Stefano De Martino: “Rimandate il matrimonio!”/ La replica di Mara Maionchi: “Che rottura di cog*ioni!”

- Valerio Beck

Stefano De Martino e Mara Maionchi si sono resi protagonisti di un simpatico siparietto nel dietro le quinte de “Stasera tutto è possibile”.

Stefano De Martino Stefano De Martino

Stefano De Martino e la statistica sui matrimoni: “Falliscono per l’87% dei casi…”

Per un programma irriverente non possono che esserci stralci di fuori onda e backstage all’altezza del medesimo umorismo e ironia. Come racconta Il Fatto Quotidiano, nel dietro le quinte de Stasera tutto è possibile si sono messi in evidenza Stefano De Martino e Mara Maionchi con un siparietto dedicato ad un argomento sempre spigoloso: il matrimonio.

“Il matrimonio oggi, nel 2024, è da presuntuosi”, incalza Stefano De Martino rivolgendosi a Max Giusti: “La statistica dice che l’87% dei matrimoni fallisce… Se tu oggi ti sposi hai la presunzione di far parte di quel 13% di popolazione, proprio tu”. L’attore e conduttore ha dunque replicato con un consiglio: “Sposati domani, non oggi”.

Mara Maionchi ‘smonta’ la teoria di Stefano De Martino sui matrimoni: “Sposarsi ha una sua logica…”

Proseguendo nel siparietto, Stefano De Martino ha rincarato la dose invitando gli ascoltatori a rimandare i propositi nuziali: “Rimandate, Rimandate; state assieme, vivete assieme”. Alle parole del padrone di casa di Stasera tutto è possibile è però arrivata anche la replica irriverente e come sempre energica di Mara Maionchi che come di consueto non le manda a dire quando si tratta di dare la propria opinione.

“Ma che pal*e scusa! Vivere insieme non sposati e senza avere figli è una rottura di cogl*oni importante”. Questa l’irriverente replica di Mara Maionchi – come riporta Il Fatto Quotidiano – alla provocazione di Stefano De Martino a proposito del matrimonio. “Ma allora non viviamo neanche insieme, ci troviamo il giovedì sera o la domenica pomeriggio… Sposarsi ha una sua logica ma stare insieme senza sposarsi è una rottura di caz*o mondiale!”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie