Terremoto oggi Messina M 2.3/ Ingv ultime notizie: tremano le isole Eolie

- Alessandro Nidi

Una scossa di terremoto è stata segnalata oggi dall’Ingv a Messina (isole Eolie) con una magnitudo di 2.3 gradi sulla scala Richter: tutti i dettagli dell’evento tellurico

terremoto eolie 15 maggio 2022 640x300
Terremoto Messina, isole Eolie (Ingv, 2022)

Nuovo appuntamento con il bollettino terremoto oggi relativo alle scosse che si sono verificate nella giornata odierna, domenica 15 maggio 2022, tanto in Italia, quanto nel resto del mondo. Secondo le indicazioni fornite poco fa dagli esperti dell’Ingv, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, nelle isole Eolie, in provincia di Messina (Sicilia), si è registrato un evento tellurico alle 08.09, con coordinate geografiche pari a 38.5140 gradi di latitudine e 14.3890 gradi di longitudine, a una profondità di 12 chilometri sotto il livello del mare.

Secondo quanto segnalato dalla sala operativa INGV_OE di Catania, i Comuni più vicini all’epicentro e aventi una popolazione superiore ai 50mila abitanti sono quello di Bagheria (situato a 91 chilometri a nord-est dall’epicentro, con 55.387 segnalati dall’ufficio anagrafe) e quello di Palermo (ubicato a 100 chilometri a est dall’epicentro, con 674.435 residenti).

TERREMOTO OGGI IN PROVINCIA DI MESSINA: I DETTAGLI DELL’INGV

Sempre l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato un’altra scossa di terremoto avvenuta oggi a un chilometro a est della località di Terme Vigliatore, in provincia di Messina. In questo caso si è trattato di un movimento di 2.1 gradi sulla scala Richter registrato alle 5.13 della notte passata, fra sabato 14 e domenica 15 maggio 2022, avente coordinate geografiche pari a 38.1390 gradi di latitudine e 15.1700 gradi di longitudine, a una profondità di 9 chilometri sotto il livello del mare.

Il terremoto è stato localizzato dalla sala sismica INGV di Roma e, per quanto concerne il novero dei Comuni racchiusi entro i 20 chilometri dall’epicentro, si rileva la presenza di alcune località, che enumeriamo di seguito: Terme Vigliatore, Rodì Milici, Barcellona Pozzo di Gotto, Furnari, Castroreale, Mazzarrà Sant’Andrea, Merì, Falcone, San Filippo del Mela, Oliveri, Santa Lucia del Mela, Milazzo, Tripi, Basicò, Pace del Mela, Gualtieri Sicaminò, Novara di Sicilia, Condrò, San Pier Niceto, Fondachelli-Fantina, Torregrotta, Patti, Montalbano Elicona, Valdina, Roccavaldina, Monforte San Giorgio, Librizzi, Antillo, Venetico, Montagnareale e Mandanici.







© RIPRODUZIONE RISERVATA