Tiziana Giardoni, moglie Stefano D’Orazio/ “Non riesco a cancellare quella notte”

- Emanuele Ambrosio

Stefano d’Orazio e la moglie Tiziana Giardoni: a Domenica In l’omaggio dell’amico Roby Facchinetti con il nuovo singolo “Invisibili”

Tiziana Giardoni
Tiziana Giardoni è la moglie di Stefano D’Orazio

Stefano d’Orazio e la moglie Tiziana Giardoni: a Domenica In l’omaggio dell’amico Roby Facchinetti con il nuovo singolo “Invisibili”. Un’occasione speciale per ricordare il grandissimo batterista dei Pooh scomparso lo scorso novembre all’età di 72 anni per delle complicazioni di salute aggravate dal contagio da Coronavirus. Una morte che ha scosso tutto il mondo della musica e dello spettacolo, ma soprattutto la moglie Tiziana Giardoni che in una fredda notte di Novembre si è trovata inconsapevolmente a dover dire addio all’uomo della sua vita. “Non riesco a cancellare quella notte in cui ho visto Stefano per l’ultima volta: aveva la febbre a 39 e mezzo, se ne è andato con il 118 guardandomi con lo sguardo impaurito e perso” – ha raccontato la moglie dalle pagine de Il Corriere della Sera.

Entrambi si sono ammalati di Covid-19, ma inizialmente i sintomi non hanno destato grande preoccupazione fino a quando la situazione si è aggravata per uno dei componenti dei Pooh che presentava dei problemi di salute di immunodepressione pregressa. “Non l’ho potuto salutare, né fargli una carezza: lui ne aveva bisogno, perché noi ci addormentavamo così” – ha raccontato la donna – “ho chiamato il 118, lo hanno portato via mentre li supplicavo di farmi salire: continuavo a dire “Anche io ho il Covid-19”. Ma non c’è stato nulla da fare”.

Tiziana Giardoni e Stefano D’Orazio: “corteggiamento con allegria”

Tiziana Giardoni ha ricordato anche come è iniziata la storia d’amore con il marito Stefano D’Orazio: “aveva iniziato il corteggiamento a modo suo, con allegria. Io non sapevo neppure chi fosse”. Sta di fatto che, subito dopo il primo incontro, Stefano decide di inviarle un messaggino che la donna ancora oggi ricorda con grande emozione: “la mattina dopo il nostro primo incontro, alle 6, già avevo nel telefonino un suo messaggio: dopo che aveva scoperto che anche il suo amico mi aveva chiesto il numero di telefono, temeva di arrivare “tardi”. Da quel giorno non ci siamo più lasciati: è una magra consolazione, ma so che Stefano non ha mai amato nessuna come me. E io l’ho ricambiato totalmente”. Dopo la morte del marito, Tiziana si è trovata a dover affrontare anche la morte del padre. Ad annunciarlo è stata proprio la donna che sui social ha scritto: “e adesso lassù voi due che farete? La vita mi ha portato via i miei due grandi amori…ciao papino mio…ti ho amato tanto e ti amerò per sempre!I miei due uomini, i miei amori, la vita è stata ingiusta e crudele! Ciao papino mio!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA