Selvaggia Lucarelli “Fernanda Lessa ha avuto broncopolmonite”/ Coronavirus al GF Vip?

- Alessandro Nidi

Selvaggia Lucarelli choc: “Coronavirus al GF Vip?”. La giornalista, riprendendo un video in cui Fernanda Lessa dichiara di aver avuto la broncopolmonite, tuona: “Perché Mediaset tace?”

Fernanda Lessa Grande Fratello Vip
Fernanda Lessa (Grande Fratello Vip)

Selvaggia Lucarelli ha scagliato il dardo, insinuando un dubbio nella testa degli italiani: il Coronavirus è entrato nella Casa del GF Vip? Un quesito originato da un filmato che la stessa giornalista ha pubblicato sul proprio profilo Instagram e nel quale Fernanda Lessa, concorrente eliminata proprio in occasione della puntata di mercoledì 25 marzo, dichiara di non essere stata bene in due occasioni nel corso del reality show e di avere avuto la broncopolmonite. Ora, sebbene il Grande Fratello Vip 2020 sia iniziato l’8 gennaio scorso, alcuni studi recenti hanno dimostrato che il virus nel nostro Paese ha iniziato a circolare dal primo giorno dell’anno e questo, chiaramente, non fa che alimentare la preoccupazione. Nel commentare il video, la Lucarelli ha scritto: “Trovo molto inquietante che Mediaset non dia spiegazioni in merito. Valeria Marini ha detto il falso, e cioè di aver fatto un tampone, ed è stata male nella Casa del Grande Fratello. Antonio Zequila è stato male. Ora si scopre che la Lessa, dentro la casa, ha avuto la broncopolmonite, pare da un po’…”.

SELVAGGIA LUCARELLI: “TAMPONI A TUTTI I CONCORRENTI!”

Lo sfogo social di Selvaggia Lucarelli in merito alla possibile “presenza” del Coronavirus al GF Vip non si è esaurito in poche righe, ma è proseguito con una serie di interrogativi. “Fernanda Lessa ha avuto la broncopolmonite durante un soggiorno in una casa di mesi. E col Coronavirus in giro e i concorrenti malati, si è andati avanti? Come stanno tutelando la salute dei concorrenti rimasti? Delle persone che stanno lavorando al Grande Fratello Vip 2020? Ma almeno fare tamponi a tutti, concorrenti usciti che sono stati male e rimasti, no?”. La giornalista critica dunque la decisione di Mediaset di non sospendere il reality show in virtù dello stato emergenziale in Italia e di non aver sottoposto tutti i partecipanti al test per verificare la non positività al Covid-19. “A me sembra tutto folle – ha concluso la Lucarelli –, tutto scollegato dalla realtà del Paese, tutto così rischioso. Ci sono stati anche concorrenti di una certa età lì dentro, non si manda avanti la baracca per arrivare alla fine fingendo che non ci possa essere un problema sanitario molto serio”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Trovo molto inquietante che @qui_mediaset non dia spiegazioni. La Marini ha detto il falso, e cioè di aver fatto un tampone ed è stata male nella casa del gf. Zequila è stato male. Ora si scopre che la Lessa, dentro la casa, ha avuto la broncopolmonite, pare da un po’. La broncopolmonite durante un soggiorno in una casa di mesi. E col coronavirus in giro, concorrenti malati, si è andati avanti? Come stanno tutelando la salute dei concorrenti rimasti? Delle persone che stanno lavorando al gf? Ma almeno fare tamponi a tutti, concorrenti usciti che sono stati male e rimasti, no? A me sembra tutto folle, tutto scollegato dalla realtà del paese, tutto così rischioso. Ci sono stati anche concorrenti di una certa età lì dentro, non si manda avanti la baracca per arrivare alla fine fingendo che non ci possa essere un problema sanitario molto serio.

Un post condiviso da Selvaggia Lucarelli (@selvaggialucarelli) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA