16ENNE SCAPPA CON INFLUENCER “NON SONO SCOMPARSA”/ La famiglia: “plagiata su Tik Tok”

- Alessandro Nidi

16enne sparita da giorni a Reggello, starebbe girando l’Italia con una sua coetanea conosciuta su Tik Tok: “sto bene, non sono scomparsa” il nuovo post di Selena è un giallo

tiktok pixabay 640x300
TikTok (Foto: Pixabay)

Si chiama Selena Jennifer Castillo, ha 16 anni e a quanto pare non sarebbe scomparsa: il caso che tiene in ansia Reggello e le provincia di Firenze vive ore convulse dopo il post su Facebook della ragazzina sparita dal 18 gennaio scorso da casa. «Non sono scomparsa. Sto bene!», pochissime parole che non lasciano certo tranquilli mamma e papà che le chiedono di tornare al più presto. Dopo l’appello su Chi l’ha visto e dopo che sono emersi dei “precedenti” sulla sua amica influencer con la quale si è allontanata da casa (addirittura un servizio de Le Iene si è occupata di lei per aver convinto una 20enne disabile a spogliarsi in diretta), il caso “svolta” con le prime parole di Selena.

Come riporta il Corriere della Sera nell’edizione fiorentina, «pubblica storie e dirette sui propri canali Social da luoghi sempre diversi (da alberghi e appartamenti in città come Milano, Torino, Bologna e Verona) utilizzando il tablet del fratello». La famiglia teme il “plagio” e torna a lanciare appelli: «nostra figlia è stata plagiata. Non avrebbe mai fatto una cosa del genere ma non sta attraversando un bel periodo. Abbiamo paura che possa commettere qualche stupidaggine». (agg. di Niccolò Magnani)

16ENNE SCAPPA DI CASA

Una 16enne di Reggello (Firenze) è scappata di casa sabato 16 gennaio 2021, probabilmente in compagnia di un’influencer conosciuta su Tik Tok e sua coetanea. La notizia giunge direttamente dalla cittadina toscana ed è arricchita da alcuni dettagli, non ultimo il bigliettino lasciato a sua madre prima di dileguarsi nel nulla: “Mami scusami, ma non mi sento tanto bene. Starò bene o da papi o da un’amica. Appena trovo un telefono ti chiamo. Scusami, ti amo”.

I genitori hanno trovato il messaggio scritto dalla loro figlia e hanno provato a temporeggiare prima di denunciarne la scomparsa ai carabinieri. Come racconta il padre al quotidiano “La Nazione”, la giovane sabato scorso ha telefonato al fratello, dicendo che sarebbe tornata domenica. “Il giorno dopo ha cercato me, per dirmi che stava bene e che sarebbe tornata lunedì – spiega l’uomo –. Quando l’ho pregata di rientrare, aggiungendo che sarei andato a prenderla ovunque, mi ha però risposto che sono un pazzo, ha riattaccato e  da quel momento non si è più fatta sentire”.

SCAPPA DI CASA CON UN’INFLUENCER CONOSCIUTA SU TIK TOK: INDAGINE DEI CARABINIERI

A quel punto, non riuscendo più a contattarla in nessun modo (il cellulare da cui sono giunte le telefonate è ormai costantemente staccato), il 18 gennaio i genitori hanno sporto denuncia di scomparsa ai militari. Secondo quanto riportato da alcune fonti di informazione locali, la ragazza in fuga con un’influencer conosciuta su Tik Tok sarebbe in viaggio con il tablet del fratello, da cui sta caricando brevi filmati proprio sulla piattaforma in voga tra gli adolescenti. Ci sono immagini di Torino, Milano, Verona, con spostamenti continui nel giro di poche ore che stanno rendendo arduo il compito di localizzazione da parte degli inquirenti. Peraltro, come spiega “La Nazione”, la giovane con cui la 16enne si troverebbe in questo momento non sarebbe un profilo troppo “raccomandabile“, dal momento che, pur avendo migliaia di followers sui social network, sarebbe un soggetto noto alle forze dell’ordine, in quanto dodici mesi fa aveva perpetrato violenza psicologica ai danni di un 20enne disabile, costringendolo a mostrarsi senza indumenti su Instagram, con il ragazzo che avrebbe poi anche pensato a farla finita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA