Taylor Mega “Soffro di bulimia”/ Video: “Mangio di tutto e poi vomito”

- Hedda Hopper

Taylor Mega ospite a Mattino5 rivela di soffrire di bulimia soprattutto nei periodi di forte stress

Taylor Mega 640x300
Taylor Mega

Taylor Mega ospite a Mattino 5 nella sezione “gossip” oggi riservata i vip che combattono i loro demoni interiori o gravi patologie come malattie legate all’alimentazione, vedi Platinette, o il cancro, vedi Emma Marrone. Tra gli ospiti c’è proprio l’influencer e Federica Panicucci rivela al suo pubblico che l’influencer ha qualcosa di importante da dire e che non ha ancora mai rivelato. Taylor Mega ha già parlato al Grande Fratello della sua dipendenza dalla droga ma mai aveva parlato del suo problema con l’alimentazione e i disturbi ad essa legata. In particolare, dice: “Ho lanciato qualcosa ma non ho mai raccontato tutto perché quando hai un’influenza così vasta come la mia e così provo sempre a dare messaggi positivi” e poi conferma: “Ultimamente non mi sta capitando, ti parlo da un mese a questa parte soprattutto perché cerco di evitare lo stress ma, soprattutto, di uscire con gli amici a mangiare fuori“.

TAYLOR MEGA RIVELA: “SOFFRO DI BULIMIA”

Il racconto di Taylor Mega va avanti tra rivelazioni di notti insonni con fitte allo stomaco e tutti i no che dice quando uno le chiede di uscire, ma ammette anche di non essersi rivolta ad un esperto perché sa bene che fino a quando non vuole davvero venirne fuori, non servirà a niente. Federica Panicucci poi le chiede di raccontare cosa è successo e come si è accorta di soffrirne: “Da quando avevo 20 anni, purtroppo, soffro di bulimia e non è facile parlarne perché prima di tutto te ne vergogni ed è molto difficile. Ne soffro quando sono sotto stress e non mi controllo e mangio e voglio mangiare tantissimo e poi vado a vomitare. Cerco di mangiare sempre sano ma quando sono molto stressata mangio tutto quello che c’è sul tavolo poi mi guardo allo specchio, mi peso, e vado a vomitare. So che è sbagliato, sto male anche fisicamente“.

Ecco il video del momento:

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA