The Fix/ Anticipazioni finale 19 agosto 2019: chi ha ucciso Jessica Mayer?

- Morgan K. Barraco

The Fix, anticipazioni del 19 agosto 2019, in prima Tv su Canale 5. Chi ha ucciso Jessica Mayer? Le indagini arrivano ad un punto di svolta e si scopre che…

The Fix, la serie tv
The Fix, in prima assoluta su Canale 5.

Gran finale per The Fix, che saluta i telespettatori con gli ultimi tre episodi. Si spengono così i riflettori su Maya Travis e Sevvy Johnson e sul misterioso omicidio di Jessica Meyer. Chi l’ha uccisa? Alla fine Sevvy Johnson viene arrestato con l’accusa di duplice omicidio commesso alcuni anni prima e confessa anche di aver ucciso la ex fidanzata. Sevvy però non è l’assassino di Jessica Mayer che in realtà è stata uccisa da Gabe e Julianne. Intanto possiamo anticiparvi che la seconda stagione della serie è stata annullata. A deciderlo è la ABC che ha fatto sapere di non essere intenzionata a produrre un nuovo ciclo di episodi nonostante fosse nell’aria una possibile seconda stagione vista la richiesta da parte del pubblico. La serie, che ha debuttato in America dal 18 marzo al 20 maggio 2019, non è riuscita a catalizzare l’attenzione del pubblico spingendo così la ABC a rinunciare ad una seconda stagione. Ecco il comunicato ufficiale delle rete di produzione: “The fix’ non è riuscita a decollare negli ascolti, ottenendo risultati che la rete non ha ritenuto soddisfacenti”. Anche se l’episodio finale ha lasciato i telespettatori con un colpevole, gli autori avevano lasciato intendere un possibile seguito durante un’intervista a Tv Line dicendo: “ma la persona che è stata condannata per l’omicidio di Jessica Meyer ha davvero commesso il delitto?”. Chissà che un’altra rete televisiva non decida di produrre in futuro una seconda stagione. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

THE FIX, GRAN FINALE SU CANALE 5

The Fix torna oggi, su Canale 5 in prima serata, con le tre puntate finali della stagione. Il secondo episodio, che si intitola “Pericolo”, ci racconta come Maya continui ad essere perseguitata da uno stalker molto pericoloso. Ezra e Sevvy continueranno a indagare per cercare di arrivare a delle risposte sulle loro indagini che li condurranno a Las Vegas. Il decimo episodio, titolo Making a Murderer, specifica come una lettera misteriosa potrebbe mettere a rischio un vero e proprio processo. Nel finale scopriremo poi quello che è davvero successo a Jessica Meyer che in passato ha avuto dei problemi e che si è portata lungo a diverse evoluzioni nella prima stagione di The Fix. Vedremo poi se gli sceneggiatori hanno deciso di lasciare aperta la puntata conclusiva verso una seconda stagione. (agg. di Matteo Fantozzi)

SEVVY EVITERÀ IL CARCERE?

Torna The Fix su Canale 5 con gli episodi finali di questa avvincente prima stagione. Nel primo episodio, che si intitola “Regina del giorno”, vedremo Sevvy Johnson che farà di tutto per non finire in carcere. Questi infatti pare aver ucciso Jessica Meyer, la sua amata. Sarà dunque disposto ad offrire una ricompensa molto importante a chi gli potrà offrire la possibilità di fornire delle informazioni maggiormente dettagliate sulla situazione. Questo è un momento molto delicato per lui anche perché il rischio è quello di finire in carcere e dunque di avere dei problemi non da poco. Non sarà ovviamente l’unico episodio, perché come tutti gli appuntamenti Canale 5 ce ne offrirà tre. Col pubblico che è già emozionato alla ricerca di scoprire quale saranno le evoluzioni finali della trama. (agg. di Matteo Fantozzi)

THE FIX, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di oggi, lunedì 19 agosto 2019, Canale 5 trasmetterà gli ultimi tre episodi di The Fix in prima tv assoluta. Saranno l’8°, il 9° e il 10°, dal titolo “Regina del giorno“, “Pericolo!” e “Making a murderer“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana precedente: CJ (Merrin Dungey) scopre che Jessica (Taylor Kalupa) ha cenato con Julianne (Robin Givens) prima del delitto, mentre Buck (Robert Wisdom) viene sorpreso dal fidanzato di Maya (Robin Tunney). Riesce però a recuperare una card dalla fotocamera. In seguito alle critiche pubbliche di Wolf (Scott Cohen), Maya finisce nell’occhio del ciclone a causa della sua presunta relazione con Collier (Adam Rayner). Il Sindaco chiede la testa del PM e viene licenziata, ma in seguito cambia idea e sospende tutto. Intanto, Gabe porta Star (Chasten Harmon) nei boschi per recuperare il borsone: la ragazza lo colpisce dopo che il fratello ha colpito Sevvy (Adewale Akinnuoye-Agbaje) con la pala. Wolf invece scopre che Loni (Mouzam Makkar) ha deciso di non collaborare più con lui, nonostante le conseguenze.

Wolf recupera Sevvy, mentre Gabe scappa e si presenta da Maya, a cui rivela la presenza di una talpa in ufficio. Intanto, Loni assume un farmaco per ingannare il poligrafo. Più tardi, Riv (Marc Blucas) consegna un altro paio di orecchini a Maya, non sapendo dello stalker. Scopre tutto però grazie a CJ. In seguito il DNA rivela la presenza di un certo Calvin Taylor sulla scena del crimine. Più tardi, Collier scopre l’inganno di Loni e si fa raccontare tutto su Wolf. Nel frattempo, CJ associa il nome di Taylor a quello di Buck e lo incontra in segreto. Maya sfrutta l’informazione per incastrare Wolf, ma l’avvocato convince Star a denunciare Gabe e lo fa arrestare.

Quando Maya ottiene un mandato per arrestare Sevvy, scopre che è già fuggito e lo arresta ad Atlanta. Un legale locale, Angela Ashley (Skye P. Marshall) gli fornisce un alibi: ha preso un aero solo per prenderla, in quanto parte del suo team di difesa. Intanto, Wolf cerca prove per incastrare Julianne, mentre la sorella accetta la richiesta di Sevvy di pagargli la cauzione. Vuole però che la nomini socia del suo fondo fiduciario. Maya invece scopre che lo stalker ha prelevato tutti gli orecchini dal suo appartamento. Quando Wolf accusa Julianne in tribunale, Sevvy decide di affidare ad Angela l’intero caso. Quella sera, Alan (Breckin Meyer) rivela a Collier di aver scoperto tutto su Loni.

La sorella di Jessica, Lindsay (Molly C. Quinn), affronta Sevvy con una pistola, ma Buck le spara ad una mano prima che possa ucciderlo. Emerge poi un’altra possibile prova: un senzatetto viene ritrovato con una felpa di Sevvy macchiata di sangue. Intanto, Alan decide di reclutare Loni per fare lo stesso gioco di Wolf. Quest’ultimo invece viene indagato su un vecchio caso, mentre Sevvy inizia ad avere delle allucinazioni su Angela. Nel frattempo, Riv scopre che chi sta sorvegliando Maya ha sfruttato la casa di fronte alla sua. Maya invece decide di coinvolgere l’FBI per fare le analisi sulla prova contro Sevvy. CJ invece scopre che il detective North (Robbie Jones) potrebbe aver piazzato l’indizio. Quella sera, Buck viene colto di sorpresa in casa di Maya dal suo stalker.

THE FIX ANTICIPAZIONI DEL 19 AGOSTO 2019

EPISODIO 8, “REGINA DEL GIORNO” – In seguito al ritrovamento del corpo di Buck, Maya viene messa sotto protezione. Non sa però che lo stalker, Leo Foster, continua ad osservarla grazie al lavoro come ufficiale di sicurezza. Si scopre poi che il DNA sulla giacca di Sevvy corrisponde a Jessica, ma il dubbio è che North abbia posizionato le prove. Sevvy accetta di incontrare Maya per un faccia a faccia, ma continua ad affermare di non aver più picchiato Jessica grazie alla terapia.

EPISODIO 9, “PERICOLO!” – Dopo essere stata catturata da Leo, Maya riesce a liberarsi. Intanto, Sevvy decide di indagare su Jessica e un uomo che potrebbe essere connesso al suo delitto. Leo invece prende di mira Collier e i due finiscono per lottare furiosamente. Più tardi, Sevvy scopre che Jessica si allenava di nascosto al poligono di tiro.

EPISODIO 10, “MAKING A MURDERER” – Sevvy rivive le ultime ore trascorse con Jessica, dalla colazione fatta al mattino fino all’arrivo di North con la notizia della tragedia. Sepolta l’ascia di guerra, Wolf e Maya iniziano a collaborare insieme per scoprire la verità dietro il delitto di Jessica. Quattro mesi prima, Gabe riceve un diario della madre e scopre le torture di Sevvy. Informa poi Jessica e insieme organizzano un piano per fermarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA