Terremoto oggi Pordenone M 1.7/ Ingv ultime notizie, una scossa anche a L’Aquila

- Davide Giancristofaro Alberti

Secondo quanto segnalato dall'Ingv nella giornata di oggi, giovedì 11 aprile 2024, si è verificata una scossa di terremoto in località Pordenone con una magnitudo di 1.7 gradi

terremoto pordenone 16 luglio 640x300 Terremoto Pordenone 16 luglio 2022 (foto: INGV)

E’ giovedì 11 aprile 2024 e anche oggi andiamo a fare il punto su quali siano state le principali scosse di terremoto che si sono verificate nelle ultime ore. Come riferito dall’Ingv, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia attraverso il proprio portale web, l’ultimo evento tellurico è quello avvenuto in provincia di Pordenone alle ore 6:59 con una magnitudo di 1.7 gradi sulla scala Richter. Un altro sisma è avvenuto a quattro chilometri a nord ovest di Scurcola Marsicana, in provincia de L’Aquila, nella regione Abruzzo.

Si è trattato di un sisma molto lieve, avendo avuto una magnitudo di soli 1.2 gradi sulla scala Richter, così come comunicato dalla Sala Sismica INGV-Roma. L’evento ha avuto origine poco dopo la mezzanotte di ieri, precisamente alle ore 00 e 7 minuti, e le sue coordinate geografiche sono state 42.0900 gradi di latitudine, 13.3060 di longitudine e una profondità di 8 chilometri sotto il livello del mare. In zona individuati i comuni di Tagliacozzo, Magliano de’ Marsi, Massa d’Albe, Sante Marie e Cappadocia, mentre la città con almeno 50mila abitanti più vicina al sisma è risultata essere L’Aquila, distante 30 chilometri dall’epicentro, con Tivoli a 44, quindi Guidonia Montecelio a 49, poi Velletri a 63 e infine Teramo a 71.

TERREMOTO OGGI PESARO, I DETTAGLI INGV

Un’altra scossa di terremoto è stata rilevata oggi, sempre molto lieve, nella regione Marche, precisamente lungo la Costa Marchigiana Pesarese, in provincia di Pesaro Urbino.

In questo caso il sisma, registrato dalla Sala Sismica INGV-Roma, è avvenuto nel cuore della notte passata, alle ore 3:32 fra mercoledì 10 e giovedì 11 aprile 2024, in una zona con coordinate geografiche pari a 44.0370 gradi di latitudine, 13.0460 di longitudine, e una profondità di 10 chilometri sotto il livello del mare, non sono stati individuati comuni nel raggio di 20 chilometri, essendo il sisma avvenuto lontano dalla terra ferma, se non Pesaro, distante 18 chilometri dall’epicentro, con Fano più staccata a 22, quindi Rimini a 38 e infine Ancona a 60. Le scosse di terremoto di oggi riportate su queste pagine non hanno causato danni ne tanto meno dei feriti.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Terremoto

Ultime notizie