Virginia Raffaele/ Tanti gli apprezzamenti per i vestiti della quarta serata (Sanremo 2019)

- Valentina Gambino

Virginia Raffaele verso la conduzione totale del prossimo Festival di Sanremo? L’attrice ha tutte le carte in tavola per dirigerlo al completo.

virginia raffaele sanremo 2019 640x300
Virginia Raffaele, Sanremo 2019

Nella quarta serata del Festival di Sanremo, Virginia Raffaele ha raccolto una grande quantità di apprezzamenti per il suo look, in particolar modo sui social network dove il commento in tempo reale al Festival impazza. A partire dai capelli raccolti, fino ai vestiti che ne hanno esaltato solarità ed eleganza, la conduttrice non sta vincendo solo la sfida dell’eleganza a Sanremo, ma anche quella dell’eleganza e della bellezza. Un campo sempre minato per le donne che hanno calcato il palco dell’Ariston alla conduzione, ma Virginia Raffaele si sta rivelando impeccabile, tanto che in molti stanno ipotizzando di vederla come padrona di casa nella prossima edizione del Festival. Vedremo se da qui alla fine della serata dedicata ai duetti lo stile della Raffaele riserverà altre sorprese. (agg. di Fabio Belli)

Corretto Baglioni che aveva “scordato” la Dandini

Virginia Raffaele si è resa protagonista di una correzione niente meno che a Claudio Baglioni all’inizio della quarta serata del Festival di Sanremo 2019. La conduttrice infatti ha aggiunto, mentre il direttore artistico presentava la giuria, il nome di Serena Dandini che era stato saltato dallo stesso. Chissà se non l’avesse fatto se ci sarebbe stata la clamorosa dimenticanza. Di certo il web non perdona e sarebbe stato facile vedere qualcuno pronto a criticarlo e a puntare il dito nei suoi confronti. Claudio però sta regalando un bis davvero importante, dopo che lo scorso anno è stato protagonista di un cambiamento deciso della kermesse della musica italiana che ha recuperato anche dal punto di vista degli ascolti. Tornando alla Raffaele c’è grande attesa di vedere se stasera darà più spazio alle sue solite imitazioni, oppure se rimarrà nei panni di Virginia come in questi giorni. (agg. di Matteo Fantozzi)

Il Festival del prossimo anno nelle sue mani? Il parere della stampa

Virginia Raffaele verso la conduzione totale del prossimo Festival di Sanremo? L’attrice ha tutte le carte in tavola per dirigerlo al completo anche perché, gli unici momenti divertenti della kermesse un poco sottotono, ce li ha gentilmente donati lei. La 39enne, potrebbe davvero essere la protagonista assoluta della prossima edizione e gli indizi, sembrano esserci tutti. Apprezzatissima da un pubblico molto vasto, di recente anche Vittorio Feltri ne ha tessuto le lodi. Intervistato ai microfoni di Un giorno da pecora ha chiarito: “La Raffaele è una ragazza che mi piace, ma mi piace soprattutto fisicamente. Bravissima nelle imitazioni, poi”. Virginia infatti, oltre ad essere bella e brava, è capace di adattarsi in ogni situazione, presentandosi – di fatto – come una artista multiforme, capacissima di improvvisare. Dal lontano 2010 (dai tempi della conduzione di Antonella Clerici e prima di Simona Ventura), non si vede una donna prendere totalmente le redini della kermesse musicale.

Virginia Raffaele verso la conduzione totale del Festival?

Tutti elogiano Virginia Raffaele, tutti la rivorrebbero ancora sul palcoscenico del Festival. L’inviata de Il Giornale, Laura Rio ha segnalato il passo in avanti da una serata all’altra: “Virginia Raffaele che martedì era parsa un po’ impacciata, tesa, non a suo agio nel ruolo di conduttrice, ha potuto mostrare tutto il suo potenziale e la bravura anche senza ore di trucco e maschere”. Luca Dondoni de La Stampa, le ha dedicato un approfondito articolo: “Quando accende il turbo e si muove sul terreno delle imitazioni è un’artista di razza, arguta quando reinterpreta i personaggi e i loro tic”. Per poi elogiarla ancora: “Ecco la Raffaele che piace, disinvolta quando si tratta di prendere e prendersi in giro, sorprendente, a volte incredibile quando si cala nei panni di una delle tante maschere che inventa e reinventa”. Anche Fabrizio Biasin su Libero, ne tesse le lodi: “Pungolata in conferenza stampa (“deve fare i suoi personaggi, altrimenti cosa è venuta a fare?”) prende in giro i cinesi, gli spagnoli, tutti e strappa risate”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA