Terremoto oggi Norcia M 2.6/ Ingv ultime notizie, lieve scossa a Foggia

- Davide Giancristofaro Alberti

Come segnalato dall'Ingv nella giornata di oggi, giovedì 30 novembre 2023, si è verificata una nuova scossa di terremoto con una magnitudo di 2.6 gradi sulla scala Richter

terremoto norcia 17 aprile 2022 640x300 Terremoto oggi, 17 aprile 2022 (foto: INGV)

E’ giovedì 30 novembre 2023 e anche oggi andiamo a vedere insieme quali sono state le scosse di terremoto principali verificatesi in Italia. Secondo quanto riportato sul proprio sito dall’Ingv, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l’ultimo evento tellurico importante è stato quello che si è verificato 3 chilometri da Norcia, nota località della provincia di Perugia, alle ore 12:12 con una magnitudo di 2.6 gradi sulla scala Richter. Un’altra scossa di terremoto è stata segnalata oggi a sette chilometri a nord ovest di Monte Sant’Angelo, in provincia di Foggia (regione Puglia), un terremoto con una magnitudo di 2.1 gradi sulla scala Richter localizzato nel cuore della notte passata, alle ore 2:11 fra mercoledì 29 e giovedì 30 novembre 2023.

A segnalarlo è stata la Sala Sismica INGV-Roma che ha comunicato altresì le coordinate geografiche del sisma in questione, leggasi 41.7530 gradi di latitudine, 15.8940 di longitudine, e una profondità di 21 chilometri sotto il livello del mare. In zona i comuni di Carpino, Cagnano Varano, Mattinata e San Giovanni Rotondo mentre la città con almeno 50mila abitanti più vicina alla zona del sisma è risultata essere Manfredonia, distante 14 chilometri dall’epicentro, con San Severo più staccata a 43, quindi Foggia a 44 e infine Cerignola a 54.

TERREMOTO OGGI PERUGIA, I DETTAGLI INGV

Da segnalare anche un’altra scosse di terremoto registrata oggi in Italia, quella localizzata a 5 chilometri a sud est di Sellano, in provincia di Perugia. Come fatto sapere dalla Sala Sismica INGV-Roma si è trattato di un sisma molto lieve, con una magnitudo di 1.5 gradi sulla scala Richter, avvenuto in una zona con coordinate geografiche pari a 42.8660 gradi di latitudine, 12.9730 di longitudine e una profondità di 10 chilometri sotto il livello del mare, alle ore 3:58 della notte scorsa.

In zona localizzati i comuni di Preci, Cerreto di Spoleto, Visso, Norcia, Vallo di Nera e Monte Cavallo, località della provincia di Perugia e Macerata, visto che il terremoto di oggi è avvenuto a cavallo fra Umbria e Marche. La città con almeno 50mila abitanti più vicina alla zona del terremoto è comunque risultata essere Foligno, distante 24 chilometri dall’epicentro, con Terni più staccaa a 43 e infine Perugia a 55.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Terremoto

Ultime notizie