RODRIGO “RODRY” ALVES/ Francesca Barra: “pietà per lui, spero che trovi qualcuno…”

- Morgan K. Barraco

Rodrigo “Rodry” Alves: Platinette, Alda D’Eusanio e il professore Lorenzetti, contro l’ex Ken Umano. Ecco le loro reazioni

ken umano 2019 tv 640x300
Rodrigo Alves, dal Ken Umano a Rodry

Francesca Barra si scaglia contro i medici che hanno permesso a Rodrigo Alves di sottoporsi ad una miriade di operazioni chirurgiche per trasformare il proprio corpo cercando di soddisfare le sue paure con l’aspetto fisico. “Quando ho visto Rodrigo Alves trasformato con dolorose operazioni chirurgiche (67) da “Ken umano” a Barbie, per niente femminile tra l’altro, ho provato angoscia. Non c’era rispetto, amore, libertà, indipendenza, riscatto” – scrive la giornalista. Francesca Barra, poi, si scaglia contro i dottori: “un medico non dovrebbe permettere di violentare un corpo e una sensibilità così fragile. Un chirurgo estetico non può essere un macellaio, una fabbrica in cui si assemblano pezzi umani. Non imputo nessuna responsabilità a Rodrigo, anzi. La sua storia provoca immensa pietà. Spero che da qualche parte trovi qualcuno che lo ami e lo rispetti a tal punto da salvarlo”. Francesca Barra, poi, ammette che, pur essendo una donna che ha sempre difeso la liberta e il diritto di mostrare la propria sessualità, in questo caso, ha qualche dubbio: “Forse oggi devo mettere alla sbarra me stessa perché per quanto io sia una donna che difende la libertà, la sessualità, le scelte del prossimo, in questo caso ho un limite”, conclude. Cliccate qui per leggere tutto (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

RODRIGO “RODRY” ALVES ATTACCATO: “NON E’ CHIRURGIA…”

L’ospitata di Rodrigo Alves, l’ex Ken Umano divenuto Rodry dopo gli ultimi interventi, a Live-Non è la D’Urso, ha fatto non poco discutere. Alcuni degli ospiti presso il programma di Canale 5, hanno criticato apertamente gli eccessivi interventi dello stesso Alves, come ad esempio Platinette, seduta in una delle cinque temute sfere: “Comincio ad avere dei dubbi sulla genuinità dei suoi cambiamenti – il suo commento – quando ero piccola pensavo di essere una donna. Sempre da piccola venivo bullizzata e mi hanno violentato sessualmente”. Anche Alda D’Eusanio non sembrerebbe essere d’accordo: “Stai facendo del tuo corpo un fenomeno da baraccone”. Contro l’ex Ken Umano anche il professor Lorenzetti: “Lei è colpevole in parte, chi si presta a fare questi interventi è colpevole. Non è chirurgia estetica o plastica questa che vedo”, ma Alves ha immediatamente replicato: “Sono un esempio di libertà. Lasciamo stare”. Ricordiamo che l’ex Ken Umano si era già sottoposto a più di 100 interventi per assomigliare al famoso giocattolo della Mattel, e negli ultimi mesi ha deciso di cambiare sesso. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

RODRIGO “RODRY” ALVES: “MI SONO FATTA SEGARE LE OSSA…”

Rodrigo Alves, il Ken Umano, si presenta a Live Non è la D’Urso completamente trasformato in una donna. La sua scelta è stata veramente clamorosa dopo che era diventato “una bambola di plastica”. La decisione è stata clamorosa perché ha deciso di fare una transizione: “E’ un processo molto lungo”. Rodry, ora così si fa chiamare, ha spiegato allo studio di Barbara D’Urso gli interventi che ha fatto per arrivare a questo punto. Sicuramente c’è stupore sui social network con il pubblico che non riesce a capire queste decisioni e i tantissimi interventi chirurgici anche molto dolorosi come la “femminilizzazione del viso“. Sulla fronte mostra ancora il dolore dell’intervento, in cui si è fatto segare le ossa, ma è veramente molto felice di questo passaggio che cambierà per sempre la sua vita. Gli sferati ora sono pronti a entrare in studio e sicuramente decideranno di attaccarlo per delle scelte di cattivo esempio soprattutto per i più giovani. (agg. di Matteo Fantozzi)

CORONATO UN SOGNO

Il Ken Umano ha ormai coronato il suo sogno: Rodrigo Alves ha deciso di sottoporsi ad un intervento di riconversione e diventare donna. Lo sappiamo ormai da tempo, visto che il noto modello brasiliano [anche se ora sarebbe corretto parlare di modella brasiliana, ndr] ha deciso di correre sotto ai ferri dopo aver svelato di sentirsi donna da tempo e di aver messo a tacere quella voce che continuava a sussurrargli all’orecchio. L’ultimo intervento riguarda il seno, che risale a poco più di un mese fa, come svelato Alves sui social. “Nulla nella vita deve essere temuto, deve essere solo compreso”, ha scritto mostrando il decolleté, “ora è il momento di capire di più, in modo che possiamo temere di meno”. E’ stato tra l’altro il dottor Serkan Balta ad operare Rodry in Belgio, dove è volata per realizzare il proprio sogno. Dato che di viaggi ne fa davvero tanti, Alves ha voluto parlare in questi giorni anche dell’emergenza coronavirus. Ovviamente con la sua nota ironia: “Potete indossare la mascherina e apparire comunque delle ragazze fashion”, ha scritto al suo arrivo a Milano, avvenuto appena ieri. Clicca qui per guardare la foto di Rodrigo Alves

RODRIGO ALVES, IL KEN UMANO: DA FEDERICO FASHION STYLE ALLA CIPRIANI

Rodrigo Alves, alias il Ken Umano, ha deciso di farsi un altro ritocchino. Questa volta però si tratta dei capelli, adesso fluenti come non mai. Prima di raggiungere Milano, Alves ha deciso di fare un piccolo stop nel salone di Federico Fashion Style, giusto per concedersi un ritocco alla chioma fluente. Anche se il noto hair stylist avrebbe scelto per lei un rosso da Jessica Rabbit, Rodry ha preferito puntare tutto sul suo noto biondo. Così ha aggiunto qualche capello ai suoi, della linea Angel di Federico. Poi ha preso subito l’aereo e ha raggiunto un gruppo di amici a Milano, fra cui la maggiorata Francesca Cipriani. Come scopriamo dalle Stories di Alves, le due si sono persino lanciate in un twerking di seno per mettere in mostra le proprie forme. Oggi, domenica 1 marzo 2020, Rodrigo Alves sarà fra gli ospiti di Live – Non è la d’Urso, come ha ricordato a tutti gli ammiratori tramite il proprio profilo social. Le critiche intanto spuntano al di sotto della foto in cui Alves si mostra con la mascherina al volto, dopo aver espresso preoccupazione per la propria salute per via del Coronavirus. Dato che la modella ha dovuto raggiungere Milano, ha scelto di prendere delle contromisure. “Sì e quando nel pomeriggio è andata in un club, ha baciato tutti. Ha senso”, scrive qualcuno commentando la foto. “Non andare in Italia. Il virus non è uno scherzo, dovresti prenderti cura di te stessa e rimanere a casa”, ha scritto un altro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA