Risultati Serie C, classifiche/ Diretta gol: Monopoli in extremis! Live score

- Claudio Franceschini

Risultati Serie C, classifiche gironi A, B, C: diretta gol live score delle partite che sabato 27 novembre si giocano come anticipi della 16^ giornata, occhi puntati su Feralpisalò e Bari.

Bari delusione lapresse 2021 640x300
Risultati Serie C, anticipi 16^ giornata (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE C: MONOPOLI IN EXTREMIS!

Si chiude il quadro dei risultati Serie C nel sabato della sedicesima giornata. Importante vittoria del Monopoli nel girone C che mantiene il passo di alta classifica battendo in extremis la Paganese. Partita molto bloccata con i Gabbiani che riescono a colpire solo al 41′ del secondo tempo grazie a un calcio di rigore messo a segno da Mercadante: una vittoria che lancia i pugliesi al secondo posto in classifica, in attesa degli impegni domenicali del Palermo e della Turris. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI SERIE C: IL BARI ALLUNGA, FERALPI-SHOW

Bari e FeralpiSalò in copertina per i risultati Serie C nel sabato della sedicesima giornata. I galletti pugliesi, capolista del girone C, hanno infatti vinto per 3-1 al San Nicola contro il Latina, portandosi a 36 punti in classifica e con sette lunghezze di vantaggio sul secondo posto, almeno per il momento. Passando al girone A, ecco il clamoroso 6-0 della FeralpiSalò contro la Pergolettese nel derby lombardo che ha mandato i bresciani a 32 punti in classifica, per il momento secondi alla pari del Renate.

Dobbiamo poi annotare la vittoria per 1-3 del Grosseto sul campo del Siena nel derby toscano del girone B, nel quale dunque i maremmani salgono a quota 13 punti abbandonando l’ultimo posto. Bel pareggio per 2-2 infine tra Campobasso e Virtus Francavilla, un punto a testa nel girone C. Infine, ricordiamo che oggi ci sarà un anticipo anche alle ore 21.00: si tratta di Monopoli Paganese del girone C. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I PRIMI VERDETTI

Apriamo il quadro dei risultati Serie C per la sedicesima giornata con gli esiti dei due anticipi giocati alle ore 14.30. Nel girone B vittoria per 2-0 dell’Olbia contro il Pontedera grazie a un finale clamoroso, dovuto ai gol di Ragatzu al 90’ e di Renault al 93’. Con questo grande guizzo negli ultimi minuti, l’Olbia sale a quota 20 punti in classifica, mentre il Pontedera resta fermo a 21, appena un punto sopra ai sardi.

Nel girone C invece il Catania ha vinto per 2-1 contro il Potenza: doppietta di Moro (il primo gol su rigore) per i siciliani, Ricci accorcia per i lucani ma non basta. In classifica ora il Catania ha 22 punti, il Potenza resta fermo a 14. Adesso una breve pausa, ma alle ore 17.30 la Serie C proporrà ben quattro partite: FeralpiSalò Pergolettese nel girone A, Siena Grosseto nel girone B, Bari Latina e Campobasso Virtus Francavilla nel girone C. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Tutto pronto per Catania Potenza e Olbia Pontedera, le prime due partite per i risultati di Serie C di questa 16^ giornata. Gli etnei al momento resistono: come sappiamo la situazione finanziaria del club non è delle migliori e ci sarebbe anche il rischio di un’esclusione a campionato in corso, ma i risultati sul campo sono quelli di una squadra che nonostante tutto ha grande orgoglio. Le ultime due sconfitte hanno fatto uscire la compagine rossazzurra dalla zona playoff, ma la posizione di classifica è comunque la decima e per il momento solo la differenza reti farebbe entrare la Juve Stabia in post season; un Catania che peraltro sta segnando tantissimo, perché 26 gol rappresentano il terzo attacco del girone C.

Solo la sorprendente Turris (29) e la capolista Bari (27) stanno facendo meglio; il problema è che per contro gli etnei hanno incassato 26 gol, e dunque come difesa fanno meglio soltanto del Campobasso che ne ha subiti 28. Vedremo se oggi, contro un Potenza in zona playout ma che è in ripresa (metà dei punti è arrivata nelle ultime cinque partite) ci sarà il riscatto immediato per una squadra che nel terzo millennio ha conosciuto anche la Serie A: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare siano i campi, finalmente per i risultati di Serie C si comincia a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

LA RIPRESA

Bari Latina è una delle partite che ci presenta il quadro dei risultati di Serie C per oggi. Attenzione ai pontini, lo abbiamo già detto: il compito è decisamente ostico perché la capolista del girone C sta viaggiando a un grande ritmo, ma il Latina appare una squadra trasformata: nelle ultime quattro partite ha vinto tre volte ed è reduce da due successi consecutivi. Certo la classifica ancora non è splendida: 17 punti e solo 2 di vantaggio sulla zona playout, ma intanto sono arrivati 9 punti in queste quattro gare quando in precedenza il Latina ne aveva centrati 8 in 13 uscite.

Il passo è decisamente cambiato, e adesso si può sperare di entrare in zona playoff: la distanza dal decimo posto occupato dal Foggia è identica a quella dal Monterosi, ovvero 2 punti. Già oggi quindi il Latina potrebbe fare il suo ingresso in Top 10; come detto però bisognerà espugnare il San Nicola, il Bari comanda il girone C di Serie C con 33 punti e ha vinto le ultime due partite. Vedremo cosa succederà, ma certamente la capolista non dovrà dormire sonni tranquilli nella partita casalinga di oggi… (agg. di Claudio Franceschini)

I DUE TRONCONI

Ne parlavamo in precedenza: in questo momento per i risultati di Serie C si nota un girone B diviso in due tronconi netti. In cima, tre squadre che si stanno giocando la promozione diretta e poi tutte le altre: Reggiana – ancora imbattuta – Modena (sette vittorie consecutive) e Cesena, che ha la miglior difesa del girone, sono comprese nello spazio di 3 punti, dai 35 della capolista ai 32 dei romagnoli, e stanno dando vita a una sfida a tre davvero fantastica, soprattutto perché tendente all’alto a livello di passo.

Le altre iniziano dal Siena, che come abbiamo visto è impegnato oggi contro il Grosseto: sono 9 i punti da recuperare per un quartetto che oltre ai bianconeri comprende Entella, Ancona-Matelica e Pescara, con i marchigiani partiti fortissimo ma ora in crisi e lo stesso Delfino che ha fatto un punto nelle ultime due partite. Qui però bisogna notare un grande affollamento: tra il Siena quarto (per differenza reti) e l’Imolese tredicesima ci sono ben 10 squadre, e soltanto 4 punti di distanza. Insomma: Reggiana, Modena e Cesena al momento stanno giocando un campionato a parte, spetta al Siena e alle altre provare a ridurre il gap anche se per quanto si sta vedendo non sarà affatto semplice… (agg. di Claudio Franceschini)

SI INIZIA A OLBIA E CATANIA

I risultati di Serie C tornano a farci compagnia sabato 27 novembre: inizia oggi la 16^ giornata del campionato di terza divisione, inaugurata da Olbia Pontedera e Catania Potenza che vanno in scena alle ore 14:30 e con 7 anticipi che faranno da ideale apripista a quanto succederà domani. Oggi, diciamolo subito, sono coinvolti i gironi A, B e C e dunque potremo vedere come le tre classifiche si muoveranno: siamo davvero curiosi da questo punto di vista, sappiamo bene infatti che i risultati di Serie C ci presentano sempre un quadro interessante e incerto.

Si tratta di un campionato davvero lungo, con 38 giornate di stagione regolare e dei playoff che di fatto, per come sono stati organizzati negli ultimi anni, rappresentano una sorta di torneo a parte; ora noi dovremo iniziare a capire quello che potrebbe succedere nelle sette partite che sono previste oggi, mettendo appunto mano alle classifiche dei gironi per fare un quadro introduttivo della 16^ giornata per i risultati di Serie C, detto che poi ovviamente saranno i vari campi a fornirci le loro insindacabili risposte.

RISULTATI SERIE C: SITUAZIONE E CONTESTO

Eccoci allora all’appuntamento con i risultati di Serie C. Nel girone A attenzione a Feralpisalò Pergolettese: i Leoni del Garda stanno dimostrando di poter lottare per la promozione diretta (Sudtirol permettendo, ma hanno appena pareggiato sul campo della capolista confermando la loro candidatura) e sono chiaramente favoriti sulla squadra cremasca, che gioca per la salvezza ma è anche reduce dallo straripante e sorprendente 4-0 rifilato alla Pro Vercelli, con cui si è rimessa in marcia.

Nel girone B l’obiettivo del Siena sarà quello di accorciare una classifica spezzata in due tronconi, e avrà davvero una bella occasione visto che ospita un Grosseto reduce da tre sconfitte consecutive e che è stato agganciato dalla Viterbese all’ultimo posto; infine abbiamo un girone C che vede protagonista il Bari, capolista che vuole provare ad andare in fuga su un Palermo rinato. I galletti rischiano qualcosa: non va dimenticato che il Latina, che appariva in crisi, ha vinto le ultime due partite e si è addirittura rilanciato nella corsa ai playoff. Michele Mignani dovrà dunque stare molto attento a non sottovalutare questo impegno al San Nicola…

RISULTATI SERIE C: 16^ GIORNATA

GIRONE A

Feralpisalò Pergolettese 6-0

CLASSIFICA GIRONE A

Sudtirol 37

Renate, Feralpisalò 32

Padova 30

Triestina 23

Albinoleffe 22

Juventus U23 21

Pro Vercelli 20

Trento 19

Virtus Verona, Lecco, Piacenza 17

Seregno, Fiorenzuola, Pergolettese (-2) 16

Pro Patria 15

Legnago Salus, Mantova 14

Giana Erminio, Pro Sesto 12

 

GIRONE B

Olbia Pontedera 2-0

Siena Grosseto 1-3

CLASSIFICA GIRONE B

Reggiana 35

Modena 33

Cesena 32

Siena, Entella 23

Ancona-Matelica, Pescara, Lucchese, Pontedera 21

Olbia 20

Montevarchi, Vis Pesaro, Gubbio, Imolese 19

Carrarese 17

Teramo 16

Fermana 15

Pistoiese 14

Grosseto 13

Viterbese 10

 

GIRONE C

Catania Potenza 2-1

Bari Latina 3-1

Campobasso Virtus Francavilla 2-2

Monopoli Paganese 1-0

CLASSIFICA GIRONE C

Bari 36

Monopoli 30

Palermo 29

Turris 28

Virtus Francavilla, Catanzaro, Avellino 24

Taranto 23

Catania 22

Foggia (-4) 21

Juve Stabia 19

Campobasso 18

Latina, Picerno, Paganese 17

Monterosi 15

Potenza 14

Acr Messina, Fidelis Andria 12

Vibonese 10

© RIPRODUZIONE RISERVATA