Sonia Bruganelli, moglie Paolo Bonolis/ “Mia figlia Silvia? Ho avuto enormi difficoltà a gestirla ma..”

- Emanuele Ambrosio

Sonia Bruganelli è la moglie di Paolo Bonolis: imprenditrice, ma anche mamma di tre splendidi figli a cui è profondamente legata. “Silvia? sono diventata mamma con lei quando…”

sonia bruganelli min 640x300
Sonia Bruganelli - Foto Instagram

Sonia Bruganelli è la moglie di Paolo Bonolis conosciuta nel mondo dello spettacolo anche per il suo lavoro di imprenditrice. Dopo essersi laureata in Scienze della comunicazione, la Bruganelli ha cominciato a lavorare come autrice, ma la grande popolarità è arrivato quando si è fidanzata con Paolo Bonolis. L’incontro è avvenuto nel 1997 durante il programma “Tira e molla”: cinque anni dopo il matrimonio da cui sono nati tre splendidi figli Silvia, Davide e Adele Virginia. Parlando proprio dei figli, la Bruganelli si è soffermata sulla figlia Silvia rivelando: “sono diventata mamma con lei, quando mi ha fatto capire che mi ha perdonato tutte le sue mancanze. Ho avuto enormi difficoltà a gestirmi e gestirla. Dei miei tre figli è quella che mi conosce di più, i miei segreti li racconto a lei mi ha insegnato ad essere fiera di me”.

Un rapporto speciale quello che lega Sonia alla figlia Silvia che da diciotto anni vive con un problema di salute di cui ha parlato anche il marito dalle pagine de Il messaggero: “La cosa più pesante della mia vita? Nostra figlia Silvia ha le sue problematiche di salute, da 18 anni il problema persiste, ma con il suo sorriso è più facile affrontarlo. Appena nata venne sottoposta a un intervento al cuore. Il post operatorio fu problematico e la portò ad avere un po’ di ritardi nell’iter della crescita. Le voglio bene come a tutti gli altri figli. Silvia è una bimba bellissima, sempre molto sorridente, molto solare, che ha partecipato alle Special Olympics vincendo anche l’argento nel lancio della palla e l’oro nei 10 metri piani assistiti”.

Sonia Bruganelli, la dedica al figlio Davide

“Altalenante amica, ancora figlia, sempre sorella, un po’ imprenditrice e molto madre” si definisce così Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis che spesso è finita nel mirino degli haters sui social. Recentemente per esempio è stata criticata per un suo viaggio a Dubai con centinaia di utenti che hanno giudicato inopportuno il suo viaggio e le sue foto in un momento di pandemia mondiale. Un utente sotto una delle sue foto ha scritto: “turismo vaccinale a Dubai…aspettare come i comuni mortali no vero?”, ma la donna non si è tirata indietro nel rispondergli precisando che sia lei che il figlio Davide non hanno bisogno del vaccino avendo avuto entrambi il Covid: “abbiamo già avuto il covid. Abbiamo anticorpi”. Parlando proprio del figlio Davide, la Bruganelli nel giorno del suo 14imo compleanno ha voluto festeggiarlo con un bellissimo post sui social: “sei arrivato quando più avevo bisogno di te. Sei cresciuto con una sorella che hai amato e difeso da subito, ti sei ritrovato una mamma che non sapeva come gestirti senza avere sensi di colpa verso tua sorella, hai portato sempre allegria e spensieratezza ed oggi che compi 14 anni io guardo questa foto e mi rendo conto che mi sono persa tante, troppe cose di te…tu mi hai perdonato, io forse un giorno ci riuscirò. Auguri amore mio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA