Terremoto oggi Macerata M 2.2/ Ingv ultime notizie, scossa anche a Mantova

- Davide Giancristofaro Alberti

Ecco tutti i dettagli dell’Ingv in merito ad una scossa di terremoto che si è verificata oggi in quel di Macerata, con una magnitudo di 2.2 gradi sulla scala Richter

terremoto macerata 20 marzo 22 640x300
Terremoto Macerata oggi, domenica 20 marzo 2022 (foto: INGV)

Segnaliamo le scosse di terremoto di oggi, martedì 17 maggio 2022, che si sono verificate in Italia e nel resto del mondo. Stando a quanto segnalato dall’Ingv, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l’ultimo evento tellurico significativo è quello che è stato registrato oggi in provincia di Macerata, precisamente a Castelsantagelo sul Nera, alle ore 5:35 di magnitudo 2.2 gradi sulla scala Richter. Sempre stamane si è verificata una scossa di terremoto in provincia di Mantova di magnitudo 2.4 gradi sulla scala Richter, in località Poggio Rusco. Nella tarda serata di ieri, invece, si è verificato un sisma in Sicilia, precisamente presso le isole Eolie, in provincia di Messina.

In quel caso si è trattato di una scossa di magnitudo 2.5 gradi sulla scala Richter, avvenuta alle ore 23:25 della serata di ieri, registrata con coordinate geografiche pari a 38.5710 gradi di latitudine, 14.3810 di longitudine, e una profondità di 12 chilometri sotto il livello del mare. Secondo quanto segnalato dalla Sala Operativa INGV_OE (Catania), in zona non vi sono paesi, in quanto il sisma è avvenuto in mare, mentre, a livello di città, si segnala Bagheria distante comunque ben 93 chilometri dall’epicentro.

TERREMOTO OGGI A CAMPOBASSO E TERAMO, I DETTAGLI INGV

Nella giornata di oggi si è invece verificata una scossa di terremoto di magnitudo 1.3 gradi sulla scala Richter, localizzata a due chilometri a sud ovest dalla località di Sant’Elia a Pianisi, in provincia di Campobasso. L’evento è avvenuto alle ore 1:45 della notte passata, ed è stato classificato con coordinate geografiche pari a 41.6050 gradi di latitudine, 14.8580 di longitudine, e una profondità di 19 chilometri sotto il livello del mare.

Secondo quanto segnalato dalla Sala Sismica INGV-Roma, in zona si trovano i comuni di Pietracatella, Monacilioni, Macchia Valfortore e Campolieto, mentre San Severo, Benevento e Foggia sono risultate essere le città più vicine all’epicentro, distanti rispettivamente 45, 53 e 59 chilometri. Segnaliamo infine una scossa di terremoto avvenuta oggi a due chilometri a sud est di Rocca Santa Maria, in provincia di Teramo, con una magnitudo di 1.2 gradi sulla scala Richter. Tutti e tre i terremoti riportati su questa pagina non hanno causato danni ne tanto meno dei feriti, vista la loro moderata magnitudo.







© RIPRODUZIONE RISERVATA