Rita Dalla Chiesa, ex moglie Fabrizio Frizzi/ Perché è finita tra loro? “Una sofferenza…”

- Rossella Pastore

Rita Dalla Chiesa e Fabrizio Frizzi sono stati insieme per 6 anni dal 1992, anno del loro matrimonio civile, al 1998. Nel 2002 il divorzio definitivo.

Rita dalla Chiesa
La conduttrice televisiva Rita dalla Chiesa

Rita Dalla Chiesa e Fabrizio Frizzi si sposarono civilmente negli anni Novanta dopo essersi conosciuti durante la stagione 1985/1986 del programma televisivo per ragazzi Pane e marmellata. In precedenza, Rita era convolata a nozze con un carabiniere, Roberto Cirese, dal quale aveva avuto la figlia Giulia. Dopo essersi frequentati fino al 1998, anche Rita e Fabrizio divorziarono: “All’inizio dell’anno cominciai a capire che c’era qualche problema”, raccontò in proposito lei in un’intervista del 2019 a Domenica in.

“Ma sai – prosegue –, il nostro lavoro ci porta a stare sempre fuori casa, ci si vedeva poco e non pensavo che la maretta potesse essere definitiva. Stavamo insieme dal 1983 e ci siamo sposati nel 1992, ma un giorno ci fu qualcosa di cui mi resi conto e capì che qualcosa non andava, noi donne abbiamo un sesto senso. Sai, quando l’amore è grandissimo e anche un solo pizzico viene meno, crolla tutto”.

Rita Dalla Chiesa e Fabrizio Frizzi: dal primo incontro in tv al divorzio

Pare infatti che Fabrizio Frizzi si fosse innamorato di un’altra donna, Graziella De Bonis, all’epoca corista di Domenica in. Quest’infatuazione non ebbe seguito, ma bastò a deteriorare il rapporto tra lui e Rita: il divorzio definitivo avvenne quattro anni dopo, precisamente nel 2002.

L’unione tra Rita Dalla Chiesa e Fabrizio Frizzi fece discutere fin dall’inizio. La differenza d’età tra i due, infatti, era molto importante: si parla di ben 10 anni di distanza anagrafica a ‘sfavore’ di Rita, che al momento del loro primo incontro aveva già 35 anni (mentre Fabrizio solo 25). I due si avvicinarono particolarmente durante le riprese del programma Tandem, e – una volta resa pubblica – la loro relazione destò molto scalpore.

Rita Dalla Chiesa: “Così lasciai andare Fabrizio Frizzi”

Anche il loro divorzio è stato relativamente chiacchierato: “Fu una prova d’amore grandissima lasciarlo andare”, racconta oggi la conduttrice, ancora legata da un profondo affetto nei confronti del collega. “Pensai che era giusto vivesse la sua vita, in fondo si era preso cura di me e di Giulia quando era giovanissimo”. La sua vita, in seguito, l’ha vissuta in compagnia di Carlotta, sua moglie, con cui ha avuto la sua unica figlia Stella.

Sicura dell’amore di Fabrizio nei suoi confronti, Carlotta non è mai stata gelosa del passato di lui. Nemmeno quando Rita Dalla Chiesa si è ripresentata nella ‘loro’ vita per intraprendere una nuova esperienza televisiva con Frizzi: “Quando Fabrizio mi volle al suo fianco in una trasmissione gli domandai cosa ne pensasse Carlotta perché io al suo posto sarei stata gelosissima”, sottolinea Rita. La sua presenza, dopo il divorzio, è sempre stata sommessa, e la conduttrice non ha mai mancato di chiedere il permesso prima di tornare a frequentare Fabrizio (anche se solo professionalmente).



© RIPRODUZIONE RISERVATA