Techetechetè Superstar/ Diretta: 2 ore di intrattenimento in compagnia dei cantautori

- Stella Dibenedetto

Techetechetè Superstar, sabato 29 giugno, Raiuno: serata dedicata ai grandi cantautori italiani, da Modugno a Battisti fino a Vasco Rossi.

domenico modugno min
Domenico Modugno

Techetechetè approda in prima serata per raccontare i grandi della canzone di ieri e di oggi. E’ proprio ai cantautori, le “superstar” nostrane, che la puntata è dedicata. Due ore di intrattenimento “alto” e “altro”, rispetto a ciò che ci si aspetterebbe da un ordinario sabato sera. Rai 1 azzarda un po’, portando in questa fascia (e in questo giorno), uno show vintage e nostalgico che si concentra sulla tv e sulla musica. Due ambiti che vanno a braccetto, avendo ospitato entrambi i più grandi intellettuali del panorama culturale italiano. C’è spazio anche per il presente, con autori giovani e moderni come Ermal Meta, Simone Cristicchi e, per finire, Mahmood. Per la vecchia guardia, invece, scendono in campo Enzo Jannacci, Giorgio Gaber, Bruno Lauzi, Pierangelo Bertoli, Zucchero, Ivan Graziani, Umberto Bindi, Franco Califano, Gino Paoli, Claudio Lolli, Piero Ciampi, Fabio Concato, Renzo Zenobi, Mango, Rino Gaetano, Mario Castelnuovo e Luigi Tenco. (agg. di Rossella Pastore)

Gli artisti di ieri e di oggi protagonisti di Techetechetè

Una serata poetica è quella che la Rai ha deciso di regalare al proprio pubblico in quest’ultimo sabato di giugno. Nella puntata speciale di Techetechetè superstar, infatti, sarà raccontata la storia dei grandi cantautori italiani, capaci come pochi di scrivere delle vere e proprie poesie musicali. Sono tanti i nomi che hanno fatto la storia della musica italiana, superando anche i confini nazionali. Tra quelli del passato, sicuramente, tra i più amati ci sono Modugno, Battisti e De Andrè, ma anche i cantautori dell’utima generazione, capaci di sperimentare nuovi generi musicali senza perdere la propria identità stanno conquistando sempre di più l‘ammirazione del pubblico e degli addetti ai lavori. Quello di questa sera, dunque, sarà uno splendido viaggio musicale fatto di ricordi, aneddoti e scenari inediti che prenderà il via da Modugno (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Techetechetè Superstar: i grandi cantautori

Sabato 29 giugno alle 20.35 su Raiuno va in onda un appuntamento speciale con Techetechetè Superstar dedicato ai grandi cantautori italiani. Per raccontare quella che è stata la storia della musica italiana attraverso i cantautori si partirà da uno dei versi di quella che forse è la canzone italiana più famosa nel mondo. “Penso che un sogno così non ritorni mai più…”, cantava Domenico Modugno non immaginando che quelle parole avrebbero fatto per sempre parte della storia e della tradizione italiana. Dopo Modugno, sono stati tanti gli artisti italiani che, attraverso la musica e le parole hanno descritto emozioni, sentimenti, storie vere, ma anche i problemi della società in cui hanno vissuto ed è a loro che Techetechetè dedica la puntata odierna.

Techetechetè Superstar: da Modugno a Fabrizio De Andrè

Domenico Modugno è stato il grande precursore di una categoria artistica artistica, quella dei cantautori, che ha regalato grandi soddisfazioni alla musica italiana. Dopo di lui, sono arrivati i suoi eredi: Lucio Battisti, Lucio Dalla e Fabrizio De André. E ancora i “romani” De Gregori e Venditti e i napoletani Pino Daniele ed Edoardo Bennato. E poi la poesia di Guccini, di Bertoli e di Vecchioni, il rock di Ivan Graziani e Zucchero, La dolcezza di Angelo Branduardi, l’eleganza di Franco Battiato e Ivano Fossati. Spazio poi ai fuoriquota: Claudio Lolli e Piero Ciampi, Gaber e Jannacci, i genovesi storici Bruno Lauzi, Umberto Bindi e Gino Paoli. Spazio, infine, agli indimenticati Mango, Rino Gaetano e Luigi Tenco. 

Techetechetè Superstar: i cantautori dell’era moderna

Se Modugno, Battisti e De Andrè sono stati i capostipiti del cantautorato italiano, dopo di loro sono arrivati quelli che, negli ultimi decenni, hanno scritto, a loro volta, pagine importanti della musica, riuscendo anche a raggiungere un pubblico maggiore. E’ quanto hanno fatto i vari Claudio Baglioni, Vasco Rossi, Eros Ramazzotti e Renato Zero. Non mancano, però, quei considerati cantautori più di nicchia come Mario Castelnuovo, Fabio Concato o Renzo Zenobi. E ancora Simone Cristicchi, Pino Marino e Alessio Bonomo o ancora i più recenti Mahmood, Ermal Meta, Gabbani fino a Samuele Bersani, Max Gazzè, Niccolò Fabi e Daniele Silvestri.

Le canzoni di Techetechetè Superstar

Quali canzoni, dunque, il pubbico di Raiuno ascolterà questa sera nella puntata speciale di Techetechetè? Sono tanti i successi che hanno fatto cantare intere generazioni come I giardini di marzo, Rimmel, Vedrai vedrai, 11 nostro concerto, La guerra di Piero, Questo piccolo grande amore, Sally, Tutto il resto è noia, Lei verrà e Cogli la prima mela. Quella messa su da Raiuno, in quest’ultimo sabato di giugno, dunque, è una serata di grande musica.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA