Sotto il sole di Riccione/ Film Netflix con attori Martina Stella, Luca Ward e…

- Hedda Hopper

Sotto il sole di Riccione sarà disponibile da oggi su Netflix: una commedia leggera e tipicamente estiva. Nel cast Martina Stella, Luca Ward, Andrea Roncato, Cristiano Caccamo

sotto il sole di riccione netflix.jpeg

Quest’oggi, mercoledì 1° luglio, esce su Netflix il nuovo lungometraggio estivo di Enrico Vanzina, intitolato “Sotto il sole di Riccione”. “Non avrei mai pensato di rimettere i piedi nel territorio di ‘Sapore di mare’ quando mio fratello Carlo se ne è andato, ma quando Netflix e Lucky Red me l’hanno proposto ho pensato che questo film è un omaggio a lui ed è la cosa migliore che potessi fare”, ha commentato il regista durante la presentazione della pellicola. “È un film semplice – ha aggiunto –, con tanto talento e tanta emozione. Ogni giorno ho pensato a Carlo mentre lo facevo e penso ne sarebbe stato orgoglioso. Ho cercato di raccontare cosa è l’estate dal punto di vista sentimentale, con una commedia romantica. Questa è una generazione che nasconde i propri sentimenti ma ne ha tantissimi. È un film che porta un senso di rinascita, di speranza, di allegria, anche un po’ di malinconia. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

SOTTO IL SOLE DI RICCIONE: DA COLONNA SONORA A FILM

E’ disponibile da oggi, 1 luglio 2020, il nuovo film tutto italiano su Netflix dal titolo “Sotto il sole di Riccione”. Come si può già intuire dal nome, la pellicola riprenderà il brano dei TheGiornalisti e vedrà al suo interno le musiche proprio dell’ex frontman del gruppo, Tommaso Paradiso. Il film riprende un po’ il filone delle commedie vacanziere degli anni ’80 e ’90 con le storie d’amore, i tradimenti, le delusioni e il divertimento, tutto ovviamente con il mare, gli ombrelloni e il sole a fare da contorno. E dietro a tale prodotto non poteva che esserci uno specialista di questi film, leggasi Enrico Vanzina, che ha sviluppato assieme al colosso dello streaming statunitense e a Lucky Red, un ottimo prodotto in compagnia degli sceneggiatori Caterina Salvadori e Ciro Zecca. “Sotto il sole di Riccione” non poteva non essere ambientato nel cuore della riviera romagnola, e racconta la storia di vari protagonisti, a cominciare da Ciro, dal nome tipicamente del sud, che dopo aver tentato la strada della musica ha deciso di fare il bagnino. C’è poi Marco, pazzo di Guenda ma senza riuscire a dichiararsi, ma anche Vincenzo, ragazzo non vedente che sta cercando di lasciare il nido materno per vivere un po’ di più gli amici. Nel cast troviamo Cristiano Caccamo, Saul Nanni, Lorenzo Zurzolo, Ludovica Martino e molti altri attori giovani e di talento che diranno la propria. Presenti anche Isabella Ferrari e il grande attore/doppiatore Luca Ward, con l’aggiunta di Andrea Roncato, ex bagnino e “mandrillo” in pensione. Alla regia troviamo invece il duo degli Younuts! che provengono dal mondo dei videoclip, e che proprio per questo riescono a dare un ritmo molto incalzante alla storia. Come ricorda Multiplayer il film manca forse un po’ di profondità ma con grande probabilità non era nell’intento dei registi raggiungere tale scopo quanto piuttosto realizzare un film leggero, tipicamente estivo. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

SOTTO IL SOLE DI RICCIONE, IL FILM ITALIANO TARGATO NETFLIX DISPONIBILE DA OGGI

Per alcuni è il sequel di Sapore di Sale per altri ancora è un omaggio al cinema italiano che era, quello fatto di sole, bella compagnia e serate in spiaggia, quello che è certo è che Sotto il Sole di Riccione, il film italiano targato Netflix, ha già diviso il pubblico. Gli sceneggiatori e produttori del film sono pronti a giurare che sia la rappresentazione di tutto quello di cui abbiamo bisogno ovvero sole, mare e libertà dopo mesi passati in casa per via del lockdown, un vero e proprio antidoto all’estate che stiamo vivendo tra mascherine e distanziamenti, un tuffo nel passato e una voglia di ritornare in pista, ma cosa ne pensa il pubblico? Gli amanti di Netflix e dei grandi film americani sono infuriati alla luce delle produzioni italiane destinate alla piattaforma e non fanno altro che bistrattare il film proprio come hanno fatto con la serie che ha aperto questo filone, Summertime. Ma sarà davvero così male?

IL CAST DI SOTTO IL SOLE DI RICCIONE

A firmare Sotto il Sole di Riccione ci ha pensato Enrico Vanzina, deus ex machina del film, Tommaso Paradiso ha fatto lo stesso con la colonna sonora tenendo un concerto gratuito in piazza l’ottobre scorso per girare la scena della sua esibizione, e il cast? Anche in questo caso il filone è quello dei film anni ’80 visto che la vecchia guardia è formata da attori come Isabella Ferrari, Luca Ward e Andrea Roncato, mentre le “nuove” leve sono capitanate da Cristiano Caccamo. Al suo fianco alcuni volti noti ai più giovani a cominciare da Lorenzo Zurzolo (già visto in Baby) e Ludovica Martino (volto noto di Skam Italia) finendo a Saul Nanni e Sergio Ruggeri. Il resto lo faranno amori e amicizie in un intreccio tipico della commedia all’italiana di quegli anni, tra chi cerca la propria indipendenza e chi sarà alle prese con i primi batticuori.

Ecco il trailer del film:



© RIPRODUZIONE RISERVATA