SARA FACCIOLINI E’ EMMA MARRONE/ Carlo Conti “Tutti con lei contro il tumore”

- Morgan K. Barraco

Sara Facciolini, Tale e Quale Show 2019: dopo aver vestito i panni di Baby K alza l’asticella e proverà ad imitare la bravissima Emma Marrone.

babyk tale quale 2019 tv
Sara Facciolini, Tale e Quale Show 2019

Sara Facciolini deve imitare Emma Marrone nella seconda puntata di Tale e Quale Show. Prima di salire sul palco, il conduttore Carlo Conti manda un abbraccio all’artista salentina, costretta a fermarsi per un problema di salute: “Voglio mandare ad Emma un abbraccio gigantesco”. Tocca quindi a Sara Facciolini mettersi alla prova nell’imitazione di Emma, con il brano ‘Dimentico Tutto’. Una performance tutto sommato credibile, anche se Emma Marrone resta unica ed inimitabile. Alla fine della prova il messaggio di Sara Facciolini per l’artista salentina: “Grazie Emma, siamo tutti con te”. Loretta Goggi, generalmente molto benevola, non è affatto convinta della performance: “A volte sembravi un po’ più Loredana Bertè”. Giorgio Panariello vuole salutare Emma: “Fammi mandare un grosso bacio alla mia amica Emma”. Poi dice di aver gradito molto l’esibizione. Enrico Brignano: “Ho notato un po’ di incertezze qua e là”. (Agg.Jacopo D’Antuono)

PROVA DIFFICILE PER SARA FACCIOLINI: SARA’ EMMA MARRONE

Si alza l’asticella per Sara Facciolini e l’imitazione che dovrà fare nella seconda puntata di Tale e Quale Show 2019. La concorrente infatti dovrà impersonare Emma Marrone, riuscendo questa volta a dare più spazio al cantato e non solo alle movenze in studio. La trasformazione precedente tra l’altro non è andata così bene, come dimostra la volontà di Giorgio Panariello di inserirla al penultimo posto della sua classifica dei preferiti. Un dato che tra l’altro corrisponde con quanto registrato dalla concorrente nella classifica provvisoria: ultimo posto con 17 punti al fianco di Eva Grimaldi. Per sua fortuna gli altri artisti hanno scelto di regalarle un sostegno: la Facciolini ha recuperato una posizione, sempre in coppia con la Grimaldi, registrando 22 punti e lasciando Francesco Pannofino in fondo alla classifica definitiva. Tramite il profilo Instagram di Sara scopriamo qualche dettaglio sulla sua settimana di prove: ha deciso di ascoltare il brano di Emma anche nei momenti di stacco, giusto per farsela entrare ‘sotto pelle’. Non è chiaro invece se le Storie ci hanno già svelato il look scelto per quest’occasione: uno sbrilluccicante vestitino con gonna corta e sandalo alla schiava con tacco vertiginoso. Clicca qui per guardare la foto di Sara Facciolini.

Sara Facciolini, la prova nei panni di Baby K divide i giudici

Sotto ai riflettori come terza concorrente, Sara Facciolini si è trasformata in Baby K durante la prima puntata di Tale e Quale Show 2019. Ha intonato la sua Playa, uno dei brani più in voga del repertorio dell’artista originale, che tra l’altro si è presentata in studio subito dopo la sua esibizione. Anche se dal punto di vista canoro è stato un azzardo, la Facciolini ha potuto contare sulla sua bravura in fatto di ballo per mettere in scena una coreografia colorata con il corpo di ballo del programma. “Scusami ma io non sarei una cantante, ho guardato tutto di te”, ha detto subito la concorrente. L’originale Baby K però l’ha trovata brava, soprattutto perchè una delle difficoltà maggiori è stata cantare, ballare e muoversi nello stesso momento. Un verdetto che ha sottolineato anche Giorgio Panariello durante lo spazio dedicato alla giuria, così come Loretta Goggi. “Veramente in gambissima, all’inizio un po’ impacciata ma poi hai beccato tutto alla grande”, ha aggiunto. Le difficoltà magari saranno state più che evidenti, ma è anche vero che la Facciolini è fra le poche concorrenti che non cantano di professione e per questo risulta ancora più ammirevole.

Sara Facciolini, l’esibizione della prima serata

Una splendida misè

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sara Facciolini (@sarafacciolini) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA