ROSY ABATE, 4a PUNTATA/ Replica: Luca e la Regina di Palermo alleati e…

- Stella Dibenedetto

Rosy Abate torna con la replica della quarta puntata, martedì 16 luglio: la Regina di Palermo e il figlio Leonardo di nuovo lontani, ma…

Rosy Abate min
Rosy Abate, Giulia Michelini

Alleanza in vista per Rosy e Luca che, dopo aver scoperto la vera identità della mafiosa, decide di coprirla nonostante l‘omicidio di Sciarra. Sempre più vicino alla Abate, Luca decide di schierarsi dalla parte della Regina di Palermo e di aiutarla a cercare il figlio Leonardo. Rosy è ormai vicinissima a suo bambino, ma Regina non ha alcuna intenzione di rinunciare al figlio senza combattere al punto da portare via il bambino con la complicità del padre che, a sua volta, è un grosso mafioso. Rosy, però, da parte sua, è pronta a ritornare a tutti gli effetti la Regina di Palermo con il sostegno di Luca con il quale il rapporto sta diventando sempre più stretto. Tra i due, dunque, nascerà anche l‘amore? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

ROSY ABATE: LA MAFIOSA SEGUE LUCA, MA…

Siamo ormai ad un passo dal finale della prima stagione di Rosy Abate in attesa della seconda stagione in onda a settembre su Canale 5. I fan si sono lasciati andare a questo grande ripasso portando a casa tante soddisfazioni ma anche lacrime e rabbia. Rosy Abate è pronta a tutto per il suo piccolo bambino ma per lei è arrivato il momento di metterlo da parte e seguire Luca per mettere le mani su Mirko Sciarra sperando che questo metta fine anche al suo incubo peggiore. Sarà proprio questa missione a cambiare le carte in tavola visto che alla fine Rosy scoprirà che la famiglia Mainetti non è quella che pensava e che la donna che ha cresciuto suo figlio è legata a doppio filo con un pericoloso boss. La verità è destinata a venire a galla e a travolgere tutti, chi morirà in questi ultimi episodi di Rosy Abate? (Hedda Hopper)

ROSY ABATE, TORNA LA REPLICA DELLA QUARTA PUNTATA

Martedì 16 luglio, in prima serata su canale 5, va in onda la quarta e penultima puntata di Rosy Abate – La Serie. Per La Regina di Palermo, desiderosa di poter vivere finalmente con suo figlio, lontana dall’Italia dove ha vissuto i momenti più brutti della sua vita, non c’è più tempo da perdere. La sua copertura è ormai saltata. Non avendo più nulla da perdere, Rosy è disposta a tutto per riprendersi il suo bambino, la cosa più preziosa che le è rimasta. Per farlo comincia ad indagare nella vita dei Mainetti, la famiglia adottiva del piccolo Leonardo scoprendo dettagli inquietanti che la convincono ad uscire allo scoperto e ad affrontare a viso aperto quelli che sono i suoi nuovi nemici. Rosy, però, non sarà sola nella sua battaglia. Al suo fianco, infatti, si schiera Luca, il vicequestore nonchè migliore amico del suo ex fidanzato.

ROSY ABATE, ALLEANZA CON LUCA

Dopo l’attentato in cui Rosy e Leonardo hanno rischiato la vita, la polizia è convinta che Mainetti sia finito nel mirino della mafia a causa del suo lavoro. Rosy e Luca iniziano a collaborare e si mettono a seguire Gaetano Zanni, braccio destro di Sciarra. Leonardo ha una ricaduta della leucemia. Rosy lo scopre da una sua professoressa e, spaventata, va in ospedale per offrirsi come donatrice. Santagata, Mainetti e l’assessore regionale colluso Gramaldi si ritrovano in un casolare per parlare del piano regolatore. Sul posto arrivano Sciarra e i suoi uomini, ma anche Rosy che uccide l’ultimo rappresentante degli Sciarra dopo aver saputo tutta la verità sui Mainetti. Nel frattempo, Regina scopre che la donatrice di Leonardo è Rosy, la vera madre del bambino mentre dal padre scopre che, in realtà, Leonardo non era orfano, ma era il figlio della Regina di Palermo.

ROSY E LEONARDO LONTANI

Regina è la figlia di un mafioso in affari con il proprio marito, ma non se ne rende conto. Quando Leonardo torna a casa, Rosy si presenta al residence e affronta duramente Regina giurandole che si riprenderà suo figlio. La Abate, convinta di potersi fidare totalmente di Luca, gli racconta la verità sui Mainetti. Luca, così, decide di aiutarla nonostante abbia ucciso Sciarra. Avendo fatto seguire l’auto di Bonaccorso, Rosy viene raggiunta nel rifugio da Roberto che vuole ucciderla, ma riesce a sparargli e brucia poi il suo corpo in una discarica. I Mainetti sono intenzionati a fuggire. Rosy capisce che si trovano alla villa al mare, ma quando arriva, vede Regina portare via Leonardo. La Regina di Palermo e il suo bambino sono di nuovo lontani.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA