Terremoto oggi Spoleto M 3.0/ Ingv ultime notizie, sciame sismico nella notte: “Scuole chiuse”

- Davide Giancristofaro Alberti

Come si legge sul sito dell'Ingv nella giornata di oggi si è verificata una scossa di terremoto in località Spoleto con una magnitudo di 3.0 gradi sulla scala Richter

terremoto perugia 5 giugno 2022 640x300 Terremoto oggi Perugia, 5 giugno 2022 (foto: INGV)

E’ giovedì 7 dicembre 2023 e anche oggi andiamo a fare il punto su quali siano state le scosse di terremoto principali che si sono verificate in Italia e nel resto del mondo. Come si evince dal sito dell’Ingv, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l’ultimo movimento registrato è stato quello che è stato localizzato a tre chilometri a est di Spoleto, nota località della provincia di Perugia, nella regione Umbria.

Nella notte passata si è verificato un vero e proprio sciame sismico in quella zona, con centinaia di scosse fra cui la più importante, quella di magnitudo 3.0 gradi sulla scala Richter, localizzata alle ore 3:23 fra mercoledì 6 e giovedì 7 dicembre 2023. Le sue coordinate geografiche, come segnalato dalla Sala Sismica INGV-Roma, sono state 42.7460 gradi di latitudine, 12.7700 di longitudine, e una profondità di 10 chilometri sotto il livello del mare. In zona individuati i comuni di Sant’Anatolia di Narco, Scheggino, Vallo di Nera, Campello sul Clitunno e Castel Ritaldi, tutti paesi della provincia di Perugia. La città più vicina è risultata essere invece Terni, distante 23 chilometri dall’epicentro, con Foligno più staccata a 24, quindi Perugia a 51. Alla luce dei continui movimenti tellurici il sindaco di Spoleto Andrea Sisti ha disposto “per la giornata di oggi la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, e in genere le attività per i minori, compresi i servizi educativi 0-3 anni (asili nido pubblici e privati) ed i centri diurni socio-riabilitativi per disabili minori e adulti e per anziani non autosufficienti”. La Protezione Civile ha comunque rassicurato: “Al momento non si registrano segnalazioni di danni o situazioni di rischio nel territorio comunale”.

TERREMOTO OGGI TERNI, I DETTAGLI INGV

Fra le altre scosse di terremoto che si sono verificate oggi, anche quella a tre chilometri a nord di Castel Viscardo, in provincia di Terni, nella regione Umbria. In questo caso si è trattato di un evento tellurico con una magnitudo di 2.0 gradi sulla scala Richter, registrato sempre la notte passata alle ore 3:58 in una zona con coordinate geografiche pari a 42.7800 gradi di latitudine, 12.0000 di longitudine, e una profondità di 10 chilometri sotto il livello marino così come fatto sapere dalla Sala Sismica INGV-Roma.

Allerona, Castel Giorgio, Ficulle, Fabro e Orvieto le località individuate nei pressi dell’epicentro mentre le città con almeno 50mila abitanti più vicine sono risultate essere Viterbo, Perugia, Terni e infine Foligno. Le scosse segnalate su questa pagina non hanno provocato feriti ne tanto meno dei danni.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Terremoto

Ultime notizie