Terra amara/ Anticipazioni 30 novembre 2023: Fikret, stop alla fuga! E Zuleyha…

- Verdiana Paolucci

Terra amara, anticipazioni puntata 30 novembre 2023: la fuga di Fikret è finita, Zuleyha lo minaccia e gli punta una pistola contro...

terra amara 640x300 Terra amara (foto: web)

Terra amara, anticipazioni puntata 30 novembre 2023 su Canale 5

Le anticipazioni di Terra amara, in onda da oggi 30 novembre, su Canale 5, ci dicono che Fikret è stato rapito da due uomini sconosciuti, e portato in un luogo lugubre. Il giovane, legato a una sedia, tenta di liberarsi e li minaccia, ma senza ottenere nulla in cambio. Anzi, la sua situazione peggiora. Ma chi sono questi due individui? Scopriamo ben presto che i due uomini sono stati ingaggiati da Zuleyha, tramite consiglio di Sadi. Mentre attende notizie, la moglie di Demir è preoccupata di non ricevere nessuna informazione, ma l’investigatore suo amico la rassicura. In quel momento squilla il telefono: sono proprio i due uomini che dicono loro di aver trovato Fikret.

Sermin è a casa Yaman mentre si discute dell’arresto di Demir. Mentre la donna continua a chiedersi il motivo dietro all’aggressione di Umit, Sevda non è d’accordo con le sue parole e si ritrova a difendere la dottoressa. Notando che la cantante sta prendendo le parti di Umit, la pettegola Sermin è sospettosa e incomincia a farle una serie di domande per saperne di più. Tuttavia, la sua insistenza irrita Gulten che la caccia di casa.

Terra amara, anticipazioni puntata in onda il 30 novembre 2023

Le altre anticipazioni di oggi di Terra amara rivelano inoltre che Sermin va a trovare Demir in carcere per confrontarsi con lui sull’eventuale legame tra Sevda e Umit. L’imprenditore, però, non ha nessuna intenzione di chiacchierare, date le sue condizioni. Seccato, quindi le ordina di andarsene. Nel frattempo, Zuleyha tiene prigioniero Fikret e lo minaccia. Puntandogli una pistola contro, la giovane vorrà sapere il motivo per il quale Umit ha mentito in merito al suo incidente, incolpando Demir dell’accaduto. Fikret, però, è completamente all’oscuro della bugia della sua alleata.

Con un’abile mossa, alla fine Fikret si libera e riesce a scappare, grazie all’aiuto di una complice inaspettata. Lutfiye, che intanto si era messa sulle tracce del nipote. La donna cerca di convincere il giovane a testimoniare, per scagionare Demir

Terra amara: dove eravamo rimasti

Nelle precedenti puntate di Terra amara, Demir dice a Umit di stare lontana dalla sua famiglia perché non vuole più avere niente a che fare con lei. Disperata, cerca conforto in Fikret, che intanto sta facendo le valigie per partire con Mujgan verso la Germania. I due discutono e Umit cade dalle scale; Fikret fugge, lei cadrà in coma. Demir viene arrestato con l’accusa di tentato omicidio di Umit. Zuleyha non ne capisce il senso. Sermin comincia a sospettare di un possibile legame tra Sevda e Umit quando la cantante si precipita in ospedale per accettarsi delle condizioni della dottoressa.

Mujgan, in fuga con Fikret, ritorna a Cukurova quando apprende dell’incidente di Umit. Invano cerca il perdono di Fekeli. Intanto Zuleyha si è attivata per fare in modo di scagionare Demir da ogni accusa.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Soap

Ultime notizie