Tromba d’aria sul lago di Garda, video/ Maltempo al Nord: fango e frane nel Comasco

- Lorenzo Drigo

Una violenta ma spettacolare tromba d'aria si è abbattuta sul lago di Garda in mattinata. A Civitavecchia si è registrato un tornado, mentre i temporali stanno facendo danni in altre città

tromba aria lago garda 640x300 La tromba d'aria sul lago di Garda. (Youtube)

Tromba d’Aria sul lago di Garda: il video

Nella mattinata di oggi una tromba d’aria di è abbattuta sulla parte veronese del Lago di Garda, nella zona compresa tra Sirmione, Peschiera e Pacengo di Lazise. Non ha fatto in tempo a raggiungere la costa ma si è dissolta in acqua nel versante sud del lago di Garda e non sembra aver fatto danni o vittime. Si tratta di un fenomeno atmosferico piuttosto comune, ma non per il lago di Garda, dove ha destato grande interesse nei residenti e nei turisti che hanno subito ripreso il singolare e spettacolare evento.

Le immagini della tromba d’aria che si abbattuta sul lago di Garda sono state condivise sui social, e nel frattempo la Guardia Costiera sembra aver confermato che non dovrebbero esserci stati danni. Si sta ancora indagando sull’eventuale presenza di barche nel lago nell’area colpita dalla tromba d’aria. Nel frattempo, poco distante, a Verona, si sono registrati anche forti venti, oltre ad una fitta pioggia accompagnata da grandine. Anche in questo caso non sembrano esserci stati danni significativi, se non un forte rallentamento del traffico per via della visibilità pressoché nulla. Mentre a Como a causa del maltempo si sono registrate alcune frane.

Non solo la tromba d’aria sul lago di Grada, Italia nella morsa del maltempo

Assieme alla notizia della spettacolare tromba d’aria che si è scagliata sul lago di Garda, disciogliendosi poco prima dell’arrivo sulla costa, arrivano anche parecchie altre segnalazioni da tutto il territorio di eventi metereologici tanto particolari, quanto violenti. A Civitavecchia, nel Lazio, in mattinata si è abbattuto un grosso tornado che ha toccato terra nei pressi di una centrale elettrica dell’Enel, ma anche in questo caso senza danni, fuorché ad alcuni alberi abbattuti dal tornado, ed anche in questo caso le immagini sono state condivise online.

Nel frattempo, assieme alla tromba d’aria sul lago di Garda, a Livorno si è registrato un violentissimo temporale con un picco di 118 millimetri di pioggia. La protezione civile ha diramato l’allerta rossa e aperto il centro operativo, invitando la popolazione alla massima prudenza per il rischio allagamenti e frane. Situazione simile, ma meno violenta, anche in Trentino dove però si sono registrate parecchie frane e allagamenti, e nel vercellese e biellese. Sembra, insomma, che dopo un periodo di forte siccità e di scarse piogge su tutto il territorio, ora la situazione stia peggiorando in modo esponenzialmente drastico, causando danni e contrattempi più o meno gravi alla popolazione.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cronaca

Ultime notizie