Tradimento Incorvaia-Scamarcio/ Toni Sarcina “Francesco? Ucciso da Riccardo e Clizia”

- Carmine Massimo Balsamo

Sarcina-Incorvaia-Scamarcio è il caso dell’estate, lo zio dell’artista spiega: “A Clizia piace apparire. Mio nipote si fidava di Riccardo”.

clizia incorvaia francesco sarcina
Francesco Sarcina e Clizia Incorvaia (Foto: da Instagram)

Il triangolo Sarcina-Incorvaia-Scamarcio continua a tenere banco. Il noto cantante, leader de Le Vibrazioni, ha affermato che l’ormai ex compagna lo ha tradito con l’attore, suo grande amico e testimone di nozze. La bionda influencer ha negato il tradimento, parlando solo «di un bacio», ma non si placano le polemiche. Riccardo Scamarcio ha confermato che non c’è stato nulla con la showgirl, sul tema è arrivato anche il commento dello zio di Francesco Sarcina: «Ora il mondo gli è crollato addosso: un matrimonio può finire ma, se pensi che il tuo migliore amico abbia contribuito a mandarlo all’aria, la botta è devastante. Francesco si fidava di Scamarcio», le parole di Toni Sarcina ai microfoni di Di Più. Autorevole gastronomo e storico della cucina, lo zio dell’artista ha spiegato di aver conosciuto l’attore di Tre metri sopra il cielo: lui e Francesco gli «erano sembrati fratelli: ridevano, scherzavano, tra loro c’era grande complicità».

TRIANGOLO SARCINA-INCORVAIA-SCAMARCIO, IL COMMENTO DELLO ZIO DEL CANTANTE

«Mi diceva: “Riccardo è un amico di Oscar”», rivela Toni Sarcina nella lunga intervista rilasciata al settimanale Di Più, spiegando poco dopo: «Francesco non ha visto con i suoi occhi il tradimento di Scamarcio, dunque potrebbe anche darsi che la moglie glielo abbia confessato per farlo ingelosire». Lo zio ha invitato il cantante a riflettere una volta passato il ciclone, magari provando a parlare con l’ex amico. La verità ha molte facce, aggiunge Toni Sarcina, ribadendo che se fosse tutto, Scamarcio avrebbe sbagliato «e pure tanto»: «Questo non si fa. E non si fa a uno come Francesco che si affeziona alle persone e considera l’amicizia un valore inviolabile», evidenziando che «una delle prime regole dell’amicizia è: la donna dell’amico non si tocca in nessun modo. Poi, purtroppo, nella vita tutto può succedere».

TONI SARCINA: “A CLIZIA INCORVAIA PIACE APPARIRE”

Toni Sarcina ha spiegato di sapere poco o niente dei presunti alti e bassi nel rapporto tra il nipote Francesco e Clizia Incorvaia, sottolineando che entrambi «stavano provando a ricucire» a Natale, «forse, però, nel loro rapporto c’era qualcosa di stonato fin dall’inizio». E c’è una spiegazione dietro le sue parole, come affermato poco dopo: «Francesco vorrebbe accanto a sé una moglie dal profilo basso, più a casa che fuori. E Clizia non è mai stata così: fa la modella, è molto attiva sui social network, le piace apparire, ha una personalità dirompente. Credo che Francesco soffrisse per questo: come le dicevo, per lui la famiglia è al centro di tutto». E nessun tradimento da parte del leader de Le Vibrazioni, come invece ipotizzato dall’ex compagna: «Dubito che mio nipote abbia tradito Clizia: non è da lui. Sì, è un rocker, ma è un rocker dal cuore tenero».



© RIPRODUZIONE RISERVATA