Terremoto oggi Macerata M 1.5/ Ingv ultime notizie, forte scossa nel Timor Est

- Davide Giancristofaro Alberti

L’Ingv ha segnalato una scossa di terremoto di magnitudo 1.5 gradi sulla scala Richter in località Macerata: ecco tutti i dettagli del sisma

terremoto macerata 20 marzo 22 640x300
Terremoto Macerata oggi, domenica 20 marzo 2022 (foto: INGV)

E’ venerdì 27 maggio 2022 e anche oggi andremo a fare il punto, come di consueto, sulle scosse di terremoto che si sono verificate in Italia, e non solo. Secondo quanto segnalato dall’Ingv, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l’ultimo evento tellurico degno di nota registrato nel Belpaese è quello avvenuto a un chilometro a ovest della località di Pievebovigliana, in provincia di Macerata, con una magnitudo di 1.5 gradi sulla scala Richter.

L’evento tellurico, secondo quanto segnalato dall’Ingv, è avvenuto durante la notte passata, precisamente all’1 e 35, ed è stato localizzato in una zona con coordinate geografiche pari a 43.0640 gradi di latitudine, 13.0790 di longitudine, e una profondità di 10 chilometri sotto il livello del mare. Come fatto sapere dalla Sala Sismica INGV-Roma, in zona vi sono i comuni di Fiordimonte, Pieve Torina, Muccia, Fiastra e Camerino, tutte località del maceratese, mentre la città più vicina è risultata essere Foligno, distante 33 chilometri, con Perugia a 56, Terni a 66 e infine Teramo a 68.

TERREMOTO OGGI A USSITA, FORTE SCOSSA NEL TIMOR EST

Un’altra scossa di terremoto lieve è stata registrata oggi a Ussita, sempre in provincia di Macerata, con una magnitudo di 1.4 gradi sulla scala Richter. Il sisma in questo caso è avvenuto alle 4:45 di questa mattina in una zona con coordinate geografiche pari a 42.9530 gradi di latitudine, 13.1740 di longitudine, e una profondità di 11 chilometri sotto il livello del mare.

In zona i comuni di Bolognola, Castelsantagenlo sul Nera, Visso, Acquacanina e Fiastra, mentre sempre Foligno è risultata la città più vicina, distante 38 chilometri, con Teramo a 54 e Terni a 61. Segnaliamo infine una scossa di terremoto registrata nel Timor Est, in asia, con una magnitudo di 6.3 gradi sulla scala Richter. Il sisma è stato registrato dall’Ingv alle ore 4:36 italiane, quando in loco erano le 11:36, e per ora non vi sono notizie in merito a danni o vittime.







© RIPRODUZIONE RISERVATA