Rita Rusic/ Momenti di tensione con Pago: “Portami rispetto!” (Grande Fratello VIP)

- Raffaele Graziano Flore

Rita Rusic, concorrente del Grande Fratello VIP 4, video: momenti di tensione per la produttrice cinematografica con Pago. “Portami rispetto, sono una donna e ho più anni di te!”

Rita Rusic
Rita Rusic al GF Vip 4 (ph.Alessandra Corbi)

Rita Rusic è uno dei personaggi più chiacchierati di questa quarta edizione del Grande Fratello VIP non solo per l’esuberanza dell’ex compagna di Vittorio Cecchi Gori (tra cui alcuni piccoli fuori programma decisamente trash come lo svenimento davanti a Michele Cucuzza) ma pure per via di alcune polemiche che hanno coinvolto la 59enne attrice nata in Croazia ma naturalizzata italiana. Uno degli episodi incriminati infatti riguarda i momenti di tensione vissuti con Pago nella Casa e gli inevitabili strascichi che quel litigio si porterà: alla fine di quella puntata infatti la Rusic era finita in nomination dopo essere stata “scelta” non solo da quell’Andrea Denver con cui avrebbe avuto in passato una storia ma pure dagli altri uomini. Probabilmente nervoso per l’incontro avuto con Serena Enardu davanti alle telecamere, Pago ha avuto un diverbio con Rita che a un certo punto è letteralmente esplosa: “Portami rispetto! Sono una donna e sono anche più grande di te” ha detto la produttrice cinematografica, ricordando all’artista sardo che lui le si rivolge solamente per riprenderla sin da quando è entrata, e di fronte alle giustificazioni dell’uomo che spiegava il fraintendimento e che lui non voleva mancarle di rispetto, la Rusic ha chiosato con un poco elegante “Scusa il c***o!”.

RITA RUSIC, DALLA LITE CON PAGO ALLA SOLIDARIETA’ DI SALVO

Ad ogni modo, se Rita Rusic al momento non è propriamente entrata nel cuore degli altri inquilini della Casa del Grande Fratello VIP, va detto che prima della sua squalifica per la querelle legata alle frasi offensive, aveva ricevuto un inatteso endorsement da colui che è stato a suo tempo una “vecchia gloria” del reality show. Infatti a esprimere parole di conforto nei confronti dell’attrice e produttrice cinematografica era stato nientemeno che Salvo Veneziano, che durante un breve dialogo davanti alle telecamere della Casa non solo l’ha incoraggiata ma le ha pure consigliato di non badare troppo alle critiche e in sostanza di continuare il suo percorso nel programma con quella che a suo dire sarebbe la grinta che da sempre contraddistingue l’ex signora Cecchi Gori. La motivazione di Salvo? “Ti temono Rita” ha spiegato l’ex gieffino, rivelando alla sua interlocutrice quale sarebbe il motivo per cui gli altri inquilini sembrano esserle così ostili.

RITA RUSIC E IL DUETTO AI FORNELLI CON ANTONIO ZEQUILA

Tuttavia nelle ultime ore Rita Rusic è stata protagonista pure di un curioso siparietto che mostra come la sua esperienza nella Casa di Cinecittà non sia costellata solo di polemiche e tensioni: in un breve video apparso infatti sul suo profilo Instagram, la 59enne attrice ha mostrato ai suoi follower il modo in cui sa disimpegnarsi tra i fornelli della cucina. “In cucina con Rita” ha scritto la diretta interessata nella didascalia apparsa accanto alla clip e taggando Alfonso Signorini, Pupo e Wanda Icardi. Mettendo in mostra le sue doti vocali e dimenticando di controllare i fornelli, col rischio di far bruciare quello che aveva in padella, la Rusic ha infatti dato vita all’improvviso a un duetto nemmeno disprezzabile su di un pezzo storico della canzone napoletana assieme ad Antonio Zequila. Momento canoro interrotto però bruscamente dalla stessa Rita con un poco romantico “… se brucia!” che l’ha costretta a interrompere il duetto e a tornare ai fornelli per evitare di combinare un guaio tra le risate generali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA