Rocio Morales/ Sorpresa a Raoul Bova: “Sarò per sempre tua”

- Emanuele Ambrosio

Rocio Morales è la compagna di Raoul Bova. Dopo dieci anni di storia, la coppia è tornata a Paros dove si sono incontrati per la prima volta

Rocio Munoz Morales
L’attrice e modella spagnola Rocio Munoz Morales

Rocio Morales fa emozionare Raoul Bova con una bellissima sorpresa a Canzone Segreta. La dolce metà dell’attore saluta il compagno con un breve ma intenso videomessaggio, in cui esprime tutto il suo amore. “Sarò per sempre tua”, gli promette Rocio Morales dopo aver ripercorso alcune tappe della loro storia d’amore. Raoul Bova è visibilmente emozionato e ammette di essere felice di trovarsi sulla sedia di Canzone Segreta.

Non solo Rocio Morales per Raoul Bova, ma anche la sorella Tiziana. Il potere e l’unione delle donne per sorprendere l’attore, che tra il serio e il faceto ammette di aver captato qualcosa nei giorni precedenti alla puntata: “Mi sono sentito solo ultimamente, mi dicevo: ma è possibile che non mi chiama più nessuno?”

Rocio Munoz Morales:”Raoul Bova? E’ l’uomo della mia vita”

Rocio Morales è la compagna di Raoul Bova. Una storia d’amore importante quella nata tra l’attore sex symbol e la showgirl spagnola conosciuta sul set della commedia “Immaturi”. Proprio la bellissima Rocio dalle pagine del magazine F ha raccontato come è nata la storia con uno degli attori più amati del cinema italiano. “E’ l’uomo della mia vita: l’ho capito col tempo e lo capisco tutti i giorni ancora adesso. Piano piano, abbiamo scoperto tante cose in comune: l’educazione simile, le famiglie simili… La sua anima somiglia alla mia. Io sono innamorata, ma anche molto fiera del mio uomo” – ha detto l’attrice oramai naturalizzata italiana.

Non solo, la Morales parlando del suo compagno ha anche aggiunto: “ho stima di lui e lui di me. Il nostro rapporto è nato molto puro, ma è stato faticoso… Lui arrivava da una separazione diventata molto mediatica e aveva già due figli: è stato un percorso in cui bisognava tenere duro. Io ho tenuto duro, lui pure, perché c’era amore. Ma è stato più difficile veder soffrire Raoul quando è mancato suo padre, quando è mancata sua madre. Quelli sono i dolori veri”.

Rocio Munoz Morales e le figlie: “cercherò di portarle con me”

Un amore importante quello tra Rocio Munoz Morales e Raoul Bova che sono ufficialmente una coppia da circa otto anni. Per l’attrice è importantissimo in amore non dare mai nulla per scontato, anzi “bisogna provare sempre a credere in una prospettiva. I grandi rapporti evolvono, ma l’importante è che i cuori siano in movimento. I sentimenti vanno nutriti, ma è come per l’amore verso i figli: fai qualunque cosa e non ti pesa”. Dal loro amore sono nate due splendide figlie: Luna e Alma da cui cerca di separarsi il meno possibile nonostante i tanti impegni di lavoro. ”

“Le bambine, come sempre, cercherò di portarle con me. Sono una mamma pratica, spartana: per me è importante anzitutto condividere la mia vita con loro, è bello che i propri figli scoprano i genitori per quello che sono, anche come esseri umani e persone che lavorano” – ha confessato l’attrice che quando è in viaggio per lavoro preferisce sempre portarle con se, anche se è consapevole che non è una vita facile. Infine l’attrice ha rivelato che con il suo Raoul Bova è tornata lì dove tutto è cominciato tra loro: “siamo tornati a Paros dieci anni dopo, dove io e Raoul ci vedemmo per la prima volta. Il tempo sembravo volato, eravamo lì con le bambine. Tutti e quattro insieme, mano nella mano, abbiamo visto tramonti, in silenzio, che ci ricorderemo per tutta la vita”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA