Spalletti positivo al Covid-19/ Il tecnico del Napoli salterà Juve e Sampdoria

- Josephine Carinci

Luciano Spalletti è risultato positivo al Covid-19. Il tecnico del Napoli salterà le sfide contro Juventus e Sampdoria. Ecco qual è la situazione in casa azzurra

spalletti inter
Luciano Spalletti (laPresse, 2019)

Anche Luciano Spalletti è positivo al Covid-19. Il tecnico azzurro ha contratto il virus, come ha comunicato il Napoli sui social. La positività dell’allenatore è emersa al termine dell’elaborazione dei tamponi processati nella giornata di oggi. Come si legge nel comunicato: “Al termine dell’elaborazione di tutti i tamponi odierni è emersa anche la positività al Covid-19 di Luciano Spalletti. Il Mister è asintomatico e osserverà il periodo di isolamento come da protocollo”. L’allenatore sarà costretto a saltare i prossimi impegni del club partenopeo. Non sarà infatti in panchina per il big match di giovedì sera allo Stadium contro la Juventus e salterà anche la sfida contro la Sampdoria di domenica prossima.

Il tecnico azzurro sta bene, e come ha fatto sapere la società partenopea è in isolamento nonostante sia asintomatico. La squadra, alla ripresa del campionato, dovrà dunque fare a meno del suo condottiero, che fino a dicembre ha guidato il club in testa alla classifica. Sarà un inizio 2022 difficile per il Napoli, che ha l’obiettivo di riprendersi la vetta ma dovrà farlo senza il proprio tecnico in panchina.

Spalletti e non solo: tutti i positivi in casa Napoli

Come diverse squadre in Serie A, anche il Napoli deve fare i conti con il Covid-19. Non è infatti Luciano Spalletti l’unico positivo al virus in casa azzurra. Il tecnico è soltanto l’ultimo ad aver contratto il Coronavirus, nonostante le sue condizioni di salute siano buone. Attraverso i propri canali ufficiali, il Napoli ha infatti annunciato oggi anche altre positività. Tra i giocatori nuovi positivi ci sono Malcuit, Mario Rui, Boffelli (calciatore della Primavera), un membro dello staff tecnico e un magazziniere.

I nuovi positivi in casa Napoli non sono gli unici. Tra i precedenti giocatori alle prese con il Covid ci sono Lozano, Osimhen ed Elmas. Petagna, in quarantena per esser stato a contatto con un positivo, è risultato negativo al tampone. Guariti, invece, Insigne e Fabian Ruiz, che avevano contratto il Covid dopo Natale. I due sono stati riaggregati alla squadra. Una situazione comunque non rosea quella che si trova a vivere il Napoli, che non solamente dovrà fare a meno di Spalletti ma anche di vari membri della rosa. L’obiettivo rincorsa in classifica è partito, ma si sta rivelando già più difficile del previsto.







© RIPRODUZIONE RISERVATA