Stefano Oradei: “Dopo Ballando con le stelle vorrei condurre”/ “Dovrei prepararmi…”

- Stella Dibenedetto

Stefano Oradei si prepara per la nuova edizione di Ballando con le stelle e per il futuro ammette che vorrebbe provare la conduzione televisiva.

stefano oradei min 640x300
Foto Instagram

Stefano Oradei tornerà a Ballando con le stelle. La nuova edizione sarà trasmessa su Raiuno dal 16 ottobre e, tra i maestri di ballo, ci sarà ancora Stefano Oradei. In un’intervista rilasciata ai microfoni del settimanale Mio, Stefano Oradei ha parlato della prossima avventura nel programma di Milly Carlucci, ma anche del suo futuro. Nonostante i vari rumors sui concorrenti, Oradei spiega di non sapere ancora il nome del personaggio con cui farà coppia durante la nuova edizione di Ballando.

“Ho letto tanti nomi sul web, ma spesso succede che nel momento dell’ufficializzazione ce ne sia al massimo uno su venti di sui si era parlato. Non do peso al Totonomi che impazza” – ha detto il maestro di Ballando che ha poi aggiunto – “Lo stile che amo di più è il latino americano: è quello nel quale sono più preparato e che ho fatto in 30 anni di carriera”.

Stefano Oradei, il sogno per il futuro

Stefano Oradei ha dedicato tutta la sua vita al ballo, ma in futuro non nega che vorrebbe sperimentare un’altra strada come quella della conduzione televisiva. “Assolutamente sì, l’idea è di crescere. Io sono un ballerino professionista e ho totale rispetto per chi fa il conduttore di mestiere come Beppe Convertini. Quindi prima di tutto dovrei prepararmi, ma poi perché no?”, ha spiegato al settimanale Mio.

Per ora, tuttavia, il maestro di Ballando è pronto a scendere in pista con una nuova concorrente che proverà a trasformare in una ballerina. Per Stefano Oradei sarà la prima stagione a Ballando senza l’amico Raimondo Todaro che ha scelto di lasciare la trasmissione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA