Terremoto oggi Messina M 3.0/ Ingv ultime notizie, doppia scossa a L’Aquila

- Davide Giancristofaro Alberti

Si segnala una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 gradi sulla scala Richter in quel di Messina: tutti i dettagli del sisma di oggi forniti dall’Ingv

Terremoto l'Aquila
Terremoto Teramo (mappa INGV)

Diverse le scosse di terremoto che si sono verificate oggi in Italia, e come sempre ci facciamo aiutare dalla “bibbia”, il portale dell’Ingv, l’istituto nazionale italiano di geofisica e vulcanologia. Andiamo quindi a vedere tutti i sismi delle ultime ore a cominciare da quello più recente, avvenuto nella regione Abruzzo, in provincia de L’Aquila. Stando a quanto raccolto dalla Sala Sismica INGV-Roma, l’evento tellurico è stato di magnitudo 2.1 gradi sulla scala Richter e l’epicentro è stato identificato in una zona a due chilometri a sud ovest di Barete. Le coordinate geografiche dell’epicentro sono state 42.441 gradi di latitudine e 13.267 di longitudine, mentre l’ipocentro, la profondità, è stato identificato a 14 chilometri sotto il livello del mare.

La scossa è avvenuta alle ore 3:19 della notte fra martedì 13 e mercoledì 14 luglio, e nella zona si segnalano i comuni di Pizzoli, Cagnano Amiterno, Scoppito, Capitignano e Montereale, tutti in provincia de L’Aquila. La nota cittadina abruzzese dista circa 15 chilometri, mentre Teramo e Terni sono più staccate, rispettivamente a 43 e 53 chilometri. L’Ingv ha segnalato un’altra scossa sempre a Barete, alle ore 1:54 della scorsa notte e con una magnitudo sempre di 2.1 gradi.

TERREMOTO OGGI A MESSINA E IN ABRUZZO: TUTTI I NUMERI DEI TRE SISMI

Segnalato anche un terremoto avvenuto quest’oggi più a sud della nostra penisola, leggasi lungo lo Stretto di Messina, striscia di mare che separa la regione Calabria dalla Sicilia. In questo caso si è trattato di un evento tellurico più significativo, in quanto ha avuto una magnitudo di 3.0 gradi sulla scala Richter.

Anche questo sisma è stato registrato la scorsa notte, precisamente all’una e zero uno minuti, in una zona con coordinate geografiche pari a 37.926 gradi di latitudine, 15.69 di longitudine, e una profondità di 34 chilometri sotto il livello del mare. Numerosi i comuni vicini all’epicentro, a cominciare da Melito di Porto Salvo, Motta San Giovanni, Montebello Ionico, San Lorenzo e Bagaladi, tutti in provincia di Reggio Calabria. I terremoti di oggi segnalati su questa pagina non hanno causato danni a cose o persone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA