente un altro calcio, e anche questo racconta molto bene quale sia stata la portata dell’impresa che Thiago Motta ha centrato con il suo Bologna, anche perché all’inizio della stagione i più ottimisti parlavano di una salvezza tranquilla e una timida incursione, magari, verso la parte alta della classifica. Le cose sono andate in ben altro modo e adesso è giusto che il Bologna si goda l’abbraccio del Dall’Ara; prima però c’è Salernitana Verona e allora mettiamoci comodi, perché per i risultati di Serie A si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

PASSAGGIO DI CONSEGNE?

I risultati di Serie A, lo abbiamo accennato, potrebbero presentarci questa sera un passaggio di consegne, anche se non lo sapremo certo in presa diretta: ormai però sembra tutto apparecchiato perché Thiago Motta diventi il prossimo allenatore della Juventus, dunque affrontando i bianconeri con il suo Bologna potrebbe anche sfidare un futuro piuttosto prossimo. Thiago Motta considera concluso il suo ciclo felsineo, a maggior ragione dopo la clamorosa e bellissima qualificazione in Champions League: sarà addio, ma resta qualche dubbio sulla sua effettiva destinazione.

Da più parti si dice ormai che sarà appunto la Juventus, e un primo tassello c’è stato venerdì quando i bianconeri hanno esonerato Massimiliano Allegri dopo i fatti post-finale di Coppa Italia: non avremo dunque la sfida diretta stasera, e in più Thiago Motta potrebbe anche non firmare con i bianconeri. A inserirsi potrebbe essere il Milan, che d’altro canto nel silenzio starebbe trattando concretamente con Antonio Conte; il quale, dovesse saltare l’opzione rossonera, potrebbe accasarsi al Napoli o tornare proprio alla Juventus, ipotesi questa mai davvero tramontata. Staremo a vedere… (agg. di Claudio Franceschini)

SI CHIUDE CON I POSTICIPI!

La 37^ giornata del massimo campionato di calcio si chiude lunedì 20 maggio con i posticipi: i risultati di Serie A ci faranno compagnia questa sera con Salernitana Verona, che si gioca alle ore 18:30, e un’intrigante Bologna Juventus che va invece in scena alle ore 20:45. All’Arechi una sfida delicatissima per l’Hellas: sembrava che la squadra di Marco Baroni si fosse messa al sicuro, invece ha perso in casa contro il Torino e non è riuscita ad approfittare dei passi falsi delle altre, in più la vittoria dell’Udinese a Lecce ha complicato uno scenario che adesso potrebbe diventare esplosivo, perché il vantaggio sulla concorrenza è davvero minimo.

Per quanto riguarda la Salernitana, gli amaranto salutano il loro pubblico: dal prossimo anno saranno in Serie B dopo tre stagioni che comunque sono state memorabili per come la squadra ha saputo conquistare due salvezze diverse ma altrettanto importanti, quest’anno le cose non sono mai girate nel verso giusto e dunque si lavora già per l’immediata risalita, sperando che non occorrano altri vent’anni. I risultati di Serie A ci presenteranno poi una Bologna Juventus con un contesto differente, ma adesso nell’analisi di questi due Monday Night andremo a parlare anche di quest’altra partita.

RISULTATI SERIE A: FESTA PER DUE

Se a Salerno ci sarà grande tensione almeno per il Verona, nei risultati di Serie A a Bologna si affrontano due squadre che a questo campionato non hanno più niente da chiedere: entrambe si sono aritmeticamente qualificate per la Champions League ma, se per la Juventus questo è un obiettivo minimo e che lascia parecchi rimpianti, per il Bologna è un traguardo sensazionale e non solo ricordando che sono passati 60 anni dalla prima e ultima volta. La squadra felsinea ha disputato una stagione al momento irripetibile: solo il tempo ci dirà poi se il Bologna potrà aprire un ciclo sulla scia di quello dell’Atalanta o se questo sorprendente risultato rimarrà una goccia nell’oceano.

La Juventus, se non altro, ha dato una nota di colore alla sua opaca annata vincendo la Coppa Italia: dodicesimo trofeo bianconero per Massimiliano Allegri, presumibilmente l’ultimo anche se nelle dichiarazioni post-partita l’allenatore livornese non ha fatto capire se sarà addio o meno. Nel primo caso, questa partita potrebbe essere un passaggio di consegne: Thiago Motta infatti sarebbe pronto a sedersi sulla panchina della Juventus, anche qui qualche dubbio perché non ci sono state firme e per il momento abbiamo solo forti indiscrezioni in tal senso. Intanto, sarà comunque interessante scoprire come finirà questo match al Dall’Ara.

RISUTLATI SERIE A: POSTICIPI 37^ GIORNATA

RISULTATO FINALE Salernitana Verona 1-2 (22′ Suslov, 48′ Folorunsho, 90′ Maggiore)

Ore 20:45 Bologna Juventus

CLASSIFICA SERIE A

Inter 93

Milan 74

Bologna, Juventus 67

Atalanta 66

Roma 63

Lazio 60

Fiorentina 54

Torino 53

Napoli 52

Genoa 46

Monza 45

Lecce, Verona 37

Cagliari 36

Frosinone 35

Udinese 33

Empoli 32

Sassuolo 29

Salernitana 16





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie