RISULTATI SERIE B, CLASSIFICA/ Cosenza salvo! Tutti i verdetti

- Michela Colombo

Risultati Serie B, classifica: la diretta gol live score delle partite, nella 38^ e ultima giornata del campionato regolare cadetto, oggi 31 luglio. Verdetti

Crotone Serie B
Risultati Serie B - I giocatori del Crotone (Foto LaPresse)

Termina qui la regular season di Serie B con i risultati che definiscono la classifica finale della cadetteria in attesa di playoff e playout. Benevento e Crotone sono promosse direttamente in Serie A, ma questo lo sapevamo già, mentre ai playoff arrivano Spezia, Pordenone, Cittadella, Chievo, Empoli e Frosinone. Scivolano il Pisa, con un pareggio contro il Frosinone, e la Salernitana, che perde contro lo Spezia. Nerazzurri e amaranto sono dunque fuori dalla possibilità di raggiungere gli spareggi per la Serie A alla fine di una stagione comunque molto importante. Si salva con un colpo di coda il Cosenza, che vince ancora condannando alla Lega Pro la Juve Stabia, sconfitta 3-1 al San Vito. Con le vespe vanno giù anche Trapani e Livorno. La quarta retrocessa uscirà dai playout dove si scontreranno Perugia e Pescara. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

Siamo all’intervallo dei match di Serie B con risultati interessanti che aggiornano la classifica. Nella parte bassa il Cosenza continua a macinare risultati positivi ed è al momento in vantaggio 2-1 contro la Juve Stabia. Se dovesse finire così i lupi sarebbero ai playout mentre le vespe matematicamente in Lega Pro. Sotto perdono tutte con Perugia sotto 1-0 a Venezia e Livorno 1-0 in casa contro l’Empoli. L’unica che al momento non è sotto è il Trapani ancora fermo sullo 0-0 col Crotone. Passando alla parte alta il Pordenone ha superato lo Spezia e si porta in terza posizione grazie al momentaneo 2-1 fuori casa allo Zini contro la Cremonese. Lo Spezia invece è 1-1 a Salerno contro la Salernitana. Il Pisa è ancora pari con il Frosinone e spera nel secondo tempo di fare uno scatto verso i playoff. Pari tra Entella e Cittadella al Comunale di Chiavari sul 2-2 e pari 0-0 in casa per il Chievo Verona contro il Pescara. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI PARTE

Si accende questo venerdì sera tutto dedicato ai risultati Serie B e solo tra pochi istanti udiremo il fischio d’inizio su tutti i 10 campi per quella che sarà la 38^ e ultima giornata del campionato regolare cadetto. Tra i tanti protagonisti impazienti di scendere in campo, ci sentiamo però ora di mettere in copertina il Trapani di Castori, impegnato in uno scontro testa coda col secondo classifica Crotone, in una sfida che vale tutto per i siciliani. Se infatti i bruzi sono già sicuri della propria promozione, i granata stanno pregando per il miracolo dei play out: miracolo che pure non pare così lontano. Classifica alla mano infatti vediamo bene che il Trapani, grazie a una serie incredibili di risultati positivi raccolti nel post lockdown, non è poi così sicura di dover retrocedere, pur stazionando al penultimo gradino con 41 punti. Anzi a conti fatti vediamo che se non la salvezza, almeno un pass per i play out è alla piena portata degli uomini di Castori: sempre che si vinca stasera col Crotone e gli avversari diretti non giochino brutti scherzi. Il conteggio delle probabilità non è molto rassicurante, ma dopo aver anche superato di fila Trapani e Perugia, per Castori è lecito sognare. Vedremo che dirà il campo. (agg Michela Colombo)

IL DERBY TOSCANO

Big match che spicca nel programma di questo vendi sera, interamente dedicato ai risultati della Serie B, è certo il derby toscano che vedrà oggi protagonisti al Picchi Livorno e Empoli. Quella di quest’oggi sarà partita intensa a livello emotivo, visto il clima da derby, ma scarica a livello di “contenuti”. Dopo tutto abbiamo già riferito che per gli amaranto la retrocessione è ormai cosa certa e pure da un po’ di tempo: alla formazione, decimata, di Filippini non vi è altro che l’onore di chiudere al meglio delle possibilità, anche se risulta quasi impossibile, visto lo stato di forma dello spogliatoio. Questo però sarò pure match che peserà un poco di più per gli azzurri, che fermi alla decima posizione della classifica con 51 punti non disperano di raggiungere in extremis in posto nel tabellone dei play off. Anche qui si tratta quasi di un’impresa per i ragazzi di Marino: se non sarà complicato (almeno sulla carta) superare il Livorno nel derby, non sarà comunque facile per l’Empoli entrare ai play off vista la folta concorrenza, e i risultati poco lusinghieri racimolati finora. Staremo a vedere. (agg Michela Colombo)

LE DATE DEGLI SPAREGGI

In attesa di poter vivere questa serata interamente dedicata ai risultati della Serie B per la 38^ giornata, che ricordiamo sarà l’ultima per il campionato regolare. Sarà ovviamente bene andare a vedere che cosa ci attenderà nel prossimo futuro per la cadetteria. Stabilite promozioni e retrocessioni, chi ma soprattutto quando dovrà ancora scendere in campo per guadagnarsi l’ultimo pass per la Serie A, o la salvezza? Per dare risposta al primo quesito, quello del “chi” dovremo ancora attendere i risultati di Serie B che otterremo oggi, mentre per rispondere al “quando” le indicazioni le ha già date la Lega B. Ecco che per i play out sono già state decise le date del 7 e 14 agosto per andata e ritorno mentre per i play off, il primo fischio d’inizio si udirà non prima del 4 agosto per il turno preliminare. Di fila saranno sfide di andata e ritorno per le semifinali (8-9 agosto e 11-12 agosto), mentre per la Finale pure sono attesi due incontri, il primo il 16 agosto e il ritorno il 20 agosto. (agg Michela Colombo)

RISULTATI SERIE B, LE PARTITE DI OGGI

Siamo in campo con una nuova giornata, anzi l’ultima del campionato cadetto: oggi venerdì 31 luglio sarà serata interamente dedicata ai risultati della Serie B per il 38^ turno, l’ultimo della stagione regolare e siamo ovviamente impazienti di scoprire quali saranno gli incroci e sopratutto i verdetti che arriveranno dal campo. Di fatto questi saranno gli ultimi tre punti messi in palio per disegnare la classifica: dopo questa sera scopriremo chi andrà direttamente in Serie A (anche se già conosciamo da tempo i loro nomi), chi invece si giocherà la promozione tramite play off, chi saluterà la cadetteria per la Serie C e chi invece dovrà lottare ancora in campo per la propria salvezza. L’attesa dunque è grande e conta ora andare subito a ricordare quali saranno i match che ci faranno compagnia oggi, nella 38^ e ultima giornata di campionato, segnalando ovviamente che sarà rispettata la contemporaneità degli incontri e dunque tutte le partite avranno inizio alle ore 21.00. Si comincerà dunque a quell’ora al Del Duca con il big match tra Ascoli e Benevento, e alla stessa ora assisteremo anche a Chievo-Pescara, Cosenza-Juve Stabia e Cremonese-Pordenone. Sempre alle ore 21.00 sarà la volta di Entella-Cittadella, come di Frosinone-Pisa, Salernitana-Spezia e del derby toscano Livorno-Empoli: pure si accenderanno Venezia-Perugia e la sfida Trapani-Crotone, con i siciliani a caccia dell’impresa dopo anche l’ottimo successo appena rimediato sul Perugia.

RISULTATI SERIE B: IL CONTESTO

Come abbiamo detto prima, stasera è serata dedicata ai risultati della Serie B e dunque anche degli ultimi verdetti di questa tormentata stagione regolare, che dopo varie peripezie, stop per l’emergenza sanitaria e il costante pericolo che non si potesse concludere, giunge a felice conclusione. Diamo dunque subito un occhio, alla vigilia del fischio d’inizio dei match della 38^ giornata alla classifica del campionato cadetto, per fissare i temi principali di questa serata, tra promozioni, play o e play out. Aprendo anzi subito il capitolo promozione, possiamo dire che ormai le prime due squadre in graduatoria e dunque Benevento e Crotone da tempo si sono assicurate di approdare in Serie A nella prossima stagione. Alle loro spalle è invece lotta aperta per prendere posto nel tabellone dei play off, dove al momento stazionerebbero Spezia, Pordenone, Cittadella, Chievo, Pisa e Frosinone: pure hanno oggi un’ottima chance di ribaltare le carte in tavola Salernitana e Empoli, che vantano solo uno o due punta da recuperare sui ciociari, fermi alla ottava posizione della classifica. E’ ancor ampia anche la lotta per evitare i play out retrocessione: alla vigilia della 38^ giornata di Serie B infatti si trovano nei guai Pescara e Cosenza, ma a questo punto della classifica le cose si fanno complicate. I distacchi dei due club verso l’alto sono minimi, come pure il vantaggio di delfini e Bruzi sui due club che invece ad oggi sarebbero per la retrocessione diretta, come Juve Stabia e Trapani. E’ capitolo diverso invece per il Livorno fanalino di coda: i toscani, freschi dell’ennesimo KO (l’ultima volta contro il Pescara) sono certi del loro destino in Serie C, considerati gli appena 21 punti messi da parte.

RISULTATI SERIE B

FINALE Ascoli-Benevento 2-4 – 25′ Sau (B), 32′ Barba (B), 45′ Insigne (B), 49′ Morosini (A), 87′ Moncini (B), 92′ Trotta (A)

FINALE Chievo-Pescara 1-0 89′ Garritano (C)

FINALE Cosenza-Juve Stabia 3-1 – 17′ Sciaudone (C), 23′ rig., 74′ Riviere (C), 31′ Tonucci (JS)

FINALE Cremonese-Pordenone 2-2 – 15′ rig. Tremolada (P), 17′, 57′ Gateano (C), 47′ Burrai (P)

FINALE Entella-Cittadella 2-3 – 3′, 21′ Panico (C), 5′ aut. Rizzo (E), 49′ M.De Luca (E), 87′ Stanco (C)

FINALE Frosinone-Pisa 1-1 – 48′ Marconi (P); 78′ rig. Ciano (F)

FINALE Livorno-Empoli 0-2 – 45′ Antonelli (E), 51′ La Mantia (E)

FINALE Salernitana-Spezia 1-2 – 35′ Gondo (Sa), 46′ Mora (Sp), 91′ Nzola (Sp)

FINALE Trapani-Crotone 2-0 – 54′ Taugourdeau (T), 58′ Dalmone (T)

FINALE Venezia-Perugia 3-1 – 42′ rig., 52′ Aramu (V), 65′ Capello (V), 69′ Sgarbi (P)

CLASSIFICA SERIE B

Benevento 86

Crotone 68

Spezia 61

Pordenone 58

Cittadella 58

Chievo 56

Frosinone, Pisa, Empoli 54

Salernitana 52

Venezia 50

Cremonese 49

Entella 48

Ascoli 46

Cosenza 46

Perugia 45

Pescara 45

Trapani (-2) 44

Juve Stabia 41

Livorno 21

© RIPRODUZIONE RISERVATA