RISULTATI SERIE D/ 1^ giornata: bene Siena e Taranto, ko Città di Varese e Tritium

- Claudio Franceschini

Risultati Serie D: 1^ giornata dei gironi A, B, C, D, E, F, G, H, I. Esordio convincente per Siena, Taranto e Casarano mentre perdono Varese e Tritium, ecco tutti i punteggi maturati.

Varese squadra schierato facebook 2020 640x300
Risultati Serie D, 1^ giornata: torna il Varese (da facebook.com/OfficialCittadiVarese)

RISULTATI SERIE D: VINCONO SIENA E TARANTO

Andiamo alla scoperta dei risultati di Serie D per la 1^ giornata della quarta divisione, visto che le partite del pomeriggio sono terminate. Avevamo gli esordi di squadre importanti tornate a giocare in questo campionato, come Varese e Siena: i biancorossi sono caduti sul campo del Sestri Levante mentre la vecchia Robur ha aperto bene la sua stagione, battendo l’Ostia Mare a domicilio per 2-1. Tra gli altri risultati importanti, nel competitivo girone B bella vittoria del Crema contro il NibionnOggiono mentre è caduta la Tritium, sconfitta in casa dalla Vis Nova Giussano. Ok anche il Caravaggio contro il Pontisola; nel girone I sono arrivati i successi dell’Acireale sul Rende e del Biancavilla, che ha ottenuto un pirotecnico 4-3 nei confronti del S. Agata; pareggio per l’ACR Messina sul campo della Cittanovese, ha invece vinto il Messina contro il San Luca mentre il Rotonda ha battuto il Paternò. Pareggio senza reti per il Taranto nel girone H, ha invece vinto 2-0 il Casarano (contro la Real Aversa) già protagonista del colpo grosso di Carpi nel primo turno di Coppa Italia. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE D: TUTTI IN CAMPO, VIA!

Si comincia con il quadro dei risultati di Serie D: nel presentare il calendario che è stato sorteggiato la settimana scorsa avevamo già parlato di alcune società storiche che partecipano al campionato di quarta divisione. Ovvero il Varese, che è ufficialmente registrato come Città di Varese e grazie ad una fusione ha fatto il salto dall’Eccellenza – che stava dominando – e il Siena, che ha un passato recente anche in Serie A ma l’anno scorso era in terza divisione, scalando di un grado non essendo riuscito a iscriversi alla nuova Serie C. Altre squadre sono però blasonate: dal Legnano che l’anno scorso ha lottato per la promozione con la Pro Sesto al Taranto, quasi una realtà costante in questo campionato, per arrivare poi ad altri nomi illustri come il Campobasso. Sarà sicuramente una stagione interessante e ricca di spunti, e allora non ci resta che metterci comodi e lasciar parlare il campo per quello che sarà l’esordio di un torneo lunghissimo e che speriamo ci riservi sorprese: finalmente il momento è arrivato, e per i risultati di Serie D che compongono il calendario della 1^ giornata si può iniziare a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

LE STAR IN COPPA

Avvicinandoci al momento dei risultati di Serie D, possiamo fare un passo indietro e arrivare allo scorso mercoledì, quando alcune delle squadre che saranno protagoniste in quarta divisione hanno affrontato il primo turno di Coppa Italia. In particolare ci sono due club che hanno fatto il colpo grosso: San Nicolò Notaresco e Casarano hanno ottenuto la qualificazione fuori casa, passando attraverso i tempi supplementari e contro due big. Nel primo pomeriggio i pugliesi hanno battuto il Carpi per 3-1 grazie anche al gol del veterano Gianluca Sansone, mentre gli abruzzesi scesi in campo con un’ora e tre quarti di ritardo (a causa di un nubifragio) hanno rimontato il Catania e sono volati al secondo turno del torneo. Due grandi imprese, che non sono state replicate da altre squadre di Serie D: hanno perso nettamente Ambrosiana e Trastevere (poker incassato da Carrarese e Bari, rispettivamente), il Gelbison Cilento è caduto a Novara (1-3) mentre il Breno ha subito due reti a Padova. Sconfitta di misura per il Pineto contro la Feralpisalò, è andata malissimo alla Tritium che nel finale aveva pareggiato a Castellammare, ma ha incassato il gol della sconfitta dalla Juve Stabia a 3 minuti dal 90’. (agg. di Claudio Franceschini)

OGGI SI RIPARTE!

Domenica 27 settembre tornano a farci compagnia i risultati di Serie D: si gioca la prima giornata del campionato di quarta divisione, il cui calendario è stato sorteggiato poco fa e che riapre i battenti dopo il lockdown. Il Coronavirus ha fortemente influenzato anche questo torneo: il quale non si è concluso e ha visto formare la classifica di ciascun girone attraverso l’algoritmo. Le nove squadre che erano in testa alla chiusura definitiva hanno centrato la promozione in Serie C, ma purtroppo, una triste realtà del nostro calcio, alcune società hanno dovuto rinunciare all’iscrizione. Assisteremo in questa stagione a grandi ritorni e conferme, inizia oggi (calcio d’inizio previsto alle ore 15:00) alla prima di parecchie tappe che comporranno i risultati di Serie D, ricordando che le partecipanti sono ben 176 e dunque la carne al fuoco è parecchia. Ora senza indugio andiamo a vedere quello che potremmo aspettarci dalla domenica di apertura in quarta divisione.

RISULTATI SERIE D: SI GIOCA LA 1^ GIORNATA

Analizzando meglio la prima giornata dei risultati di Serie D bisogna dire che è abbastanza complesso stabilire qualche criterio oggettivo: alcuni rapporti di forza sono ancora da definire, anche se ci sono squadre che partono favorite sulle altre. Inoltre bisogna aggiungere che si è verificato un rimescolamento a livello di gironi, e che non è detto che le avversarie dello scorso anno, guardando ad un singolo club, siano le stesse di adesso; sicuramente ci sono alcuni gironi che intrigano, per esempio il girone A segna il ritorno del Varese e la presenza di squadre come Chieri, Casale e Gozzano che possono puntare alla promozione esattamente come Seregno e Tritium nel girone B, o ancora il Rimini che giocherà nel girone D e il nuovo Siena, che non è riuscito a iscriversi al campionato di Serie C e dunque ancora una volta dovrà ripartire dalla quarta divisione, inserito nel girone E. Spostandoci a Sud, il Taranto riprende il discorso nel girone H dove la grande delusa è il Bitonto (ne avevamo parlato), allora adesso presentiamo le singole partite prima di dare la parola ai campi…

RISULTATI SERIE D

GIRONE A
Caronnese Derthona 4-0
Folgore Caratese Borgosesia 2-2
Fossano Saluzzo 1-0
Imperia Bra 1-2
Legnano Arconatese 1-1
PDHAE Chieri 3-1
Sestri Levante Città di Varese 1-0
Vado Castellanzese 1-1

GIRONE B
Breno Sona 1-1
Calvina Casatese 0-0
Caravaggio Pontisola 2-1
Crema NibionnOggiono 3-1
Tritium Vis Nova Giussano 0-1

GIRONE C
Adriese Manzanese 1-2
Ambrosiana Trento 0-2
Caldiero Terme ArzignanoChiampo 1-0
Campodarsego Mestre 0-0
Cartigliano Montebelluna 1-1
Chions San Giorgio-Sedico 1-1
Cjarlins Muzane Union Clodiense 1-3
Este Belluno 3-1

GIRONE D
Lentigione Ghivizzano Borgo 3-1
Mezzolara Progresso 2-1
Prato Fiorenzuola 1-0
Pro Livorno Sammaurese 3-0
Sasso Marconi Correggese 2-2

GIRONE E
Siena Ostia Mare 2-1
Foligno Sangiovannese 2-1
Follonica Gavorrano Scandicci 3-0
Montevarchi Cannara 3-1
Pianese Tiferno Lerchi 3-0
San Donato Lornano Badesse 1-0
Trastevere Calcio Grassina 2-1
Trestina Montespaccato 1-0
Sinalunghese Flaminia 2-3

GIRONE F
Agnonese Matese 0-4
Aprilia Campobasso 0-3
Pineto Notaresco 1-2
Fiuggi Castelnuovo Vomano 0-1
Giulianova Vastogirardi 0-2
Montegiorgio Castelfidardo 2-0
Porto Sant’Elpidio Tolentino 0-2
Recanatese Cynthiabalonga 1-0
Rieti Vastese 0-0

GIRONE G
Arzachena Latte Dolce 2-2
Carbonia Torres 2-0
Insieme Formia Cassino 1-0
Latina Gladiator 2-1
Monterosi Savoia 2-1
Muravera Lanusei 3-2
Nocerina Giugliano
Vis Artena Nola 2-0

GIRONE H
Audace Cerignola Altamura 2-2
Bitonto Fidelis Andria 0-1
Brindisi Gravina 3-2
Casarano Real Aversa 2-0
Francavilla Portici 3-2
Picerno Taranto 0-0
Puteolana Città di Fasano 2-1
Sorrento Nardò 2-1

GIRONE I
Acireale Rende 3-1
Biancavilla S. Agata 4-3
Castrovillari Dattilo 1-1
Cittanovese ACR Messina 2-2
FC Messina San Luca 2-1
Gelbison Cilento Santa Maria Cilento 3-2
Ragusa Licata 1-0
Roccella Paternò 0-2
Rotonda Troina 3-0

© RIPRODUZIONE RISERVATA