Manuel, chi è il papà di Rocío Muñoz Morales: malattia e morte/ “Stiamo combattendo con tristezza”

- Emanuele Ambrosio

Manuel è stato il papà di Rocío Muñoz Morales, la compagna di Raoul Bova. L'uomo ha dovuto lottare contro una terribile malattia, ma non ce l'ha fatta.

Rocio Munoz Morales a Verissimo 10 febbraio 2024 screenshot tv Rocio Munoz Morales a Verissimo 10 febbraio 2024 screenshot tv

Rocío Muñoz Morales, chi era il padre scomparso dopo una malattia

Oltre un anno la moglie di Raoul Bova si ritrovava a piangere la dolorosa scomparsa del padre Manuel, morto in seguito a una malattia che dopo averlo attaccato non gli ha lasciato scampo e tempo di lottare. L’attrice spagnola non ha mai voluto sbandierare la propria vita privata e parlare dei suoi cari, ma ha deciso di fare un’eccezione e condividere la sua sofferenza in seguito alla morte del padre, che la compagna di vita di Bova ha commentato così lo scorso anno, poche settimane dopo l’ultimo saluto a Manuel.

Le parole dell’artista: “Papà, da un mese stiamo combattendo per la vita, lottando con tutte le tue e le nostre forze. E posso solo dirti, con immensa tristezza e dolore dentro al cuore, che sei un campione, un guerriero, un combattente… Ti amo” la dedica strappalacrime dell’attrice che ha trovato l’amore con Raoul sul set del film Universitari 2.

L’attrice pronta a sposarsi con Raoul Bova?

Molto presto Rocío Muñoz Morales potrebbe esorcizzare la morte del padre Manuel con il matrimonio assieme al suo storico compagno di vita, dopo anni di voci e indiscrezioni che si sono rincorse. Nel corso di una intervista rilasciata a Verissimo da Silvia Toffanin su Canale 5, la Morales ha speso parole al miele per Bova: “Raoul è l’uomo della mia vita; sono dieci anni che stiamo insieme ma sembra che l’abbia conosciuto un mese fa per quanto è forte il sentimento dentro di me”.

L’ultima volta che la spagnola ha preso le parole sul futuro con l’ex nuotatore non ha escluso alcuna possibilità, da quella di mettere al mondo un altro figlio fino alle tanto attese nozze: “La progettualità, in questo momento, è più nello star bene e un possibile altro figlio, io non metto limiti alla provvidenza”. Allo stesso tempo i due non hanno parlato di date o periodi di riferimento, lasciando presagire che i discorsi saranno affrontati più avanti ma che il progetto di nozze con Bova esiste, seppur non ci sia fretta. I due continuano a godersi la famiglia che hanno creato nell’ultimo decennio e le figlie Luna, nata nel 2015 e Alma, venuta al mondo nel 2018.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Verissimo

Ultime notizie