Seat Music Awards 2019 Again/ Video, cantanti e premi: ascolti, fuori dai trend topic

- Valentina Gambino

Seat Music Awards 2019 Again: cantanti e premi. Stasera torna su Rai1, il terzo appuntamento conclusivo dell’evento condotto da Carlo Conti e Vanessa Incontrada.

Il Volo
Il Volo a Radio Italia Live Palermo

C’è paura in Rai che gli ascolti di Seat Music Awards 2019 Again siano stati un vero flop. L’idea di riproporre un best off di un evento andato in onda neanche venti giorni fa era stata già criticata alla vigilia. Il pubblico era poi esploso per lo slittamento della puntata di Techetechetè su Sergio Leone. L’assenza totale dai trend topic sui social network ha anticipato quello che verrà poi confermato dall’Auditel non più tardi di domani mattina. E dire che non c’era poi una così forte concorrenza. Sulle altre reti Rai andavano in onda Austria Germania, valida per gli Europei Under 21, e il film Sol Levante con Wesley Snipes e Sean Connery. Su Italia 1 c’era il film Come ti spaccio la famiglia con Jennifer Aniston, su Rete 4 una replica di CR4 La repubblica delle donne. Forse l’unico vero competitor era la serie tv con Megan Montaner e Alessandro Tiberi, Lontano da me, in onda su Canale 5. (agg. di Matteo Fantozzi)

Polemica per lo slittamento di Techetechetè

I Seat Music Awards 2019 Again hanno scatenato la polemica del pubblico appassionato di cinema. L’evento è stato infatti anticipato, facendo slittare una puntata di Techetecheté dedicata al grande Sergio Leone. In molti non hanno capito questa scelta, sottolineando che l’evento in onda sulla prima rete della televisione di Stato era anche una replica. Sergio Leone ha fatto la storia del cinema italiano, lanciando il genere dello spaghetti western e formando grandissimi artisti come Carlo Verdone e Dario Argento. Sui social network in molti si sono scatenati, contestando questa decisione. Al momento la Rai non ha voluto esprimersi in merito e probabilmente non lo farà. La serata non è stata molto produttiva e sicuramente i social network lo dimostrino. (agg. di Matteo Fantozzi)

Marco Mengoni il più atteso

Durante i Seat Music Awards 2019 Again sono letteralmente esplosi i social network, con tantissime persone che hanno invocato i loro idoli. Il più richiesto è stato sicuramente Marco Mengoni che a gran voce molti hanno chiamato sul palcoscenico. L’artista ha dimostrato, sicuramente, di avere un seguito importante e a differenza di tanti altri colleghi ha cullato una fanbase che non solo è appassionata della sua musica ma che gli dimostra giorno dopo giorno grande affetto. Su Instagram intanto il cantante è rimasto in silenzio da quando tre giorni fa aveva dedicato proprio ai suoi fan un post: “Non abbiamo mai smesso né staccato il pensiero da tutto questo. Ho fatto solo una piccola deviazione in un giugno così pieno di cose nuove, da raccontarvi. Fra meno di venti giorni torneremo sulla stessa strada”. Il post aveva ovviamente attirato l’attenzione dei suoi follower. (agg. di Matteo Fantozzi)

Curiosità per gli inediti

Torna la grande musica su Rai Uno con  Seat Music Awards 2019 Again. Il pubblico è sembrato un po’ tiepido alla notizia di rivivere le due serate del Sma andate in onda agli inizi del mese, ma ci saranno anche delle novità molto interessanti. La redazione ha fatto sapere che verranno mostrati dei momenti inediti tratti dallo show svoltosi all’Arena di Verona e che ha visto alternarsi sul palcoscenico numerosi artisti. Difficile pensare che tra le novità ci siano altre canzoni, più probabile invece che il pubblico da casa possa assistere a qualche simpatico dietro le quinte. Ci prepariamo dunque a una serata piena di divertimento e anche di protagonisti importanti. Sui social network vedremo se la trovata avrà avuto successo visto che in queste occasioni solo sulla rete si può avere un’impressione a caldo del pubblico di casa. (agg. di Matteo Fantozzi)

Tornano i Seat Music Awards con il “meglio di” 

Stasera torna sulla rete ammiraglia di Casa Rai, la terza serata dei Seat Musica Awards 2019, condotta da Carlo Conti e Vanessa Incontrada. Dopo il grande successo dei precedenti due appuntamenti dello scorso 5 e 6 giugno, tornerà in prime time dalle 21.25, la puntata conclusiva, presentandosi semplicemente come una sorta “replica” dei momenti più emozionanti delle prime due, oltre alla consegna di tanti premiati inediti. Protagonisti assoluti della serata saranno: Laura Pausini e Biagio Antonacci, Ligabue, Marco Mengoni Alessandra Amoroso, Raf e Umberto Tozzi, Fiorella Mannoia Il Volo, Nek, Thegiornalisti, Francesco Gabbani Takagi Ketra e Giusy Ferreri, Anastasio, Biondo ed Emma Muscat, Carl Brave, Cristina D’avena, Dark Polo Gang, Elisa e Rkomi, Emis Killa, Ernia, Fabrizio Moro, Fred De Palma e Ana Mena, Gemitaiz e Luchè.

Certificazioni e premi live al Seat Music Awards

I Seat Music Awards premiano i grandi protagonisti del panorama musicale italiano, per i loro recenti successi discografici (certificati da FIMI/Gfk Italia) e live (certificati SIAE), e per questa nuova edizione sono stati presentati sul palcoscenico dell’Arena di Verona anche alcuni nuovi progetti musicali e singoli in uscita. Non solo le hit degli ultimi mesi, quindi, ma anche i brani che faranno da colonna sonora all’intera e bollente estate 2019. Come nelle precedenti 12 edizioni, le stelle sono state premiate per i loro successi discografici e, per il terzo anno di seguito, sono stati anche consegnati gli importanti “Premi Live”. Ma in cosa consistono? Questi riconoscimenti sono basati su certificazioni SIAE, in collaborazione con Assomusica e, nel corso degli appuntamenti, sono stati consegnati a tutti gli artisti che si sono caratterizzati per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti (nel periodo maggio 2018/maggio 2019).

Music Awards: Ecco le stelle premiate e perché

I Seat Music Awards premiano le stelle del panorama musicale italiano che hanno raggiunto (nel periodo maggio 2018/maggio 2019) con i loro album i traguardi “oro” (oltre le 25.000 copie), “platino” (oltre le 50.000 copie), e “multiplatino” (in particolare “doppio platino” oltre le 100.000 copie, “triplo platino” oltre le 150.000, “quadruplo platino” oltre le 200.000, “5 volte platino” oltre le 250.000 e “diamante” oltre le 500.000 copie) e con i loro singoli la certificazione “multiplatino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia). Le categorie del Premio Live invece, sono così suddivise: Oro oltre i 40.000 spettatori, Platino oltre i 100.000, Multiplatino oltre i 200.000. Un evento realizzato con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico FIMI, AFI, e PMI e con la collaborazione di SIAE e Assomusica, prodotto da Friends & Partners. Il programma potrà essere come di consueto commentato live tramite social, oppure visto in “diretta” e replica streaming, attraverso il portale di RaiPlay e la relativa applicazione da scaricare su dispositivi mobili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA