Risultati Serie A, classifica/ 29^ giornata: colpo Udinese all’Olimpico, Roma ko!

- Michela Colombo

Risultati Serie A, classifica: nei posticipi della 29^ giornata l’Atalanta batte anche il Napoli e vola a +12 sul quinto posto occupato dalla Roma, battuta in casa dall’ottima Udinese.

Pasalic Atalanta
Video Atalanta Brescia - Mario Pasalic, Atalanta (Foto LaPresse)

La 29^ giornata di campionato è finita: l’ultimo dei risultati di Serie A è sorprendente, perché allo stadio Olimpico l’Udinese passa per 2-0 battendo una Roma alla nona sconfitta di questo torneo. I giallorossi crollano a -12 dall’Atalanta, spezzano la classifica di Serie A in due tronconi e sono sempre più lontani a quella Champions League alla quale probabilmente dovranno dire addio; i friulani invece fanno un passo forse decisivo per la salvezza, adesso sono a +6 sul terzultimo posto occupato dal Lecce. Già al 12’ minuto Kevin Lasagna strappa in contropiede, De Paul calcia malissimo ma il pallone torna buono per il capitano che realizza il gol del vantaggio. Per la Roma la serata si complica al 28’ quando Diego Perotti interviene malissimo su Rodrigo Becao: il fallo è sulla corsa e involontario, ma davvero pericoloso e così l’arbitro estrae direttamente il cartellino rosso per l’argentino, che lascia i giallorossi in inferiorità numerica. All’inizio del secondo tempo le occasioni per pareggiare ci sarebbero anche ma Musso compie due o tre parate decisive; l’Udinese spreca tanto in contropiede ma alla fine sigilla la sua vittoria con Ilija Nestorovski. Sabato per i risultati di Serie A si torna a giocare: Juventus Torino, il derby della Mole, darà il via alla 30^ giornata di questo entusiasmante campionato. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE A: L’ATALANTA BATTE IL NAPOLI

Nel primo dei risultati di Serie A per i posticipi della 29^ giornata, l’Atalanta non sbaglia e batte anche il Napoli: finisce 2-0 al Gewiss Stadium grazie ai gol messi a segno da Mario Pasalic e Robin Gosens nei primi 10 minuti del secondo tempo. Meglio i partenopei nel primo tempo, possesso e pericolosità con un gol annullato a Fabian Ruiz; per uno scontro fortuito gli azzurri hanno perso il portiere David Ospina (dentro Meret) e una volta iniziata la ripresa sono affondati, colpiti prima da Mario Pasalic – male Fabian in uscita dall’area di rigore – e poi da Robin Gosens, azione di ripartenza micidiale e assist del tutto fortuito di Toloi. Gennaro Gattuso ha mandato in campo Milik, Lozano, Callejon e Lobotka ma non è servito; al minuto 80 secondo gol annullato (questa volta all’attaccante polacco), pur senza aver demeritato il Napoli esce sconfitto da Bergamo e resta al quarto posto in classifica. L’Atalanta invece vola, sempre più quarta: la Dea è a 12 punti dalla Juventus e, continuando così, potrebbe tecnicamente sognare anche lo scudetto. Adesso per i risultati di Serie A si gioca Roma Udinese, che chiude il programma della 29^ giornata: i giallorossi, sempre più lontani dalla prossima Champions League, hanno comunque il dovere di vincere mentre i friulani rischiano grosso in chiave retrocessione. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE A: SI GIOCA A BERGAMO!

Si accende questo giovedì tutto dedicato ai risultati della Serie A e solo tra pochi istanti gli azzurri di Gattuso saranno in campo a Bergamo per affrontare l’arcigna Atalanta di Mister Gasperini. Come riferito prima è certo questa la sfida più attesa, con due compagini tra quelle più in forma del primo campionato italiano: sia Atalanta che Napoli dopo tutto sono tornati in campo dopo lo stop alla stagione, ottenendo solo successi in campionato e in più gli azzurri hanno pure fatto loro la sesta Coppa Italia della loro storia. Non solo, perchè a questo punto della classifica e del campionato non dobbiamo scordare il valore dei tre punti in palio, che rendono naturalmente questa sfida imperdibile. Non scordiamo infatti che ora i campani, tornano a sognare la grande Europa. Già sicuri di prendere parte all’Europa League, gli azzurri, pure alla sesta piazza, potrebbero puntare anche a qualcosa di più: cosa che sta facendo pure la Dea, al momento ultima squadra qualificata alla prossima stagione della Champions League. Ma ora tocca dare la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

COSA ERA SUCCESSO ALL’ANDATA?

In attesa di dare la parola al campo per questa serata tutta dedicata ai risultati della Serie A, certo vale la pena fare un passo indietro e ricordare che cosa, per gli incroci che oggi saranno protagonisti, avevamo ottenuto solo nel turno di andata. Tocca dunque andare con la memoria agli ultimi giorni del mese di ottobre, quando andarono in scena le sfide della decima giornata di andata. Allora ben ricordiamo per l’incrocio tra Atalanta e Napoli, il pareggio che venne recuperato al San Paolo, quando fu ancora Carlo Ancelotti ad aprire le porte alla Dea. Allora alle reti di Maksimovic e Milik, risposto nel primo e secondo tempo le marcature dei bergamaschi Freuler e Ilicic. Per l’incrocio tra Roma e Udinese, ecco che la sfida di andata è dolce ricordo per Fonseca: nella decima giornata infatti i giallorossi si imposero in terra friulana con un ottimo 4-0. Alla Dacia Arena andarono a segno Zaniolo, Smalling, Kluivert e Kolarov, questo su rigore. (agg Michela Colombo)

RISULTATI SERIE A: I POSTICIPI DI OGGI

Si concluderà solo oggi, giovedì 2 luglio questa intensa 29^ giornata del primo campionato italiano e certo siamo impazienti di scoprire gli ultimi risultati della Serie A di questo turno, prima che pure si ritorni in campo, già questo sabato per una nuova giornata, tutta da vivere. Come abbiamo visto, in questa seconda parte della stagione della Serie A davvero non vi è spazio per tirare il fiato, anche se certo servirebbe a molti club e giocatori: e anche questa sera non potremo rilassarci, perchè pure sono stati messi in programma due posticipi di gran lusso. Vediamo subito quali sono. In questo 2 luglio, dedicati ai risultati della Serie A infatti si scenderà già in campo alle ore 19.30 a Bergamo, per una delle sfide più attese della stagione, tra l’Atalanta e il Napoli di Gattuso, fresco della vittoria della Coppa Italia. Secondo e ultimo banco di prova oggi sarà alle ore 21.45, quando all’Olimpico della capitale avrà inizio invece la sfida tra Roma e Udinese.

RISULTATI SERIE A: IL CONTESTO

Oggi i riflettori dunque per i risultati della Serie A si accenderanno appena su due posticipi della 29^ giornata di campionato, ma pure questi si annunciano come le sfide più attese dell’intero turno. Certo siamo impazienti di vedere nello scenario dello Gewiss Stadium, due delle formazioni che più hanno divertito finora in questa stagione della Serie A, per risultati ma soprattutto per il gran gioco e l’entusiasmo suscitato nelle piazze, e dunque Atalanta e Napoli. Gian Piero Gasperini, idolo della Dea che ha portato i nerazzurri ai più alti traguardi della sua storia, affronterà Rino Gattuso, allenatore di spaccata personalità, che in pochi mesi dal suo arrivo ha portato una nuova Coppa nella bacheca azzurra: sarà dunque sfida da cui si si aspettano i fuochi d’artificio. Si annuncia invece meno spettacolare ma certo arcigna l’ultima sfida della sera, prevista all’Olimpico: l’Udinese di Gotti rischia infatti la retrocessione, ed è pronta a dar battaglia con una Roma che invece, dopo il KO con il Milan che ha costato la Champions League, deve assolutamente riaffermarsi tra le big, con pure tutte le cattive notizie che ci arrivano dalla società di Trigoria.

RISULTATI SERIE A

RISULTATO FINALE Atalanta-Napoli 2-0 – 4′ Pasalic, 55′ Gosens

RISULTATO FINALE Roma-Udinese 0-2 – 12′ Lasagna, 78′ Nestorovski. Note: 29′ esp. Perotti (R)

CLASSIFICA SERIE A

Juventus 72

Lazio 68

Inter 64

Atalanta 60

Roma 48

Napoli 45

Milan 43

Verona 42

Cagliari, Parma 39

Bologna 38

Sassuolo 37

Fiorentina, Udinese, Torino 31

Sampdoria 29

Genoa 26

Lecce 25

Spal 19

Brescia 18

© RIPRODUZIONE RISERVATA