Samuel/ Generosità e audacia: tutti i suoi Gruppi al secondo Live (X Factor 2019)

- La Redazione

Samuel è riuscito a portare tutti e tre i suoi Gruppi al secondo Live Show di X Factor 13, in onda questa sera in diretta alle 21.15 su Sky Uno

X Factor 13
Samuel giudice dei Gruppi a X Factor 13 (ph. Virginia Bettoja)

Samuel è una delle new entry della tredicesima edizione di X Factor 13. Il frontman dei Subsonica è entrato a far parte della giuria con Malika Ayane, Mara Maionchi e Sfera Ebbasta. La categoria che gli è stata affidata dalla produzione del programma è proprio quella dei gruppi. Tra Audition, Bootcamp e Home Visit, i tre gruppi che Samuel ha deciso di portare con sé in questa esperienza sono i Booda, i Sierra e i Seawards. Nel primo Live tutti i gruppi di Samuel sono riusciti ad aggiudicarsi un posto per il secondo live senza problemi. Nei daily, trasmessi ogni giorno alle 19.35 su Sky Uno e condotti da Luna Melis, ex concorrente e finalista dell’ultima edizione di X Factor, abbiamo scoperto i brani assegnati da Samuel ai suoi gruppi per il secondo live show di X Factor 13 . Ai Booda ha assegnato “Take You There” di Kiesza e Missy, i Seawards dovranno esibirsi reinterpretando “Clocks Go Foward” di James Bay e infine i Sierra porteranno un testo loro sulla base di “7 Rings” di Ariana Grande. Appuntamento questa sera, giovedì 31 Ottobre, alle 21.15 su Sky Uno con il secondo Live Show.

Il percorso del frontman dei Subsonica

Nel corso del primo live show di X Factor 2019, Samuel ha potuto dare al pubblico del talent un’anticipazione di ciò che ha intenzione di offrire ai suoi Gruppi durante il loro percorso televisivo. Nella puntata di esordio, ha ribadito con orgoglio la scelta di portare ai live i Seawards, difendendola a tutti i costi e promettendo di avere già in mente grandi cose per il giovane duo che continua a fidarsi di lui. Per quanto riguarda i Booda, probabilmente è il gruppo sul quale Samuel punta di più in questo suo inedito ruolo di giudice. Lo ha ben evidenziato con la scelta della canzone della passata settimana e con quella che lo vede protagonista in questo secondo live. Scelte senza dubbio coraggiose capaci di creare un vero e proprio show, come avvenuto nel primo live. E così anche per i Sierra. Samuel però nel corso del suo percorso non ha lesinato critiche particolarmente dure anche ai concorrenti esterni alla sua squadra, come nel caso di Enrico di Lauro, sotto l’ala di Malika ma che secondo il frontman dei Subsonica avrebbe avuto un esordio poco brillante, non essendo stato – a suo dire – all’altezza della sua assegnazione. Più tenero invece dopo l’esibizione di Giordana che gli ha fatto “ricordare perchè amo la musica”. Una buona dose di critica, audacia e intuizione fanno di Samuel un giudice generoso e molto amato. “Se io assegno un brano che oscura l’artista a mio favore, ciò che racconta me ma non l’artista, sarà più faticoso per lui venir fuori e per il pubblico capire cosa sta ascoltando”, ha commentato al momento delle nuove assegnazioni. E non è un caso se per i bookmakers Samuel vola in cima ai candidati alla vittoria finale (proprio con i Booda). (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Samuel: il nuovo giudice di X Factor 2019

Samuel Umberto Romano, in arte Samuel, nasce a Torino il 7 Marzo 1972. Fonda nel 1996, insieme ad alcuni suoi amici, Max Casacci (chitarrista e manipolatore di suoni), Ninja (batterista) e Pierfunk (bassista), i Subsonica. Gruppo dal sound elettro rock, in cui Samuel è il frontman oltre che compositore dei testi insieme a Max Casacci e Davide Dileo. Con i Subsonica Samuel ha pubblicato ben 8 album in studio e ha ottenuto diversi riconoscimenti tra cui anche una partecipazione al Festival di Sanremo. Samuel nella sua carriera artistica ha collaborato con diversi artisti della musica italiana, alcuni dei quali molto cari ad X Factor. Ha firmato infatti ben due dei brani contenuti nell’album di debutto di Chiara, vincitrice della sesta edizione del talent show di Sky. Inoltre, ha anche collaborato con Morgan e con gli Afterhours, gruppo storico di Manuel Agnelli, anche lui, come Morgan, ex giudice di X Factor. Oltre ai diversi album pubblicati con i Subsonica, il cantante torinese ha pubblicato, nel febbraio del 2017, anche un album da solista, Il codice della bellezza partecipando anche alla sessantasettesima edizione del Festival di Sanremo e piazzandosi in decima posizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA