SONIA BRUGANELLI: “RISPOSEREI MIO MARITO PAOLO BONOLIS”/ “È il mio migliore amico”

- Rossella Pastore

Sonia Bruganelli ospite a Verissimo: l’imprenditrice moglie di Paolo Bonolis racconta la sua esperienza come opinionista del Gf Vip.

Sonia Bruganelli
L'imprenditrice Sonia Bruganelli

Sonia Bruganelli ha poi parlato del rapporto con suo marito Paolo Bonolis, che ha condiviso con lei il durissimo percorso della malattia della figlia Silvia, nata proprio nel periodo in cui il conduttore stava affrontando un momento di overdose lavorativa: “Faceva ‘Striscia la notizia’ e ‘Ciao Darwin’ – ha commentato Sonia –. Tornava a casa e mi trovava preoccupata, eppure lui doveva ridere e scherzare in televisione. Non ero all’altezza della situazione di nostra figlia Silvia”.

L’opinionista del Grande Fratello Vip ha risposto poi alla domanda fatidica: risposeresti Paolo Bonolis? “Sì, certo. Ma aspetterei un po’ di più, in quanto ci siamo vissuti poco prima del sì. Forse avrei preferito che ci fossimo incontrati adesso, più da grandi, perché io sono cambiata tantissimo rispetto al passato, lui anche, verso di me. Siamo due genitori presentissimi e credo che lui sia davvero il mio migliore amico. È diventato un padre perfetto, non l’avrei mai immaginato. Forse lui vorrebbe più passione da parte mia, ma io ho delle carenze nei suoi confronti”. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

Sonia Bruganelli e la chiamata di Signorini

Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis e opinionista del GF Vip, è intervenuta nel pomeriggio di domenica 26 settembre 2021 ai microfoni di “Verissimo”, trasmissione di Canale 5 condotta da Silvia Toffanin. Immediatamente, la donna ha parlato della sua esperienza come opinionista del reality: “Al Grande Fratello mi trovo bene, è un’esperienza completamente diversa rispetto al mio lavoro. In parte mi diverto, in parte mi arrabbio: quando mi ha chiamato Alfonso Signorini sono rimasta un po’ spiazzata, ma mi sono affidata completamente a lui.

Paolo? Adesso guarda il Grande Fratello grazie a me, anche perché non porto con me le chiavi per rientrare a casa… Mi aspetta sveglio e mi dà dei consigli. Mi ha detto di non farmi partire l’embolo e di pensare, senza esagerare”. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

Sonia Bruganelli ospite a Verissimo

Sonia Bruganelli è l’imprenditrice nota ai più come la moglie di Paolo Bonolis. Oggi Sonia sarà ospite di Verissimo per parlare della sua esperienza da opinionista del Grande Fratello Vip, il reality show in cui è chiamata ad affiancare un altro volto noto della televisione, la conduttrice Adriana Volpe.

Ex modella di fotoromanzi e produttrice televisiva, Sonia ha conosciuto Paolo nel 1997 e con lui ha avuto tre figli: Silvia, Davide e Adele. Dei tre, Silvia ha avuto una serie di problemi di salute insorti già al momento della nascita, come gli stessi genitori hanno raccontato in diverse interviste rilasciate in questi anni.

Sonia Bruganelli risponde a Tvblog: “Dovrei condurre Sanremo…”

Fino a poco tempo fa, Sonia Bruganelli non aveva mai avuto un ruolo stabile in televisione. Sui social network, invece, l’imprenditrice è sempre stata abbastanza attiva, tanto che in passato diversi suoi post hanno suscitato delle polemiche per cui ancora oggi il pubblico la ricorda. Sonia, infatti, è stata giudicata ‘snob’ a partire soprattutto dalle foto del jet privato che condivide con Paolo e con i suoi figli.

Lei si giustifica dicendo che è un modo per rendere la vita più semplice a Silvia, considerando che loro viaggiano molto, ma ciò non basta a sottrarla dal mirino degli hater. A proposito della sua fama, Tvblog ha pubblicato qualche giorno fa sul suo account Instagram una storia ‘scherzosa’ che la riguarda. In risposta alla domanda di un follower, “Cosa pensi di Sonia Bruganelli?”, Tvblog scrive: “Forse è troppo per il pubblico di Canale 5”. Probabilmente si tratta di un’espressione sarcastica, che lei commenta così riportando lo scambio sul suo profilo: “Penso anche io che dovrei condurre il festival di Sanremo per fare un po’ di gavetta…”. E giù risate sotto forma di emoticon.

© RIPRODUZIONE RISERVATA